Francavilla Bisio

Francavilla: istanze femminili in prima linea, 17 donne fondano il Cif

A Francavilla Bisio un gruppo di 17 donne ha dato vita a una locale sezione del Cif, il Centro italiano femminile. A guidarlo sarà Gianna Bagnasco. Con loro anche la presidente provinciale Rosa Mazzarello

FRANCAVILLA BISIO – Da oltre settant’anni si fa portavoce delle istanze femminili attingendo alla propria ispirazione cristiana. E da oggi il Cif – il Centro italiano femminile – è attivo anche a Francavilla Bisio. Nel borgo della val Lemme è stato infatti costituito un Gruppo di base del Cif: alla presenza di Rosa Mazzarello, presidente provinciale, un gruppo di 17 donne francavillesi ha sottoscritto l’adesione a questa associazione.

L’impegno delle aderenti al Cif è finalizzato alla testimonianza (in famiglia e nella società) attraverso uno stile di vita che evidenzia una concreta progettualità con l’uomo e non contro l’uomo. Le fasi storiche dell’associazione sono state illustrate sinteticamente da Rosa Mazzarello e condivise dalle presenti all’incontro. Le nuove socie hanno individuato come responsabile del Gruppo Gianna Bagnasco (aderente al Cif provinciale da lungo tempo) e quale segretaria Stefania Mantelli.

Le iscritte al nuovo gruppo si sono date come primo impegno la partecipazione alla celebrazione della messa per tutte le donne di ieri, domenica 11 marzo, presso la chiesa di Francavilla Bisio. Nel corso della cerimonia religiosa sono state ricordate, come avviene tutti gli anni in questa occasione, le donne dell’associazione (e non solo) che hanno lasciando in eredità esempi concreti di testimonianza cristiana.
12/03/2018







blog comments powered by Disqus


Operazione Triangolo, le prime testimonianze sull'inchiesta rifiuti

Cronaca | Diciannove indagati, tra i quali nomi noti dell'imprenditoria alessandrina nel settore delle cave e della lavorazione rifiuti. Un centinaio i testimoni che saranno chiamati a rendere deposizioni davanti al giudice del tribunale di Alessandria. In aula, ieri, i primi tre testimoni: funzionari e dipendenti della Provincia che hanno effettuato sopralluoghi nei siti oggetto di indagine

Basta morti sul lavoro, sindacati e Prefettura pensano ad un protocollo

Provincia | Un centinaio i manifestanti dei sindacati Cgil, Cisl e Uil davanti alla Prefettura di Alessandria in occasione dello sciopero di quattro ore proclamato per chiedere misure di sicurezza sui luoghi di lavoro. Quattro gli incidenti da inizio anno in Provincia. L'ultimo alla Sli di Vignole dove ha perso la vita un giovane di 22 anni

Il Novese di domani, argomenti in anteprima

Novi Ligure | Sanità in primo piano con la nomina dei nuovi direttori dell'Azienda Ospedaliera e dell'Asl Al e le strategie da applicare per risolvere i problemi che da anni affliggono il Dea di Novi Ligure

Sapori e profumi del nostro territorio: cena gourmet con Caffè Gel e Valditerra

Informazione delle aziende | Una serata all'insegna della buona tavola e del buon vino: “Sapori e profumi del nostro territorio”... con qualche divagazione di pesce! La Cantina di Fra Lele presenta sabato 23 giugno dalle ore 19.30
 una cena gourmet con degustazione dei vini Valditerra 
presso il Caffè Gel Bistrot di corso Italia 12 a Novi Ligure

Il “caso” Kme discusso davanti al ministero dello Sviluppo Economico

Lavoro | Sindacati e azienda sono stati convocati il prossimo 22 giugno dal ministero dello Sviluppo Economico per esaminare il piano industriale sul futuro del gruppo industriale in Italia. I sindacati chiedono garanzie sugli ammortizzatori sociali