Novi Ligure

Tre giorni per celebrare l'artista Enzo Buarné

Al via la seconda edizione in memoria di Enzo Buarné, figura culturale di spicco che rientra tra i fondatori della Soms di Novi Ligure e del Teatro del Rimbombo. Tre saranno le serate protagoniste dell'evento 2017

NOVI LIGURE - Al via la seconda edizione in memoria di Enzo Buarnè, figura culturale di spicco che rientra tra i fondatori della Soms di Novi Ligure e del Teatro del Rimbombo. Tre saranno le serate protagoniste dell’evento 2017: da martedì 18 a giovedì 20 luglio, a partire dalle ore 19.00 presso Cascina Orto, a Pasturana.

Tre appuntamenti per celebrare la passione e l’arte che vivevano in Buarnè, autore, attore, regisa e maestro di teatro.

Si inizia domani martedì 18 alle ore 20.30 quando ci sarà l’inaugurazione della seconda edizione del premio Buarnè con lo spettacolo “C’era una volta…il giorno dopo”, testo di Enzo Buarné e canzoni di Andrea Robbiano con Riccardo Sisto, Stefano Iacono, Laura Gualtieri, Andrea Robbiano e Diego Azzi. Alle 22.30 tanta musica con The Skdk, storico gruppo novese del classic rock.

Mercoledì 19 invece, dopo l’apertura di bar e ristorante, alle 19.30 musica in compagnia di Mamalù “Cambierà il vento”. Alle 21.00 un ricordo speciale per Enzo Buarnè a cura del Teatro del Rimbombo con testi di Buarnè e testimonianze di Andrea Robbiano. A seguire cerimonia ufficiale del premio 2017. La serata, poi, si concluderà con il concerto de “I Timorasso”.

Giovedì 20 luglio dalle 19.30 spazio alla musica con l’evento Rock & Blues Night dove si alterneranno sul palco diverse band come gli Inner good, duo che proporrà cover rock, i giovani novese dei Majin blues, i Lep ego e i Womiti kaldi.
17/07/2017
Carlotta Codogno - c.codogno@ilnovese.info







blog comments powered by Disqus


Gianfranco Baldi è il nuovo presidente della Provincia

Provincia |  Storico cambio della guardia a palazzo Ghilini dove ha vinto la corsa per la presidenza Gianfranco Baldi, esponente del centro destra e sindaco di Cassine

Funghi, annata nera: la siccità ha colpito anche loro

Società | Stivali, pantaloni comodi, maglia indossata al rovescio (si dice che porti fortuna), giacca che protegga dal vento e dalla pioggia, buona volontà e pazienza. I cercatori di funghi si saranno armati di questo "kit" anche quest'anno, nonostante le previsioni non siano ottime. La siccità l’ha fatta da padrone nel 2017 e la pioggia ha iniziato a fare capolino solo da poche settimane e ne è scesa poca per permettere a questi immancabili prodotti della tavola autunnale di formarsi in grande quantità.

Premio Diderot, selezionati quattro studenti novesi su 16 mila pretendenti

Novi Ligure | Quattro studenti del liceo Amaldi di Novi Ligure sono stati premiati a Torino tra gli 87 "piccoli geni" di Piemonte e Valle d'Aosta. Sono stati selezionati tra oltre 16 mila ragazzi

Settimana di sole, grazie al 'cuneo'

Meteo | A parte lunedì e martedì, per tutta la settimana si potrà godere ancora di giornate soleggiate, con cielo sereno o poco nuvoloso. Clima gradevole durante il giorno

XX Edizione di “Stazzano Cori”

Stazzano | È tutto pronto per “Stazzano Cori”, la rassegna di musica corale giunta alla XX edizione. Durante l'appuntamento, inserito nel “Settembre stazzanese” all’interno della Piccola stagione musicale 2017, si esibiranno tre formazioni canore.