Pasturana

Cultura ed enogastronomia, anno ricco di eventi per la pro loco

Merenda Carneval, Artebirra, sagra del corzetto. La pro loco di Pasturana rinnova anche per il 2019 un ricco calendario di eventi, che inizieranno nel mese di marzo per concludersi con il Natale

PASTURANA - La Proloco di Pasturana rinnova anche per il 2019 un ricco calendario di eventi, che inizieranno nel mese di marzo, per concludersi con il Natale.

Si parte domenica 3 marzo con la tradizionale festa “Merenda Carneval”, organizzata in occasione del carnevale presso il salone Soms di via Roma: animazione, maschere, giochi e merenda.

Sempre a marzo, per la “Festa della donna”, distribuzione delle mimose, un omaggio a tutte le donne.

A giugno si inaugura la stagione enogastronomica delle feste estive con la diciassettesima edizione di “Artebirra” presso il centro sportivo: stand di birrifici artigianali selezionati, mastri birrai, gastronomia locale e concerti.

A luglio verrà celebrata la “Festa di Sant’Anna” con le tradizionali iniziative: concerto, processione, merenda sinoira e la sfida calcistica "giovani contro vecchi".

A settembre doppio appuntamento. I giorni 6, 7 e 8 si terrà, presso il centro sportivo, la quarantaseiesima edizione del settembre pasturanese “Sagra del Corzetto”. Stand gastronomici con corzetti e altre specialità, musica e la tradizionale camminata. A fine mese torna, per il secondo anno consecutivo, la “VI sagra itinerante della Zucca”, organizzata dal Circolo Legambiente Val Lemme in collaborazione con il Comune di Pasturana, Pro Loco e S.o.m.s. Una mostra-mercato con gastronomia, prodotti e macchine agricole, attrezzi per l'agricoltura e manufatti in legno e piccole produzioni artigianali locali, musica ed esibizioni.

A novembre ci sarà di nuovo un doppio impegno: i giorni 9 e 10 con la “Festa patronale di San Martino”, patrono del paese e, successivamente, la “Settimana della cultura”, evento organizzato dal Comune. Infine a dicembre “Facciamoci gli auguri” e, a data da destinarsi, “La festa della terza età”.
Non mancheranno, inoltre, iniziative per i più piccoli a cura della Pro Loco in miniatura.

Dichiara il Presidente della Pro Loco Massimo Subbrero: "Siamo pronti ad affrontare il corposo programma che ci distingue da diversi anni, alternando eventi culturali alla tradizionale enogastronomia. Le iniziative hanno sempre un unico filo conduttore: la tradizione e la promozione del territorio. Importante è anche la stretta collaborazione con le istituzioni e le associazioni locali".
10/02/2019
Benedetta De Paolis - b.depaolis@ilnovese.info







blog comments powered by Disqus


Voltaggio, "Elettori schedati dalla minoranza". E arrivano i carabinieri

Voltaggio | Il sindaco di Voltaggio ha fatto sapere che rappresentanti di lista della minoranza sono stati sorpresi a registrare gli elettori. La replica: "La spunta dei votanti č una pratica normale". Benasso segnala episodi sospetti

Mercatone Uno, crisi nera: fallita in meno di un anno la nuova societą

Serravalle Scrivia | E' fallita in meno di un anno la societą che ha rilevato 55 punti vendita Mercatone Uno, tra cui quello di Serravalle che avrebbe dovuto riaprire ad agosto

Europee: Salvini, Morando e Poggio i pił votati a Novi

Novi Ligure | Matteo Salvini, Enrico Morando e Vittoria Poggio: a Novi Ligure sono i tre nomi pił scritti sulla scheda elettorale. Ma ci sono anche Berlusconi, Porta, Pisapia e Viotti. Male i Cinque Stelle

Europee, chi vince e chi perde: l'analisi del voto

Novi Ligure | Netta affermazione della Lega a Novi Ligure. Gił il Movimento 5 Stelle che perde metą della base elettorale. Il Pd sale sull'altalena. Forza Italia cala ma insieme a Fdi (stabile) č determinante in chiave di coalizione

Europee, la Lega trascina il centrodestra oltre il 50 per cento

Novi Ligure | A Novi Ligure i dati definitivi sulle elezioni europee consegnano lo scettro di partito pił votato alla Lega, che ottiene il 39,3 per cento. Con Forza Italia e Fdi il centrodestra supera il 50 per cento