Ovada

Beat Circus raddoppia: due giorni di musica al Pertini

Nonostante l'esito negativo della campagna di autofinanziamento gli organizzatori di Peakbeat hanno deciso di proporre due serate l'8 e il 9 giugno prossimi

 OVADA - La campagna di autofinanziamento su Musiraiser non ha sortito l’effetto sperato. Alla fine è arrivato poco più di un quinto dei cinquemila euro che rappresentavano l’obiettivo prefissato. Ma i ragazzi del gruppo Peakbeat non si sono persi d’animo. Raddoppia il “Beat Circus”, la manifestazione di musica, al tempo stesso esposizione di artigianato locale e degustazione di cibo che da qualche anno tiene banca a giugno al parco Pertini. Le date sono già fissata: 8 e 9 giugno. I dettagli saranno svelati in seguito. “Non nascondiamo – hanno comunicato gli organizzatori attraverso la pagina Facebook della manifestazione - un certo rammarico per non aver raggiunto l'obbiettivo, ma desideriamo innanzitutto ringraziare chi ha fatto una donazione (siete stati tanti e siete stati stupendi!), e inoltre dirvi che non è assolutamente una sconfitta. Né nostra, né tantomeno vostra. Forse semplicemente dobbiamo crescere ancora per farci conoscere e apprezzare da più gente possibile. Per questo motivo abbiamo comunque deciso di ampliare il Beat Circus a due giorni, il venerdì e il sabato, nonostante la consapevolezza dello sforzo, anche e soprattutto economico. E il Festival rimarrà sempre gratuito”.

18/02/2018







blog comments powered by Disqus


Rifiuti, la sfida del porta a porta: ovadesi tra dubbi e problemi

Ovada  | I primi due incontri pubblici, organizzati dal Comune presso la Loggia di San Sebastiano, hanno evidenziato alcune perplessità dei cittadini, definiti "protagonisti" di questa rivoluzione

Acqua alla Coinova: emergenza rientrata

Ovada | L'ordinanza firmata l'altro giorno in attesa di controlli più approfonditi sarà di fatto revocata luned mattina. Il sindaco Lantero: "Il disagio è terminato"

Lercaro: sbloccati gli stipendi

Ovada | Parziale fumata bianca dopo la crisi di liquidità dovuta al pignoramento dei conti da parte di Proges che aveva portato alla mancata corresponsione della mensilità di maggio

Gruppo FAI di Ovada: domenica la presentazione

Ovada  | Dopo alcuni tentativi andati a vuoto - soprattutto negli anni scorsi -, è andato a buon fine l'incontro tra alcuni ovadesi desiderosi di valorizzare un territorio ricco di opere e bellezze artistiche

C'è il nuovo Consiglio Pastorale Parrocchiale

Ovada | Completata la procedura per il rinnovo dell'organo che i sacerdoti nella conduzione pastorale della parrocchia. In tutto sono 27 i nuovi membri