Castelnuovo Bormida

"Il pescatore e Dio", battaglia epica tra l'uomo e il suo creatore

Nuovo appuntamento al teatro Buarné di Castelnuovo Scrivia: la compagnia del Teatro del Rimbombo porterà in scena "Il pescatore e Dio": in un mondo fatto di brugole e chiavi inglesi, un uomo solo decide di diventare pescatore...

CASTELNUOVO BORMIDA – Nuovo appuntamento al teatro Buarné di Castelnuovo Scrivia: la compagnia del Teatro del Rimbombo porterà in scena “Il pescatore e Dio”, testo di Andrea Robbiano e Riccardo Sisto e regia di Roberto Pedaggio e Andrea Robbiano.
In un mondo fatto di brugole e chiavi inglesi, di tavole di compensato e lamiera un uomo solo decide di diventare pescatore. Il protagonista nella fiaba è rinchiuso in una realtà fatta di oggetti aridi e privi di vita, tutto racconta ordine e asetticità. Eppure la sua vita sembra la vita di una persona qualsiasi, un difficile lavoro di contadino e una famiglia.

Cribbio, questo il nome del personaggio interpretato da Mauretta Tacchino, decide di cambiare vita e fare il pescatore e poi l'aviatore per mettersi in diretto contatto con colui che ritiene responsabile di tutte le sciagure del mondo. Dio appunto.
Una battaglia epica a suon di grammelot e giochi di parole tra un uomo e il suo creatore, un Icaro dantesco che si mette in viaggio per confrontarsi con i suoi piccoli e grandi dolori interiori scegliendo di andare direttamente alla fonte del suo male.
Uno spettacolo che avvolgerà il pubblico in un'atmosfera e un contesto surreale per regalare un contatto scanzonato ma autentico con le profondità marine e le altitudini sconsiderate dell'anima. Per parlare dell'essere padri. Restando comunque figli.

"Il pescatore e Dio" andrà in scena al teatro di piazza Marconi venerdì 16 febbraio, alle 21.00, e sabato 17 febbraio (doppia replica alle 18.00 e alle 21.00). Biglietto 10 euro, possibilità di abbonamento a 30 euro (4 ingressi singoli o due ingressi per serata). Prenotazione obbligatoria al 348 8238263 o 339 3055082. 
14/02/2018
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info







blog comments powered by Disqus


Crollo del "Morandi", tir precipitati sono sotto sequestro

Novi Ligure | Sono sotto sequestro per ordine della procura i due camion che il 14 agosto stavano transitando sul Morandi al momento del crollo e sono precipitati. Uno appartiene a una ditta di Novi Ligure, ma non si ipotizzano responsabilità

A Gavi è Merlano-show e l'HSL vola in classifica

Promozione - girone D | Fa tutto il numero nove bianconero al "Pedemonte": prima sbaglia un rigore, poi realizza la doppietta che condanna i ragazzi di Lolaico alla sconfitta

Il Festival Lavagnino premia il figlio di Mina e le nuove musiche per film

Gavi | Ultimo appuntamento della rassegna dedicata a Lavagnino, il compositore di Gavi noto per le sue colonne sonore. Durante la serata saranno consegnati i premi collegati al festival, tra cui quello al produttore Massimiliano Pani, figlio di Mina

Marenco e Perosi, un doppio concerto unisce i festival di Novi e Tortona

Novi Ligure | Novi e Tortona unite nel segno della musica: le due città saranno gemellate dai concerti della "Maratona musicale Marenco Perosi", punto d'incontro tra i due festival dedicati ai compositori Romualdo Marenco e Lorenzo Perosi

"Nonni digitali", un corso per imparare come si usa lo smartphone

Novi Ligure | A Novi Ligure quattro lezioni gratuite dedicate all'uso dello smartphone e alle sue potenzialità, rivolte in particolare alle persone più anziane: social network, Whatsapp e fotografie non avranno più segreti