Novi Ligure

Cit: festa con i bimbi per i bus disegnati, ricordando la maestra Danila

Una "Giornata del trasporto locale" per presentare gli autobus con le fiancate decorate dai disegni dei bambini novesi. Un mezzo sarà dedicato alla memoria di Danila Repetto, la maestra scomparsa ad aprile e amatissima dagli alunni. "Era un esempio per tutti noi", dicono i colleghi




MANIFESTAZIONE RINVIATA A SABATO 30 SETTEMBRE

NOVI LIGURE – Sarà una vera e propria festa del trasporto pubblico quella che si terrà sabato 30 settembre, a partire dalle 17.00. in piazza della stazione a Novi Ligure. «Quel giorno presenteremo ufficialmente gli autobus con le fiancate decorate dai disegni realizzati dai bambini delle scuole elementari novesi», spiega il presidente del Cit Beppe Licata. I bus decorati hanno già iniziato a circolare lunedì, con l’inizio delle lezioni.

La prima “Giornata del trasporto pubblico” vedrà la partecipazione dei bimbi delle scuole novesi. E sarà anche l’occasione per ricordare una figura amatissima dai piccoli alunni, dai genitori e dai colleghi: la maestra Danila Repetto, scomparsa lo scorso aprile a 61 anni. I bambini hanno chiesto e ottenuto che uno dei bus sia dedicato propria alla memoria dell’insegnante. Danila Repetto era stimata dai colleghi e apprezzata dalle famiglie per le sue capacità professionali e le sue qualità umane. «Fino all’ultimo giorno – ricordano – si è impegnata al massimo nel proprio ruolo e nonostante i momenti difficili che aveva attraversato non aveva mai fatto mancare nulla ai propri alunni. È stata un esempio per tutti noi».

Sempre sabato 30 sarà anche presentato alla cittadinanza il nuovo pullman granturismo acquistato dal Consorzio e che servirà per il noleggio, un settore che – dicono dal Cit – è in netta espansione. «Si tratta di un Vdl da 56 posti e lungo circa 13 metri – afferma il responsabile del settore Alberto Moretto – Il mezzo è dotato di tutti i confort, come prese usb in ogni sedile, due schermi per la proiezione di video, toilette, aria condizionata e così via».
13/09/2017







blog comments powered by Disqus


Pizzeria chiusa per motivi di ordine pubblico. "Ma a Santa Caterina è un grave danno"

Novi Ligure | Dieci giorni di sospensione della licenza per il titolare di una pizzeria di Novi Ligure. L'ha deciso il questore su segnalazione dei carabinieri: nel locale era stata notata diverse volte la presenza di pregiudicati. "Ma alla vigilia della fiera di Santa Caterina rappresenta un grave danno"

Basso su Ics: "situazione sotto controllo, ma mancano le risorse"

Arquata Scrivia |  Mancano oltre 300 mila euro per la messa in sicurezza delle discariche Ics. Ma chi li deve “tirare fuori” quei soldi? Sta tutta in questa domanda la vicenda della bonifica del sito dell'ex Subalpina, ad Arquata Scrivia, tornata alla ribalta della cronaca dopo la pubblicazione delle intercettazioni della Procura della Repubblica di Reggio Calabria sui rifiuti interrati

Il Quintetto dell'Opera di Milano chiude "Note di gusto"

Novi Ligure | Sarà un ensemble davvero eccezionale a chiudere la rassegna concertistica "Note di gusto", alla Basilica della Maddalena di Novi Ligure. Si esibirà il Quintetto dell'Opera di Milano - Solisti del Teatro alla Scala, con la partecipazione del percussionista Gianni Arfacchia

Nel weekend pioggia e vento freddo

Meteo | Sabato il passaggio di una debole perturbazione atlantica porterà debole pioggia in esaurimento dalla tarda mattinata. Domenica la medesima perturbazione atlantica sarà seguita da aria fredda. Il tutto in attesa di una futura "dama bianca"....

Messa con il vescovo per festeggiare l'arrivo di don Costantino

Pozzolo Formigaro | Sabato di festeggiamenti a Pozzolo Formigaro: il paese si prepara ad accogliere don Costantino Marostegan, che torna nei luoghi della sua infanzia per amministrare le due parrocchie dopo i trasferimenti di don Fulvio Sironi e don Graziano Pepe