Opinioni

Duecentomila metri quadri di aree commerciali e produttive in 18 anni: suolo consumato utilmente?

Una piccola analisi dell’espansione legata ai centri commerciali e alle aree industriali attorno alla città negli ultimi 18 anni. Tutto questo suolo consumato che reali vantaggi ha portato alla nostra città ?

OPINIONI - Analizzando una serie di foto aeree e satellitari a partire dal 2000 possiamo osservare l'espansione delle aree commerciali ed industriali attorno alla città.  In circa 18 anni si sono costruiti 200.000 metri quadri di nuovi edifici industriali e commerciali (senza contare strade ed altre opere di urbanizzazione). Fra le espansioni maggiori ricordiamo: 2000-2006 raddoppio della zona D3; 2006-2012 Panorama e la zona Alessandria 2000; 2012-oggi Marengo Retail park, il self ed il centro commerciale in zona ponte Tiziano. Sono state omesse altre piccole espansione di capannoni e supermercati che incrementano questi dati.

Una piccola dimostrazione del consumo di suolo che interessa molti centri della Pianura Padana 

Qui un’animazione che mostra ad un occhio attento l'espansione delle aree commerciali della città tra il 2000 e il 2018

La domanda aperta è tutto questo suolo consumato che reali vantaggi ha portato alla nostra città ?
L’area occupata da nuovi edifici commerciali in 18 anni è arrivata 200’000 m2 (20 Ha) nell’area in esame

Foto aerea del 2000 (Min. Ambiente)

Una recente immagine dal satellite ESA Sentinel-2 (giugno 2018). Si possono notare le nuove urbanizzazioni.

I nuovi edifici industriali e commerciali sorti dal 2000 ad oggi attorno alla città 
 
28/06/2018







blog comments powered by Disqus


Novità positive dalla manifestazione di Roma

Opinioni | Uno degli aspetti più importanti della manifestazione sindacale di sabato 9 febbraio è stato il ritorno all’unità d’azione di Cgil, Cisl e Uil, tanto più necessaria dopo che, nell’ultimo decennio, il sindacato ha duramente pagato lo scotto della crisi

Basta!!!

Opinioni |  La storia di Simona ha colpito l’opinione pubblica per la sua tragicità, suscitando sentimenti di dolore e pietà, ma ha anche acceso i riflettori, nuovamente, sull’inadeguatezza del sistema giuridico italiano, in ambito di violenza di genere, perché ancora una volta ci si ritrova a commentare qualcosa che le Istituzioni avrebbero potuto evitare

“Quando tutto è a portata di un click”

Opinioni | L’importanza di educarsi ed educare ad un uso consapevole delle nuove tecnologie. Proibirne l’uso, oltre che impossibile, sarebbe controproducente perché innescherebbe conflitti e non aiuterebbe a proteggersi dai pericoli della Rete

Food And The City

Life | Le pillole di benessere di Nene. I termini "allergia" e "intolleranza" declinati in ambito alimentare, vengono spesso utilizzati erroneamente come sinonimi ma, in realtà, si tratta di condizioni che hanno cause e sintomi diversi, così come differenti sono i loro percorsi diagnostici e terapeutici

“Mamma Roma” e Pasolini: un difficile incontro

Cinema | Breve viaggio in chiaroscuro fra le pieghe di un connubio artistico complesso e irrisolto: lo scontro tra due modi antitetici di concepire l'arte e il ruolo dell'attore, dal "naturalismo" della Magnani al "manierismo" di Pasolini, sullo sfondo delle case, della pioggia e della luce abbagliante di Cecafumo. “Perché in fondo fare il cinema è una questione di sole”