Novi Ligure

Il commercio? Ora riparte dai "piccoli"

Al posto dello storico pastificio Persano di corso Italia a Novi Ligure - chiuso qualche tempo fa - apre una nuova attività. Il merito va a due coniugi che hanno cominciato sei anni fa con una piccola bottega e ora danno lavoro ad altre tre persone

NOVI LIGURE – Il commercio? Riparte anche grazie a chi ci crede. Come Sabrina Bernardi e Gian Carlo Deiana, che sei anni fa hanno aperto una minuscola panetteria in corso Italia a Novi Ligure e oggi sono in procinto di inaugurare una nuova attività con caffetteria, pasticceria, panificio e gastronomia. Buon per loro, certo, ma anche per le tre persone assunte nel nuovo locale, a dimostrazione che – con la passione e con l’impegno – la possibilità di crescere, di lavorare (e di dare lavoro) c’è.
«Nell’agosto 2012 abbiamo aperto la “Bottega del pane” in corso Italia – raccontano Gian Carlo e Sabrina – Ora siamo pronti a “cambiare vestito” ed è merito dei clienti che in tutti questi anni ci hanno seguito quotidianamente».

Per i due coniugi si tratta di una sfida importante: la loro attività si trasferisce in quello per oltre mezzo secolo è stato un “tempio” della cucina novese, il pastificio di Emilio Persano, sempre in corso Italia. «La nostra attività sarà di genere diverso – dicono Sabrina e Gian Carlo – perché principalmente ci occuperemo di caffetteria, pasticceria, panificio e gastronomia. Visto però che con la chiusura del pastificio Persano è venuto a mancare un punto di riferimento importante, offriremo anche le principali produzioni di pasta fresca». Compresi i “mitici” corzetti novesi.

Il lavoro che aspetta Sabrina Bernardi e Gian Carlo Deiana non è semplice né poco. L’orario continuato dalle 6 del mattino alle 8 di sera (tranne la domenica, con apertura solo alla mattina) rende necessaria la presenza di tre collaboratori. «Per fare tutto, una grossa mano ce l’ha data la ditta Bombieri di Verona, in particolare Bernardo Bombieri e l’architetto Venturini, Eccelsio srl e lo staff, il geometra Di Maggio di Alessandria, 3B Project di Basso, Dm Idraulica di Moreno Marchesotti, Il Frigorista di Pasqua, la ditta Pavese, il colorificio Jolly di Novi e l’Ascom che ci ha seguito nelle pratiche». Anche perché il tempo vola: l’inaugurazione della nuova “Bottega del pane” è prevista per domani, martedì 13 marzo, alle 15.00.
12/03/2018







blog comments powered by Disqus


Alberi abbattuti, "andava fatto ma ne pianteremo di nuovi"

Novi Ligure | Non è passata inosservata a Novi Ligure l'opera di abbattimento di diversi alberi, anche di grandi dimensioni. Le piante sono state esaminate da una ditta specializzata e giudicate non sicure

Parlamento Europeo, si vota su Pernigotti ma i deputati italiani non ci sono

Novi Ligure | Non passa la mozione per discutere del caso Pernigotti. A pesare è il voto contrario del Ppe ma soprattutto l'assenza dei deputati italiani (solo 27 su 73). Viotti: "Una presa in giro per i lavoratori"

Intitolata al volontario scomparso la nuova sede di soccorso in val Borbera

Cantalupo Ligure | La sede di Cantalupo Ligure dell'Isra, associazione internazionale di ricerca e soccorso, sarà dedicata a Marco Milanese, il volontario gaviese della Cri di Vignole Borbera rimasto vittima di un incidente stradale

In attesa del Natale, fra musica, escursioni e dialetto

Life | Cruciverba in dialetto, cori in concerto, musiche natalizie, mostra di presepi ed escursioni in val Borbera. L'attesa del Natale si fa coinvolgente grazie alle iniziative organizzate nel terzo weekend di dicembre

Uniti si è più forti: artisti in scena per i lavoratori di Pernigotti e Iperdì

Novi Ligure | Una grande serata di musica, teatro, danza e cabaret: sono tantissimi gli artisti che si esibiranno a Novi Ligure a sostegno dei lavoratori di Pernigotti e Iperdì. Tra di loro anche ospiti d'eccezione come il comico Claudio Lauretta, gli X1m (la band di Giorgio "Fico" Piazza, storico bassista della Pfm) e i The Docks