Voltaggio

Notte Bianca in musica con Faragli al pianoforte

Il pianista Gianluca Faragli intratterrą il pubblico di Voltaggio con musiche di Beethoven, Liszt, Stravinsky e Bartok nell'ambito delle Settimane Musicali Internazionali 2018, rassegna che unisce la musica alla solidarietą

VOLTAGGIO - Venerdì 17 agosto alle ore 21.15 sarà la pinacoteca di Voltaggio a ospitare il quarto concerto della rassegna Settimane Musicali Internazionali 2018, realizzata dall'associazione Musica&Cultura Pentagramma in stretta collaborazione con l'associazione Oltregiogo e anche con il contributo di diversi sponsor locali e il prestigioso patrocinio del Lions Club Gavi e Colline del Gavi e della Sezione di Novi Ligure della Lilt a cui saranno devoluti i proventi delle serate.

Questa volta a esibirsi in un recital pianistico sarà Gianluca Faragli che intratterrà il pubblico con musiche di Beethoven, Liszt, Stravinsky e Bartok.

Gianluca Faragli si è diplomato in pianoforte con il massimo dei voti, lode e menzione d'onore al conservatorio Paganini di Genova. Ha partecipato a diversi concorsi pianistici nazionali ed internazionali, classificandosi sempre ai primi posti. Si è esibito come solista con l'orchestra “Mihail Jora” di Bacau e attualmente frequenta il biennio specialistico ad indirizzo solistico al conservatorio Donizetti di Bergamo. Dal 2018 fa parte del Trio Selian (violino, violoncello, pianoforte) con il quale si è esibito ad Aosta e a Basaluzzo. Attualmente frequenta il biennio specialistico ad indirizzo solistico al conservatorio Donizetti di Bergamo.

L'ingresso è libero e la partecipazione, oltre ad arricchire la cultura musicale, rappresenterà un buon modo per partecipare a progetti ambiziosi in ambito oncologico.

Gli eventi della rassegna possono essere seguiti sul sito www.associazionemusicaculturapentagramma.com e facebook sulla pagina Associazione Musica&Cultura Pentagramma.

 
7/08/2018
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info







blog comments powered by Disqus


Amori e amicizie dei "Ragazzi della Pieve" raccontati da Sacco in un libro

Novi Ligure | "Fare un viaggio nel tempo. Ricordare, oltre che rivivere, gli anni della mia giovinezza con gli amici č stato come fare un bagno di salute. Mi ha fatto sentire pił giovane, e sentirsi pił giovani non guasta mai". Questa la risposta alla domanda sulle motivazioni che hanno spinto Salvatore Sacco, per tutti Moloc, a scrivere il volume "I ragazzi della Pieve" che verrą presentato a Novi

Attenzione alla nebbia

Meteo | Settimana di stampo autunnale, con tempo nuvoloso e nebbia a banchi

"Tartufi, un monopolio di pochi dopo la creazione dei consorzi"

Novi Ligure | Secondo l'Associazione dei liberi tartufai, i consorzi riservano a poche persone la raccolta dei tartufi nelle zone pił produttive. Lorenzo Tornato: "Chiediamo una moratoria per evitare che la ricerca dei tartufi diventi solo un business"

Donna scomparsa, proseguono le ricerche: appello a chi ha informazioni utili

Gavi | Proseguono le ricerche della donna di 47 anni allontanatasi volontariamente da casa, a Gavi. Le forze dell'ordine hanno diffuso le generalitą, la foto e la targa dell'auto per raccogliere eventuali segnalazioni

La musica va in orbita: al Festival Lavagnino c'č l'astronauta Franco Malerba

Novi Ligure | Appuntamento straordinario al Museo dei Campionissimi di Novi Ligure con il penultimo concerto del Festival Lavagnino, durante il quale verrą premiato il primo astronauta italiano: Franco Malerba