Novi Ligure

Fermato per un sorpasso, dÓ in escandescenze e viene arrestato

Se l'Ŕ presa con i carabinieri che lo avevano fermato per un sorpasso. Poi ha provato a scusarsi: ma il 26enne di Serravalle Scrivia che i militari hanno arrestato a Novi Ligure con varie accuse si era giÓ reso responsabile di altri reati

NOVI LIGURE – Se l’è presa con i carabinieri che lo avevano fermato per un sorpasso azzardato. Poi ha provato a scusarsi, dicendo di aver perso la testa: ma il 26enne di Serravalle Scrivia che i militari hanno arrestato con l’accusa di minaccia, violenza e resistenza a pubblico ufficiale si era già reso responsabile di reati simili.

Durante un controllo del territorio svolto a Novi Ligure dai militari della locale Compagnia insieme a quelli della stazione di Capriata d’Orba, il 26enne di Serravalle è stato fermato per una banale infrazione al codice della strada. Al giovane sarebbe stata contestata una sanzione di poche decine di euro ma, senza sentire ragioni, ha dato in escandescenze e si è scagliato contro i carabinieri, minacciandoli ripetutamente e tentando di riprendersi i documenti per sottrarsi al controllo.

«Ho perso la ragione», ha spiegato poi in caserma, scusandosi con i militari. Dopo l’arresto, convalidato, è stato disposto in via cautelare l’obbligo di firma, fino alla data del processo.
11/09/2017







blog comments powered by Disqus


All'Outlet di Serravalle un black friday lungo tre giorni

Serravalle Scrivia | Presso gli outlet targati McArthurGlen, come quello di Serravalle Scrivia, il Black Friday non si limiterÓ a venerdý 24 novembre ma proseguirÓ fino a domenica 26 novembre: tre giorni per approfittare di promozioni esclusive e ulteriori sconti su firme e marchi selezionati

Con Gianluigi Bailo il dialetto novese diventa un libro

Novi Ligure | Il progetto del notaio Gianluigi Bailo Ŕ diventato realtÓ: Ŕ pronto il libro "DialŔtu, dialŔtu, dialŔtu. E sa faismu duu parole". L'autore, noto professionista, da tempo lavora al recupero del dialetto novese, un mezzo attraverso il quale vuole rendere omaggio alla sua cittÓ, nella speranza di riscoprire la novesitÓ

Acciughe, aglio e fujot: scatta il Bagna Cauda Day. I locali in provincia

Provincia | Nato ad Asti, l'evento ha preso subito piede anche qui, grazie alla tradizione comune contadina. Molti i locali aderenti, che la servono come Dio comanda, eretica e atea (in base alla quantitÓ d'aglio)

L'appello dei commercianti: "Basta con le beghe, rimbocchiamoci le maniche"

Novi Ligure | "Per la prima volta l'amministrazione comunale fa una proposta importante e seria. Ora spetta a noi rimboccarci le maniche". Lucia Ferrando, vicepresidente del consorzio Cuore di Novi, si rivolge ai colleghi e dice: "Basta con le beghe, solamente se siamo uniti possiamo davvero far rivivere la cittÓ"

Il Medioevo come metafora della civiltÓ contemporanea nel libro PÓrtagas

Novi Ligure | Sabato 25 novembre, in Biblioteca Civica a Novi, lo scrittore Gianluca DĺAquino presenterÓ il romanzo "PÓrtagas", affrontando, con la partecipazione dellĺautrice Silvia Vigliotti, il tema centrale della guerra di religione, analizzando la pericolosa deriva del mondo occidentale