Castelnuovo Bormida

"Il pescatore e Dio", battaglia epica tra l'uomo e il suo creatore

Nuovo appuntamento al teatro Buarné di Castelnuovo Scrivia: la compagnia del Teatro del Rimbombo porterà in scena "Il pescatore e Dio": in un mondo fatto di brugole e chiavi inglesi, un uomo solo decide di diventare pescatore...

CASTELNUOVO BORMIDA – Nuovo appuntamento al teatro Buarné di Castelnuovo Scrivia: la compagnia del Teatro del Rimbombo porterà in scena “Il pescatore e Dio”, testo di Andrea Robbiano e Riccardo Sisto e regia di Roberto Pedaggio e Andrea Robbiano.
In un mondo fatto di brugole e chiavi inglesi, di tavole di compensato e lamiera un uomo solo decide di diventare pescatore. Il protagonista nella fiaba è rinchiuso in una realtà fatta di oggetti aridi e privi di vita, tutto racconta ordine e asetticità. Eppure la sua vita sembra la vita di una persona qualsiasi, un difficile lavoro di contadino e una famiglia.

Cribbio, questo il nome del personaggio interpretato da Mauretta Tacchino, decide di cambiare vita e fare il pescatore e poi l'aviatore per mettersi in diretto contatto con colui che ritiene responsabile di tutte le sciagure del mondo. Dio appunto.
Una battaglia epica a suon di grammelot e giochi di parole tra un uomo e il suo creatore, un Icaro dantesco che si mette in viaggio per confrontarsi con i suoi piccoli e grandi dolori interiori scegliendo di andare direttamente alla fonte del suo male.
Uno spettacolo che avvolgerà il pubblico in un'atmosfera e un contesto surreale per regalare un contatto scanzonato ma autentico con le profondità marine e le altitudini sconsiderate dell'anima. Per parlare dell'essere padri. Restando comunque figli.

"Il pescatore e Dio" andrà in scena al teatro di piazza Marconi venerdì 16 febbraio, alle 21.00, e sabato 17 febbraio (doppia replica alle 18.00 e alle 21.00). Biglietto 10 euro, possibilità di abbonamento a 30 euro (4 ingressi singoli o due ingressi per serata). Prenotazione obbligatoria al 348 8238263 o 339 3055082. 
14/02/2018
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info







blog comments powered by Disqus


Fermata la banda dei falsi carabinieri

Cronaca | Quattro arresti, l'ultimo mercoledì scorso, da parte di Carabinieri e Polizia. In manette è finita una banda che si presentava alle vittime come appartenenti all'Arma, esibendo falsi tesserini. L'ultimo arresto è stato fatto a Cesano Boscone, nel milanese

Concorso truccato, nove indagati chiedono il rito abbreviato

Novi Ligure | Hanno chiesto il rito abbreviato nove degli undici indagati nell'ambito dell'inchiesta sul presunto concorso truccato a Rivieracqua, municipalizzata di Imperia. Tra di loro, anche un docente universitario di Novi Ligure

Escursione con il Cai alla diga di Molare

Molare | Escursione alla diga di Molare in programma per il Cai di Novi e il gruppo di alpinismo giovanile. Una splendida gita per grandi e piccoli in un ambiente selvaggio alla scoperta di una delle pagine più tragiche ed allo stesso tempo dimenticate della nostra storia

"Sconcerto d'amore", al Giacometti le acrobazie in musica di Nando e Maila

Novi Ligure | Domenica a teatro per ragazzi e famiglie. "Sconcerto d'amore" è il titolo del concerto-spettacolo innovativo, che porta in scena una storia d'amore travagliata nella quale ognuno di noi può riconoscersi, attraverso l'ironia e le acrobazie. Appuntamento al teatro Giacometti di Novi Ligure

Morì dopo due ricoveri, caso ancora aperto: i familiari si oppongono all'archiviazione

Cronaca | La famiglia della donna di 76 anni deceduta dopo due ricoveri, il primo all'ospedale di Ovada e il successivo a Novi, non si arrende e presenta nuovamente istanza di opposizione all'archiviazione del caso, richiesta dal pubblico ministero