Novi Ligure

In cammino verso il 21 marzo, giornata contro le mafie

Il primo giorno di primavera ricorre la Giornata nazionale contro le mafie. Il presidio di Novi Ligure di Libera, l'associazione fondata da don Ciotti, la celebra con una escursione nel parco delle Capanne di Marcarolo

BOSIO – In cammino verso l’appuntamento del 21 marzo. Primo giorno di primavera, sì, ma anche appuntamento importante per la cultura civica del nostro Paese: dall’anno scorso, infatti, il 21 marzo è per legge “Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie”. Una ricorrenza che, in realtà, si celebra fin dal 1996, su impulso di Libera, la rete di associazioni fondata da don Luigi Ciotti per combattere la criminalità organizzata con le armi della legalità, della solidarietà e della giustizia sociale.

“Cento passi verso il 21 marzo” è il nome della serie di iniziative che, in tutta Italia, saranno organizzate da Libera per sottolineare l’importanza di quella data. Quale posto migliore, qui da noi, per mettersi in cammino metaforicamente e concretamente se non il parco naturale delle Capanne di Marcarolo?

Per sabato 17 marzo, infatti, il presidio novese di Libera organizza la manifestazione “Passi di memoria e di impegno” che prenderà il via alle 10.00 presso Cascina Pizzo con i saluti dei rappresentanti dell’associazione Memoria della Benedicta, cui seguirà un’introduzione a cura dei volontari di Libera sul significato della Giornata nazionale antimafia. Poi gambe in spalla per una semplice escursione che toccherà la Tana del Lupo e l’Ecomuseo di Cascina Moglioni, dove è prevista la pausa pranzo. Dopo la visita all’ecomuseo, ritorno a Cascina Pizzo per la chiusura della manifestazione (ore 16.00 circa).

L’accompagnamento è a cura dei guardiaparco. Per info e iscrizioni scrivi qui. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con G. S. Valliriunite, Nordic Walking Passion Alessandria, Isral, Cai, Anpi, associazione Memoria della Benedicta, ente delle Aree protette dell’Appennino Piemontese e Comune di Bosio.
12/03/2018







blog comments powered by Disqus


Centro di ascolto Caritas, in un anno sostegno a più di 400 famiglie

Novi Ligure | Sono stati 435 i nuclei familiari che nel corso del 2017 si sono recati al Centro di ascolto della Caritas a Novi Ligure. I problemi segnalati sono soprattutto di carattere economico. Quasi 40 le persone ospitate in un anno al dormitorio

Assassinio sull'Orient Express, in Corte Solferino un cast stellare

Novi Ligure | Nuovo appuntamento con il cinema all'aperto a Novi Ligure: stavolta tocca a un grande classico della letteratura gialla, trasportato sul grande schermo con un cast stellare a opera di uno dei più apprezzati registi del momento

Canzoni per film, nuova sezione al concorso Lavagnino

Gavi | Una nuova sezione, quella dedicata alla composizione di canzoni filmiche; una giuria composta da celebri nomi legati alla musica e al cinema; la serata di premiazione a Gavi, nel paese in cui il prolifico compositore di musica colta e per film morì nel 1987. Sono queste alcune delle novità che caratterizzeranno l'11ª edizione del concorso internazionale di composizione per immagini "Lavagnino 2018"

Una settimana di celebrazioni per la festa di Sant'Anna

Pasturana | A Pasturana torna il tradizionale appuntamento con la festa di Sant'Anna che, in occasione della sua trentesima edizione, si protrarrà per una settimana unendo concerti, sport, merenda sinoira, agnolottata e processione

Alessandria, un territorio compatto sull'accoglienza migranti. Orgoglio riemerso

Provincia | Accoglienza diffusa, tavoli di confronto e la ricerca della coesione istituzionale e sociale: il Prefetto Romilda Tafuri, che a breve lascerà la Provincia, fa un bilancio dei sei anni di permanenza a palazzo Ghilini in questa intervista esclusiva