Ovada

Pendolari alla Liguria: "Sia disdetto il contratto di servizio"

Durissimo atto d'accusa delle associazioni che difendono i diritti di chi viaggia. "Non bastano pi le parole, ci vuole un nuovo contratto realmente rispondente alle aspettative degli utenti"

OVADA - “A nemmeno due mesi dalla firma del contratto di servizio, ci si è ritrovati di fronte ad un disastro per il gelo non meno grave di quello di dicembre”. A puntare il dito contro la decisione della Regione Liguria sono, con un’unica voce, le associazioni del pendolari delle linee che gravitano attorno al nodo di Genova: Comitato Pendolari Levante Ligure, WWF-Italia-Liguria, Comitato Pendolari Valle Stura ed Orba, Comitato Pendolari Savona-Genova e Comitato Pendolari, residenti ed operatori economici delle Cinque Terre. “Avevamo in più comunicati richiesto che non si procedesse a firme affrettate con Trenitalia – si legge nella nota ufficiale - Di fronte al fatto che - ci risulta - per il disastro di dicembre non sarebbe stata dalla Regione comminata alcuna penale a Trenitalia, è quantomeno doveroso che in questa occasione la Regione commini una penale estremamente severa, che non può essere simbolica, come simbolici non sono stati i disagi creati all’utenza”. Le associazioni ritengono che “l'atto contestuale alla penale – prosegue il comunicato - sia la disdetta del contratto stesso e ridefinizione di tutto il suo impianto, obiettivi ed articoli, in un percorso condiviso con i comitati, cosa mai avvenuta fino ad ora, in un contesto, s'intende, di massima trasparenza e collaborazione. Perché non si ripetano i disastri non bastano più le parole, ci vuole un nuovo contratto realmente rispondente alle aspettative degli utenti e delle esigenze di mobilità della regione”.

8/03/2018







blog comments powered by Disqus


Fai, Novi diventa delegazione: "Un successo per tutto il territorio"

Novi Ligure | Tre anni di continua crescita e cos il gruppo novese del Fai, il Fondo ambiente italiano, si conquistato di diritto il passaggio al ruolo di Delegazione. Un successo sancito da oltre 300 iscritti e quasi 12 mila visitatori alle tre Giornate di primavera finora organizzate

Poste, rebus sulle assunzioni e stabilizzazioni

Provincia | In provincia di Alessandria mancano almeno trenta porta lettere, ma l'azienda, dicono i sindacati, non ha intenzione di procedere con nuove assunzioni o di stabilizzare i precari. Cgil, Cisl e Uil chiedono come Poste Italiane intenda garantire gli standard qualitativi del servizio

Da Novi a Castellania in ricordo dell'Airone... e per la sicurezza sulle strade

Novi Ligure | Sabato 22 si svolta la 22esima edizione della Novi-Castellania, la non competitiva che celebra il 99esimo anno dalla nascita di Fausto Coppi. "Io voglio pedalare sicuro" lo slogan di questa edizione

I ragazzi dell'Aias Novi in scena al Giacometti

Novi Ligure | Simone, Salvatore, Andrea, Paolo, Chiara L., Chiara G.C., Giovanna e Laura sono i ragazzi della sezione Aias (Associazione italiana assistenza spastici) di Novi Ligure che propongono l'invito ad assistere al loro spettacolo teatrale "Il barone tra gli alberi"

Si sente male mentre sale sul treno, muore un 69enne

Arquata Scrivia | Tragedia alla stazione di Arquata Scrivia: un uomo di 69 anni morto non appena salito sul convoglio che lo doveva portare a Genova. Inutili tutti i soccorsi