Arquata Scrivia

Manuel Agnelli e i miti contemporanei, incontro in biblioteca

Sarą un'autrice originaria di Arquata Scrivia, Cristiana Boido, a inaugurare nel nuovo anno l'appuntamento degli incontri in biblioteca con la presentazione di libri. La redattrice e copywriter presenterą il suo saggio "Fenomenologia di Manuel Agnelli. Social e narrazione ai tempi di Xfactor"

ARQUATA SCRIVIA - Sarà un'autrice originaria di Arquata Scrivia, Cristiana Boido, a inaugurare nel nuovo anno l'appuntamento degli incontri in biblioteca con la presentazione di libri. Venerdì 16 febbraio, alle ore 21.00 nell'area incontri della biblioteca arquatese, l'autrice presenterà il suo saggio “Fenomenologia di Manuel Agnelli. Social e narrazione ai tempi di Xfactor” (142 pagine, Dissensi edizioni).

Tra le sue pagine, Boido ha cercato di dare risposta alle domande dei tanti telespettatori della trasmissione televisiva: Manuel Agnelli fa X-Factor o X-Factor fa Manuel Agnelli? Come mai il leader della band indie Afterhours è diventato un mito social? Ma come nascono i miti contemporanei?

In un'analisi lucida e irriverente l'autrice ha provato a capire in quale maniera il re indiscusso di X- Factor sia diventato il cantante Manuel Agnelli, descritto da tutti come il Giudice Cattivo, il Principe delle tenebre e dell'alternative italiano, colui che spiazza i concorrenti con la sua irriverenza e il suo cinismo, il cui giudizio risulta inappellabile.

Cristiana Boido, laureata al Dams di Bologna, è editor, copywriter e redattrice. Motociclista, appassionata di pittura cinquecentesca, di rock e letteratura inglese, per sua stessa ammissione "ha scritto su tutto", dai dispositivi medici per la proctologia alla mostra antologica su Basquiat. Dal 1993, dopo aver profetizzato "internet non avrà alcun successo", si è appassionata allo studio delle communities virtuali. Vive nella casa di famiglia, con la gemella e cinque gatti.

All'incontro di venerdì 16, Boido sarà introdotta da Sandro Marenco, speaker di Radio Gold. Seguirà brindisi.
12/02/2018
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info







blog comments powered by Disqus


Olimpiadi, una vittoria dolce come il nostro cioccolato

Novi Ligure | C'č anche un po' di Novi alle Olimpiadi invernali in corso a Pyeongchang, nella Corea del Sud. A conquistare la medaglia d'oro nella discesa libera femminile č stata infatti Sofia Goggia, che dal 2016 fa parte di Pernigotti Young Team

Casa Pound a Serravalle, l'Anpi risponde con un presidio antifascista

Serravalle Scrivia | Casa Pound organizza la presentazione del proprio programma elettorale a Serravalle Scrivia e la locale sezione Anpi, l'associazione dei partigiani, risponde con un presidio antifascista che si terrą nel medesimo orario, a pochi metri di distanza. Elio Pollero: "Dobbiamo tenere viva la memoria

Gianluigi Bailo: dialetto e solidarietą. Duemila euro andranno in beneficenza

Novi Ligure | Nel salone di rappresentanza di Palazzo Pallavicini a Novi Ligure il notaio Gian Luigi Bailo consegnerą il ricavato delle vendite del suo libro "Dialčtu, dialčtu, dialčtu. E...sa faismü düu parole" al gruppo di volontariato Vincenziano Ignis Ardens

Con "Iniziativa Lavoro", opportunitą di lavoro per persone disoccupate

Economia e Lavoro | L'avviso del consorzio "Idea Agenzia per il Lavoro" per la raccolta delle adesioni al progetto "Iniziativa lavoro" finanziato con il contributo della Fondazione CrT

Elezioni politiche 2018: Fratelli d'Italia a Novi e Alessandria

Elezioni |  Sabato 24 febbraio alle ore 10.30 la candidata alla Camera dei Deputati di Fratelli d'Italia Cherima Fteita incontrerą i cittadini novesi. Nella stessa giornata un banchetto di Fratelli d'Italia sarą ad Alessandria per presentare il programma elettorale