Pasturana

La giornata ecologica compie dieci anni

Una mattinata di volontariato ambientale durante la quale cittadini e rappresentanti delle istituzioni comunali si riuniscono volontariamente per ripulire il paese e le campagne limitrofe dai rifiuti abbandonati. Succede a Pasturana, dove la giornata ecologica compie 10 anni

PASTURANA - Pasturana eccelle nel nostro territorio come uno dei comuni con la percentuale più alta di raccolta differenziata, oltre che per tutta una serie di iniziative che da anni vengono realizzate a sostegno dell’ambiente.

Tra queste la Giornata ecologica, che quest’anno compie il suo decimo anniversario ed è in programma per sabato 24 marzo dalle ore 8.30 alle 12.30, con ritrovo in piazza Spinola, di fronte al Comune.
Una mattinata, di volontariato ambientale, dove cittadini e rappresentanti delle istituzioni comunali si riuniscono volontariamente per ripulire il paese e le campagne limitrofe dai rifiuti abbandonati.

L’iniziativa è organizzata dal Comune e dal gruppo della Protezione civile di Pasturana, con il sostegno della regione Piemonte e della provincia di Alessandria. "L’iniziativa nacque 10 anni fa, nel 2008, da un’idea del Comune e della Federcaccia di Novi Ligure, che partecipa ancora attivamente – spiega Marco Mazzarello, rappresentante della Protezione Civile – Ogni anno raccogliamo camionate di rifiuti. I primi anni si trattava principalmente di rifiuti di grosse dimensioni: grandi elettrodomestici, motorini, il tetto di una macchina, cartelli stradali. Negli ultimi tempi, invece, a fare volume sono principalmente i piccoli oggetti: cartacce, lattine, bottiglie, ecc. Una settimana prima della giornata ecologica noi della Protezione civile facciamo un primo giro con i mezzi comunali per individuare i rifiuti più grandi, in modo da coordinarne al meglio il recupero. Durante la mattinata giriamo con i mezzi per raccogliere i sacchi pieni che lasciano i volontari lungo il percorso e recuperiamo gli ingombranti. Tutti i rifiuti vengono poi smaltiti in discarica".

Quanti volessero contribuire possono farlo munendosi autonomamente di guanti e giubbino ad alta visibilità.
23/03/2018
Benedetta De Paolis - b.depaolis@ilnovese.info







blog comments powered by Disqus


Per i vent'anni del Festival Echos tre week-end di turismo e musica

Provincia | Si parte il 28 aprile al Sociale di Valenza, per poi toccare quindici comuni della provincia di Alessandria, in un tour turistico-musicale che coniuga grande musica, luoghi da scoprire e eccellenze enogastronomiche da gustare

Export, la Regione aiuta le piccole e medie imprese

Economia | Dodici milioni di euro per l'innovazione delle piccole e medie imprese piemontesi. Il bando scade il 24 aprile. Saranno "premiati" soprattutto i progetti rivolti all'export e alla partecipazione a fiere e mercati internazionali

Patteggia sei mesi di carcere per spaccio di coca

Cronaca | Cinquantenne residente a Novi era accusato di spaccio di cocaina. In tribunale ha patteggiato la pena di sei mesi con la condizionale

Documentari e enogastronomia, appuntamenti sul colli tortonesi

Villaromagnano | A Costa Vescovato Valli Unite propone la proiezione di "Ritorno sui monti naviganti": il lungometraggio ripercorre il viaggio compiuto dal giornalista Paolo Rumiz lungo tutto l'Appennino. A Villaromagnano appuntamento con la tradizionale Lasagnata organizzata dalla pro loco

Giornata della Terra, con i Lions un impegno concreto per l'ambiente

Pozzolo Formigaro | Pulire i giardini pubblici e le sponde dei corsi d'acqua: a Pozzolo Formigaro la Giornata della Terra diventa un momento concreto di salvaguardia dell'ambiente. Il Lions Club di Pozzolo e l'amministrazione comunale, infatti, organizzano un'iniziativa aperta alle associazioni del paese e a tutti i cittadini