Novi Ligure

Nei paesi poche sorprese: la Lega fa il pieno in val Borbera, il Pd resiste a Voltaggio

Il voto nei Comuni del novese riserva poche sorprese: quasi ovunque il M5s è il primo partito ma la coalizione di centrodestra vince all'uninominale. Il Pd supera i grillini solo a Voltaggio e Grondona. I Cinque Stelle vincono a Fresonara e Parodi. In val Borbera trionfo della Lega. Ad Arquata Scrivia bene Sabbi con Potere al Popolo

NOVI LIGURE – Il voto nei vari Comuni del novese non riserva molte sorprese. Un po’ ovunque si replica lo schema già noto: nel proporzionale lo scettro di primo partito spetta al Movimento 5 Stelle, ma è la coalizione di centrodestra ad attrarre i maggiori consensi e a imporsi nel voto all’uninominale. Il Pd e la coalizione di centrosinistra quasi ovunque finiscono terzi.

Poche le eccezioni. Cominciamo dai paesi in cui il paradigma si inverte completamente, vale a dire da dove il Partito Democratico riesce a strappare la vittoria. Si tratta di Grondona e Voltaggio, dove i dem ottengono rispettivamente il 28,4 e il 33,2 per cento. Nel paese della valle Spinti, il centrodestra è al 29,8 per cento e i grillini al 26,8, ma il centrosinistra raggiunge il 33,4. A Voltaggio, Cinque Stelle fermi al 21,8, il centrodestra ottiene il 33,6 ma non basta a raggiungere il centrosinistra che tocca quota 37,4 per cento.

Il M5s supera il centrodestra a Fresonara (40,5 contro 39,3) e a Parodi Ligure (35,5 contro 32,9). A Carrega Ligure pareggio con il 35,3 per cento ciascuno.

In tutti gli altri centri si registra la vittoria del centrodestra. Che è più netta in val Borbera: ad Albera Ligure Lega, Forza Italia e compagnia raggiungono il 61,8 per cento, a Rocchetta il 58,2, a Mongiardino il 55,5, a Cabella e Cantalupo sfiorano il 55 per cento. Merito soprattutto del movimento di Salvini, che in val Borbera fa il pieno, ottenendo più del doppio dei voti di Forza Italia. Se si esclude la piccola Albera Ligure, il risultato migliore il partito di Berlusconi lo fa a Bosco Marengo (19,8 per cento), terra natale di Ugo Cavallera, candidato per Forza Italia che però non ce l’ha fatta a entrare in Senato.

Liberi e Uguali ha ottenuto quasi ovunque risultati tra il 3 e il 4,5 per cento. Picchi positivi a San Cristoforo (10,8), Grondona (7,7) e Carrega (5,9). L’altra formazione di sinistra, Potere al Popolo, non è riuscita a sfondare ma ha ottenuto un risultato lusinghiero (3 per cento) ad Arquata Scrivia dove era candidato il consigliere comunale Diego Sabbi. Bene anche a Fraconalto (5,1 per cento) e a Carrega Ligure (14,7 per cento), dove però il numero di elettori in gioco, ovviamente, era molto più basso rispetto ad Arquata.

Nella tabella, i risultati del proporzionale della Camera:

7/03/2018







blog comments powered by Disqus


Scontro frontale sulla statale, coppia di anziani è grave

Pozzolo Formigaro | E' grave il bilancio dell'incidente avvenuto sulla statale Novi-Alessandria, nei pressi di Pozzolo Formigaro. Una coppia di anziani è ricoverata in ospedale: la loro auto è stata scaraventata nei campi dopo uno scontro frontale

Non ce l'ha fatta il 18enne aiutato dai compagni con la vaccinazione di gruppo

Novi Ligure | Si è spento lo studente del liceo Amaldi di Novi Ligure malato di tumore. Lo scorso inverno i compagni di classe si erano vaccinati in massa per aiutarlo a superare i problemi di immunodepressione

Scomparso da oltre un mese, l'appello della famiglia in tv

Novi Ligure | Francesco Dell'Aquila, il 35enne di Novi Ligure scomparso nella notte tra il 16 e il 17 agosto scorso, manca da casa ormai da più di un mese. La famiglia è disperata, desidera solo che Francesco ritorni e ha affidato il proprio appello alle telecamere di "Chi l'ha visto"

In teatro con i piedi per terra

Novi Ligure | Il teatro Giacometti di Novi Ligure ospiterà lo spettacolo agri-culturale "In teatro con i piedi per terra", nel quale i contadini di oggi dialogano con i grandi letterati del passato attraverso recitazione, musica e video. "Possiamo diventare il cambiamento che vogliamo vedere" è il messaggio che vuole lanciare questo spettacolo

Basket, calcio, ginnastica artistica: Serravalle festeggia lo sport

Serravalle Scrivia | Bocce, calcio, basket, tennis, ginnastica artistica, atletica: le società sportive di Serravalle Scrivia saranno tutte schierate in piazza Matteotti per la festa dello sport. Ci sarà la possibilità di mettersi in gioco e provare tutte queste discipline sportive