Bosio

Furto e spaccio, vecchi reati ma devono scontare la pena: due arresti

Un 40enne di Bosio e un 35enne di Predosa sono stati arrestati dai carabinieri per due distinti fatti di cronaca risalenti a diversi anni fa. Dopo la condanna, ora devono finire di scontare la pena

BOSIO – Deve scontare ancora 15 giorni di carcere per un reato del 2013: per questo un 40enne abitante a Bosio, Vincenzo Porretta, è stato arrestato dai carabinieri e portato in carcere ad Alessandria. L’uomo è stato colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Reggio Calabria, in seguito alla condanna per spaccio di sostanze stupefacenti.

È invece finito ai domiciliari Nelson Vicari, brasiliano residente a Predosa. Il 35enne è stato arrestato su ordine della Procura di Mantova, in seguito alla condanna per un furto commesso nel 2014 ad Asola: dovrà scontare una pena di 4 mesi.
13/03/2019







blog comments powered by Disqus


Il Commissario a fumetti entra nelle scuole per insegnare la legalitą

Alessandria | Concorso tra gli studenti della provincia per disegnare o realizzare un video ispirato al protagonista di un fumetto tutto 'poliziesco', nel senso che č nato sulla rivista ufficiale della Polizia. L'iniziativa serve per incontrare i ragazzi e spiegare loro il senso della legalitą

Dalla piemontese Laica agli indiani Chandaria: ecco chi vuole Pernigotti

Novi Ligure | Dalla Laica di Arona al fondo della famiglia indiana Chandaria: sono 13 le manifestazioni di interesse arrivate, di cui 5 ritenute serie. Ma i turchi non vogliono vendere il marchio. E Di Maio annuncia la "terza" Legge Pernigotti

Riqualificazione di via Roma, il progetto spiegato ai cittadini

Serravalle Scrivia | A Serravalle Scrivia č in programma un incontro per la presentazione del progetto del piano particolareggiato di riqualificazione del centro storico. Via Roma č la strada che subirą i maggiori cambiamenti

Agricoltura, nuova legge e prospettive future: incontro in val Borbera

Cabella Ligure | "Il futuro dell'Appennino passa per l'agricoltura" č il titolo dell'incontro in programma a Dova Superiore, frazione di Cabella Ligure, per illustrare la legge regionale sul riordino delle norme in materia di agricoltura

Produzione industriale in provincia: con +2,8% č il miglior dato in Piemonte

Economia | Nel quarto trimestre 2018 č stata la media industria a trainare, in particolare l'industria chimica. Bassi gli investimenti senza sfruttare gli incentivi a disposizione. Poca innovazione e ricerca e sviluppo interna all'azienda