Novi Ligure

Pendolari, esposto ai carabinieri per il bus soppresso

Nuova riunione per l'associazione dei pendolari novesi. Diversi gli argomenti messi all'ordine del giorno dal presidente dell'Apn Andrea Pernigotti, a cominciare dall'esposto presentato ai carabinieri per interruzione di pubblico servizio dell'autobus sostitutivo Novi-Tortona

NOVI LIGURE – È convocata per venerdì 22 giugno l'assemblea dell'associazione dei pendolari novesi. Diversi gli argomenti messi all'ordine del giorno dal presidente dell'Apn Andrea Pernigotti, a cominciare dall'esposto presentato ai carabinieri per interruzione di pubblico servizio dell'autobus sostitutivo Novi-Tortona.

Come è noto, la linea ferroviaria Novi-Tortona è da mesi interrotta a causa dei lavori del Terzo Valico e al posto dei treni sono entrati in funzione gli autobus sostitutivi. A metà del mese scorso, una mattina i pendolari che aspettavano il bus delle 6.25 per raggiungere Tortona sono rimasti scioccati nello scoprire che l'autobus non era semplicemente in ritardo, ma che non era proprio partito. L'Apn ha dunque deciso di presentare un esposto al comando dei carabinieri per interruzione di pubblico servizio al fine di tutelare i diritti dei pendolari.

Tra gli altri punti previsti alla riunione, che si svolgerà alle 21.00 presso la sala consiliare del municipio in via Giacometti, l'aggiornamento sulle tariffe e sui rimborsi pregresso delle tariffe interregionali, la riunione del quadrante sud in regione Lombardia, il cambio di orario estivo 2018, l'aggiornamento sul sondaggio attualmente in corso riguardo l'introduzione di un autobus diretto Novi-Milano, le criticità sulla direttrice Genova e le criticità sulla direttrice Torino.
16/06/2018
Leonardo Pagella - novionline@novionline.net







blog comments powered by Disqus


Imballaggi sostenibili, Smurfit premia l'idea migliore

Economia | Concorso indetto da Smurfit Kappa per due progetti relativi ad imballaggi in carta sostenibili. E' aperto a tutti, senza limiti di etą o altro. I vincitori si aggiudicheranno un premio in denaro. Le domande entro il 29 marzo

Moglie e amici portavano avanti l'attivitą del "boss"

Cronaca | I retroscena dell'arresto della moglie di Domenico Dattola e del gruppo di collaboratori. Per convincere i debitori a saldare il "dovuto" usavano anche manganelli. Resta sotto sequestro la pizzeria "Bandiera"

Magioncalda, nuova vita per l'antico mulino grazie ai giovani della frazione

Carrega Ligure | I ragazzi di Magioncalda produrranno farine utilizzando grano e castagne e riattivando il vecchio mulino ad acqua che sorge nella frazione di Carrega Ligure, grazie ai finanziamenti del Gal Giarolo Leader

Inchiesta Monopoli, finisce in carcere anche la moglie di Dattola

Novi Ligure | Altre due persone sono finite in carcere nell'ambito dell'inchiesta Monopoli, che a dicembre dello scorso anno aveva portato all'arresto del 48enne di Novi Ligure Domenico Dattola. Nei guai anche un 21enne di Ovada

Elezioni, il centrosinistra conferma la fiducia a Muliere: "Avanti cosģ"

Novi Ligure | La coalizione di centrosinistra ha rinnovato la fiducia al sindaco di Novi Ligure Rocchino Muliere e ha confermato che sarą candidato alle elezioni del 26 maggio: "E' una persona onesta e ha lavorato bene"