Piemonte

Influenza: aumenta il numero delle persone colpite

Circa 300 mila i piemontesi colpiti dall’inizio della stagione. Oltre 616mila i vaccinati, 50mila in provincia, dato in linea con la scorsa stagione

PIEMONTE - L’incidenza settimanale delle sindromi influenzali in Piemonte è salita a 18,7 casi su 1.000 assistiti, con una stima di circa 83 mila persone colpite, in totale 300 mila dall’inizio della stagione, l’incidenza più alta che si è verificata nella nostra regione. I dati si riferiscono alla prima settimana del 2018, dal 1° al 7 gennaio, e sono stati diffusi dal SeReMi, il Servizio di riferimento regionale di Epidemiologia per la sorveglianza, la prevenzione e il controllo delle malattie infettive. L’intensità è considerata molto alta. Il valore registrato è più elevato rispetto alla media nazionale di 13,11 casi ogni 1000 assistiti.  L’andamento è sovrapponibile a quello della scorsa stagione sino alla 52ma settimana: mentre nella prima settimana del 2017 la curva epidemica era in diminuzione, nella prima settimana del 2018 l’incidenza continua a crescere.

Il numero di casi è in diminuzione nella fascia pediatrica da 0 a 14 anni, con un’incidenza settimanale di 22 casi per 1.000 assistiti, in aumento nelle persone fra i 15 e i 64 anni (i casi sono 20 per 1.000 assistiti) e soprattutto negli fascia degli ultrasessantacinquenni (13 casi per 1.000 assistiti). Si stima che si siano verificati, nella prima settimana del 2018, 12 mila casi nell’età pediatrica, 56 mila casi tra i 15 e i 64 anni e 15 mila casi tra le persone con più di 65 anni di età Per quanto riguarda i dati delle vaccinazioni al 3 gennaio il dato complessivo è in linea con la scorsa stagione influenzale. In provincia di Alessandria si sono vaccinate 50.580 persone, in Piemonte 616.592.
12/01/2018







blog comments powered by Disqus


Nubifragio nell'alessandrino, ancora allagamenti e disagi

Cronaca | Un forte temporale si č scatenato in queste ore sulla provincia di Alessandria. Ancora una volta si sono registrati allagamenti di strade e sottopassi e disagi nella circolazione. Allerta gialla fino a questa sera

Lucrezia Lupi e la Novese: una storia che ricomincia

Novi Ligure | Lucrezia Lupi, 27 anni, torna a giocare nella Novese. Fortemente voluta in squadra dal mister Fossati e dal presidente Saccone, in passato ha militato nell'Alessandria, nell'Acqui e nel Borghetto. "Indossare la maglia del club dove sei nata č una responsabilitą e una gratifica enorme"

Teatro Marenco, fine lavori entro gennaio 2019. Se tutto va bene

Novi Ligure | Il teatro Marenco di Novi Ligure riaprirą tra la fine del 2018 e gennaio 2019. Trovati i fondi per il secondo lotto, riguardante i macchinari di scena. Ma per rispettare i tempi bisogna incrociare le dita: l'incognita sono i ricorsi

La valigia per le vacanze? All'Outlet ve la spiega Elena Santarelli

Serravalle Scrivia | Oggi all'Outlet di Serravalle Scrivia appuntamento con la showgirl Elena Santarelli: la conduttrice televisiva sarą ospite del talk "La valigia di...", una chiacchierata che prende spunto dalla preparazione della valigia per l'estate per iniziare un racconto in prima persona su progetti, ricordi e curiositą

Sogni in campo aperto

Campionati Mondiali di Calcio 2018 | Dunque dopo due partite vinte ai rigori ed una ai supplementari, dopo aver cantato tra le pił belle arie calcistiche di questo mondiale, la Croazia, come Gilda, la figlia di Rigoletto, al fin č caduta. Il condottiero Didier Deschamps, non lo ammetterą mai, ma ha vinto giocando all'italiana