Novi Ligure

Ilva, il referendum tra i lavoratori passa con quasi il 90 per cento di Sì

Risultato scontato ma comunque importante: allo stabilimento Ilva di Novi Ligure l'intesa tra azienda e sindacati è stata approvata con oltre l'89 per cento di Sì

NOVI LIGURE – Risultato scontato ma comunque importante: allo stabilimento Ilva di Novi Ligure l’intesa tra azienda e sindacati è stata approvata con oltre l’89 per cento di Sì nel referendum tra i lavoratori che si è concluso ieri. L’intesa sottoscritta il 6 settembre scorso tra Arcelor Mittal e le sigle sindacali dei metalmeccanici è stata approvata da 456 dipendenti (i contrari sono stati 52 e le schede nulle 2). A partecipare al voto sono stati 510 lavoratori su un totale di 730.

Tutte le sigle sindacali si dichiarano soddisfatte. «È un’ottima notizia per i lavoratori di Novi e per il territorio novese – commenta ad esempio Salvatore Pafundi, segretario provinciale della Fim-Cisl – Teniamo ancora una volta a ringraziare tutte le maestranze per aver sempre sostenuto la Rsu e le segreterie territoriali».

Anche a Genova Cornigliano l’accordo è stato approvato con una larga maggioranza (90 per cento di Sì nello stabilimento che conta 1.474 dipendenti). Per oggi è atteso il risultato di Taranto, che chiuderà la consultazione.
13/09/2018







blog comments powered by Disqus


"Giù le mani dalla Pernigotti": una città compatta a difesa della fabbrica

Novi Ligure | Muliere chiede che i Toksoz vendano fabbrica e marchio a imprenditori italiani e garantisce che nell'area dello stabilimento "non ci saranno speculazioni". I sindacati si preparano per portare a Roma tutti i dipendenti. Malpassi: "Due anni di 'cassa' per ristrutturazione, non accettiamo la cessazione"

"Non applaudite, non è teatro questo. Per salvare Pernigotti dovete fare di più"

Novi Ligure | Tanti gli interventi al consiglio comunale aperto convocato a Novi Ligure per discutere di Pernigotti. Mantegazza (Uila) ha chiesto di varare una legge che impedisca lo "scippo" dei marchi storici. Molinari (Lega): "Se sono in buona fede possiamo convincere i Toksoz". Gribaudo (Pd): "Siamo di fronte a speculatori"

Amministratore di condominio condannato per appropriazione indebita

Cronaca | Si è chiusa con una condanna la vicenda giudiziaria di un amministratore di Serravalle Scrivia, accusato di appropriazione indebita. Tra i conti del condominio stazione erano emersi ammanchi per circa 80 mila euro

A Novara battuta d'arresto per le ragazze del Novi Pallavolo

Pallavolo - Serie C Femminile | La trasferta novarese avrebbe dovuto dare positive conferme alla formazione novese per il proseguo della stagione. Purtroppo non è stato così: le ragazze di Gombi praticamente non sono mai state in partita

Al via la campagna vaccini antinfluenzale: 60 mila dosi in tutta la Provincia

Sanità | Obiettivo della Regione è vaccinare il 75% della popolazione anziana e il 40% del personale impegnato nelle attività di assistenza e amministrativo di front-office dell'Asl. "I medici diano il buon esempio"