Società

“Un miglio per la Somalia”, si parte da Alessandria

Parte venerdì 12 gennaio, da Alessandria, la staffetta promossa dall'associazione Stella Bianca Laura Garavelli, a scopo benefico, per raccogliere farmaci destinati alla Somalia. La manifestazione toccherà tutti i centri zona e farà tappa a Tortona per concludersi sabato sotto palazzo Rosso, ad Alessandria

 SOCIETA' – Duecento chilometri in due giorni: toccherà i centri zona della provincia di Alessandria la staffetta “Un miglio per la Somalia”, la manifestazione organizzata dall'associazione Stella Bianca per raccogliere fondi da destinare all'acquisto di farmaci per il paese africano.
La partenza è fissata questa mattina, venerdì 12 gennaio alle 7, da piazza della Libertà, ad Alessandria. Il gruppo di corridori, ai quali si possono aggiungere lungo la strada altri partecipanti, anche solo per pochi chilometri, si dirigerà verso Casale Monferrato.
La prima tappa è a Tortona, dove la staffetta è attesa verso le 15,30, attorno al perimetro dell'ex caserma Passalaqua, alla presenza dell’Ambasciatore Straordinario e Plenipotenziario S.E. Abdirahman Issa Mohaned e con la partecipazione delle Associazioni Sportive Tortonesi.
Da Tortona la carovana benefica ripartirà la mattina successiva, in direzione Novi e Ovada, per fare rientro ad Alessandria verso le 15,30 di sabato. Ad attendere gli atleti ci saranno le autorità locali.
“Sarà un onore accogliere in Città una tappa di questa staffetta a favore delle popolazione Somala – dichiara l’Assessore allo Sport Vittoria Colacino; ringrazio l’Ambasciatore per averci coinvolto in questa iniziativa che rafforza il legame fra sport e solidarietà. Sono certa che le nostre Associazioni Sportive risponderanno all’invito e rappresenteranno al meglio lo spirito di solidarietà che contraddistingue la Comunità Tortonese”.
(nella foto i partecipanti alla staffetta di qualche anno fa, che arrivò a Roma)
12/01/2018







blog comments powered by Disqus


Ricercato da quattro mesi, baby criminale beccato sul treno

Novi Ligure | Era ricercato da quattro mesi il giovane arrestato dalla polfer di Novi Ligure. Nonostante l'età, il ragazzo aveva già a suo carico numerosi precedenti

Cementir, lo stabilimento è salvo

Arquata Scrivia | Al momento non è prevista la chiusura dello stabilimento Cementir di Arquata. E' quanto ha assicurato la nuova proprietà,Italcementi, al tavolo riunito dal Prefetto. Tre dei quattro impiegati in mobilità saranno riassorbiti dal gruppo

La scuola diventa un "corto": casting a Novi per il nuovo lavoro di Sassi e Dalla Villa

Novi Ligure | Attori cercansi per un cortometraggio sul mondo dei giovani e della scuola: Novi Ligure ospiterà un casting per il prossimo lavoro cinematografico di Nicolò Sassi e Matteo Dalla Villa

Premio Buarné, due giorni di musica e teatro con Bebo Storti e Aldo Ottobrino

Pasturana | Il premio teatrale dedicato a Enzo Buarné, compianto fondatore della Soms di Novi Ligure e del Teatro del Rimbombo, celebra la sua terza edizione premiando due attori di grande livello: Bebo Storti e Aldo Ottobrino

Lo chef Cannavacciuolo giudice a Gavi

Gavi | Domenica 26 agosto si svolgerà Di Gavi in Gavi e il Consorzio Tutela del Gavi, organizzatore della manifestazione, ha svelato l'ospite che dovrà giudicare vino e piatti. Si tratta dello chef Antonino Cannavacciuolo