Serravalle Scrivia

Le serate del circolo Oltregiogo Fotografia

Ricco il programma di incontri del circolo Oltregiogo Fotografia, che ha sede in via Giani a Serravalle Scrivia. Previsti gite fuori porta e workshop

SERRAVALLE SCRIVIA - Prende il via giovedì 11 alle 21.00 il ricco programma di incontri del circolo “Oltregiogo fotografia”, presso la sede di via Giani 18 a Serravalle. Il circolo, fondato da Carlo Ferrara, Roberto Pestarino, Ivo Cristallo e Gianluca Trozzi nel 2012, è nato con l’obiettivo di riunire persone che hanno in comune l’amore per tutte le forme di fotografia.

Si parte dunque questa sera con “Discussione libera sulla fotografia”, incontro per raccogliere idee e proposte per l’anno appena iniziato. Domenica 14 gita fuori porta a Palazzo Ducale a Genova per visitare la mostra di Giorgio Musinu, membro del circolo. Se ne approfitta per scattare qualche foto per le vie della città.

A febbraio giovedì 1 si discute il tema della mostra che vedrà protagonisti i membri del circolo a Serravalle nel mese di aprile, giovedì 8 si porta e discute con i presenti una propria foto ispirata a quella di un maestro della fotografia.

Temi di marzo: giovedì 1 la macrofotografia, workshop con Emanuele Sancristofaro, l’8 la camera oscura.

Giovedì 5 aprile si raccolgono e stampano le foto della mostra, mentre il 12 proiezione su un autore italiano che racconta la sua passione fotografica, per imparare dai grandi maestri. Domenica 22 l’intera giornata è dedicata al workshop con Marco Maroccolo.

A maggio si fotografa: giovedì 3 in studio a turno ci si presta come modello e si fotografa usando flash e fondali, il 10 uscita notturna alla ricerca di scorci particolari per le vie di Serravalle. Domenica 20 nuovo workshop con un protagonista della fotografia.
Il programma si conclude a giugno: giovedì 7 si studia la composizione di una fotografia, con equilibrio, pesi e forme, il 14 “Facebook live”: ognuno porta una sua foto e ne parla agli altri, di persona e non dietro alla tastiera.

Gli incontri del giovedì sono tutti alle ore 21.00.
 
Durante l’anno, probabilmente nel mese di marzo, prenderà il via il corso base di fotografia.
11/01/2018
Benedetta De Paolis - redazione@ilnovese.info







blog comments powered by Disqus


Il mio obiettivo? Far divertire la gente

Novi Ligure | Federico Montanari, che tra pochi giorni compirà 25 anni, è di Novi Ligure e fa di professione ciò che molti sognano di fare fra le mura della propria casa... il deejay! Alla base del suo successo gavetta, umiltà, passione e cultura musicale

Nuova luce su due preziose tele: presto torneranno alla Pinacoteca

Voltaggio | Alla Pinacoteca di Voltaggio presto torneranno a essere esposte due tele i cui restauri sono stati finanziati grazie alle iniziative organizzate dall'associazione L'Arcangelo e dal Comune. Dal 1° maggio la quadreria riapre regolarmente al pubblico con un fitto calendario di iniziative, con una anteprima il 25 aprile

I ragazzi del Ciampini-Boccardo sui luoghi della Resistenza

Novi Ligure | Due giornate interamente dedicate alla visita della Benedicta per tutte le classi quinte del Ciampini-Boccardo di Novi Ligure. Non solo storia ma anche studio dell'habitat del parco della Capanne di Marcarolo

Il vescovo ricorda don Aldo Tacchino: per lui una lapide in chiesa

Basaluzzo | Durante la visita pastorale, è stata scoperta la lapide collocata nella chiesa di Sant'Andrea a Basaluzzo, in memoria di don Aldo Tacchino, che per 44 anni fu parroco della comunità

Bosco Marengo, bonifica nucleare al via entro fine anno

Bosco Marengo | Sogin ha annunciato di dare avvio entro giugno lo smantellamento del reattore della centrale nucleare di Trino ed entro fine anno la liberazione e bonifica dei terreni a Bosco Marengo. Sarebbe il primo sito nucleare in Italia ad essere bonificato