Pozzolo Formigaro

Don Agnes, un convegno a vent'anni dalla morte

In occasione del ventesimo anniversario della morte, gli amici di don Agnes, la comunità cristiana di Pozzolo (San Martino, San Nicola e San Marcello) in collaborazione con la diocesi di Tortona organizzano l'incontro intitolato "L'occhio rosso della sera"

POZZOLO FORMIGARO - Il 31 ottobre 1965 Don Pier Giovanni Agnes faceva il suo ingresso come nuovo parroco della chiesa di San Martino a Pozzolo Formigaro, dove sarebbe rimasto fino al settembre del 1989. Nel 1969 don Agnes diventava direttore del settimanale della diocesi di Tortona, Il Popolo.

In occasione del ventesimo anniversario della morte, gli amici di don Agnes, la comunità cristiana di Pozzolo (San Martino, San Nicola e San Marcello) in collaborazione con la diocesi di Tortona e il settimanale Il Popolo organizzano l'incontro intitolato “L'occhio rosso della sera”, che si svolgerà sabato 15 settembre, dalle ore 15.00 nell'oratorio della chiesa di San Martino.

Porgeranno i loro saluti il vescovo di Tortona monsignor Vittorio Viola, Don Costantino Marostegan, parroco di Pozzolo, Domenico Miloscio, sindaco, e Lorenzo Caramagna, assessore alla Cultura Comune. Seguiranno gli interventi di Giuseppe Rolandi, Don Francesco Giorgi, Luca Rolandi e Fabrizio Palenzona, mentre le testimonianze saranno a cura di Piera Damaso, Francesco Demarchi, Sandro Scotti, Tonino Lanati, Gabriele Zanini, Dario Grassi, Gianfranco Chessa, Giacomo Martini, Paola Nota. Modera Enzo Baldon.

L'incontro si concluderà alle 18.00 con la celebrazione della messa nella chiesa parrocchiale di San Martino nel giorno liturgico della Madonna Addolorata, patrona della parrocchia.

La festa dell'Addolorata proseguirà domenica 16, sempre a San Martino, con la messa solenne delle 11.00 e la processione delle 17.00 che si snoderà lungo via Roma, via Vittorio Veneto, via Garibaldi e viale Oreste.
14/09/2018
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info







blog comments powered by Disqus


Morì dopo due ricoveri, caso ancora aperto: i familiari si oppongono all'archiviazione

Cronaca | La famiglia della donna di 76 anni deceduta dopo due ricoveri, il primo all'ospedale di Ovada e il successivo a Novi, non si arrende e presenta nuovamente istanza di opposizione all'archiviazione del caso, richiesta dal pubblico ministero

Travolse con l'auto un gruppo di conoscenti: “Tra loro c'era chi mi aveva tirato un pugno”

Cronaca | E' stato condannato a svolgere per un anno lavori socialmente utili un cittadino di origine straniera, residente nel novese, accusato di lesioni. All'uscita di un locale dove era scoppiata una rissa, in retromarcia, cercò di investire chi, a suo dire, gli aveva sferrato un pugno

La "nuova" Aedes di patron Roveda sbarca a Piazza Affari

Economia | Una "nuova" Aedes Siiq è sbarcata in Borsa: la settimana scorsa a Milano si è tenuta la cerimonia della campanella con l'apertura delle contrattazioni per la società dell'imprenditore valborberino Giuseppe Roveda

La "Notte di follia" di Tedeschi e Caprioglio in scena al Giacometti

Novi Ligure | Solo una coppia ben affiatata di attori come quella formata da Corrado Tedeschi e Debora Caprioglio poteva portare in teatro un incontro inatteso tra due persone apparentemente sole ma accomunate dallo stesso segreto. Al teatro Giacometti di Novi Ligure il nuovo anno si apre con lo spettacolo "Notte di follia"

Confindustria: vince il pessimismo all'ombra della crisi

Economia | La prima indagine congiunturale 2019 di Confindustria apre l'anno all'insegna del pessimismo. Si teme un calo di ordinativi, compensati solo in parte dall'export. Stabili investimenti ed occupazione. Su Pernigotti: "auspichiamo una svolta positiva anche se la proprietà ha dimostrato rigidità"