Società

“Un miglio per la Somalia”, si parte da Alessandria

Parte venerdì 12 gennaio, da Alessandria, la staffetta promossa dall'associazione Stella Bianca Laura Garavelli, a scopo benefico, per raccogliere farmaci destinati alla Somalia. La manifestazione toccherà tutti i centri zona e farà tappa a Tortona per concludersi sabato sotto palazzo Rosso, ad Alessandria

 SOCIETA' – Duecento chilometri in due giorni: toccherà i centri zona della provincia di Alessandria la staffetta “Un miglio per la Somalia”, la manifestazione organizzata dall'associazione Stella Bianca per raccogliere fondi da destinare all'acquisto di farmaci per il paese africano.
La partenza è fissata questa mattina, venerdì 12 gennaio alle 7, da piazza della Libertà, ad Alessandria. Il gruppo di corridori, ai quali si possono aggiungere lungo la strada altri partecipanti, anche solo per pochi chilometri, si dirigerà verso Casale Monferrato.
La prima tappa è a Tortona, dove la staffetta è attesa verso le 15,30, attorno al perimetro dell'ex caserma Passalaqua, alla presenza dell’Ambasciatore Straordinario e Plenipotenziario S.E. Abdirahman Issa Mohaned e con la partecipazione delle Associazioni Sportive Tortonesi.
Da Tortona la carovana benefica ripartirà la mattina successiva, in direzione Novi e Ovada, per fare rientro ad Alessandria verso le 15,30 di sabato. Ad attendere gli atleti ci saranno le autorità locali.
“Sarà un onore accogliere in Città una tappa di questa staffetta a favore delle popolazione Somala – dichiara l’Assessore allo Sport Vittoria Colacino; ringrazio l’Ambasciatore per averci coinvolto in questa iniziativa che rafforza il legame fra sport e solidarietà. Sono certa che le nostre Associazioni Sportive risponderanno all’invito e rappresenteranno al meglio lo spirito di solidarietà che contraddistingue la Comunità Tortonese”.
(nella foto i partecipanti alla staffetta di qualche anno fa, che arrivò a Roma)
12/01/2018







blog comments powered by Disqus


Fermata la banda dei falsi carabinieri

Cronaca | Quattro arresti, l'ultimo mercoledì scorso, da parte di Carabinieri e Polizia. In manette è finita una banda che si presentava alle vittime come appartenenti all'Arma, esibendo falsi tesserini. L'ultimo arresto è stato fatto a Cesano Boscone, nel milanese

Concorso truccato, nove indagati chiedono il rito abbreviato

Novi Ligure | Hanno chiesto il rito abbreviato nove degli undici indagati nell'ambito dell'inchiesta sul presunto concorso truccato a Rivieracqua, municipalizzata di Imperia. Tra di loro, anche un docente universitario di Novi Ligure

Escursione con il Cai alla diga di Molare

Molare | Escursione alla diga di Molare in programma per il Cai di Novi e il gruppo di alpinismo giovanile. Una splendida gita per grandi e piccoli in un ambiente selvaggio alla scoperta di una delle pagine più tragiche ed allo stesso tempo dimenticate della nostra storia

"Sconcerto d'amore", al Giacometti le acrobazie in musica di Nando e Maila

Novi Ligure | Domenica a teatro per ragazzi e famiglie. "Sconcerto d'amore" è il titolo del concerto-spettacolo innovativo, che porta in scena una storia d'amore travagliata nella quale ognuno di noi può riconoscersi, attraverso l'ironia e le acrobazie. Appuntamento al teatro Giacometti di Novi Ligure

Morì dopo due ricoveri, caso ancora aperto: i familiari si oppongono all'archiviazione

Cronaca | La famiglia della donna di 76 anni deceduta dopo due ricoveri, il primo all'ospedale di Ovada e il successivo a Novi, non si arrende e presenta nuovamente istanza di opposizione all'archiviazione del caso, richiesta dal pubblico ministero