Ovada

Bilancio rosso per Saamo: i sindacati chiedono garanzie

Dai conti in rosso agli stipendi versati a singhiozzo ai dipendenti alla fine dello scorso anno. Ora la paura dei sindacati è che all’orizzonte possa profilarsi l’intenzione di mettere sul mercato la società.

OVADA - Si prospetta un passivo attorno ai 150 mila euro per Saamo, l'azienda di trasporto pubblico che sta attraversando un periodo di crisi. Dai conti in rosso agli stipendi versati a singhiozzo ai dipendenti alla fine dello scorso anno. Nei giorni scorsi anche i sindacati sono tornati a far sentire la loro voce. “Date le attuali condizioni dell’azienda, chiediamo che proprietà e vertici accettino un accordo per blindare le attuali condizioni contrattuali dei lavoratori e diano qualche garanzia in più per il futuro” è l’appello formulato da Giancarlo Topini, Filt Cgil. Il timore delle associazioni sindacali è che all’orizzonte possa profilarsi l’intenzione di mettere sul mercato la società.

“L’accordo – prosegue Topino – riguarderebbe le clausole sociali, metterebbe al sicuro i dipendenti in caso di cessione. A Novi il Cit ha seguito lo stesso percorso. L’Ovadese invece fa ancora resistenza. Avevamo già avanzato questa proposta. In assenza di una risposta positiva siamo pronti a scioperi e mobilitazioni”. La società ovadese, dal canto suo, conferma il piano di ristrutturazione aziendale - annunciato da tempo - per il triennio 2019-2021, basato perlopiù sul rapporto fra l'analisi delle corse, il numero di utenti sulle varie linee. “Informazioni – precisa l’amministratore Gian Piero Sciutto – che saranno poi utili all’ente esterno specializzato cui sarà affidato l’incarico di realizzare il piano vero e proprio. Vogliamo procedere entro il mese di febbraio con l’affidamento. Questo lavoro faciliterà comunque il compito”. Affidare all’esterno il progetto di riequilibrio è una condizione che, in base ai dettami della legge Madia, consentirà poi ai Comuni proprietari di intervenire legittimamente per ripianare le perdite. “I tempi sono stretti – taglia corto il sindaco di Ovada, Paolo Lantero - ma dobbiamo dare tempo ai tecnici di fare il loro lavoro”.

9/02/2019









Baby Parking: open day per il progetto comunale

Ovada | Domani, dalle 10.00, aperta per le visite la struttura "Un, due, tre", nata dalla collaborazioni di sei paesi con il centrozona. Possono accedervi bambini tra i 13 mesi e i tre anni di età

Ovada Artisti docg: lo "Sconcerto Rock'' di Gene Gnocchi fa tappa al Geirino

Ovada  | Lo spettacolo del 64enne artista di Fidenza, all’anagrafe Eugenio Ghiozzi, che sarà affiancato sul palco dal chitarrista parmense Diego Cassani, inaugura il ciclo di appuntamenti in programma presso il palazzetto dello sport.

Ovadese Silvanese in cerca di riscatto a San Salvatore Monferrato

Ovada  | Dopo il pareggio rimediato al Centogrigio di Alessandria con il Libarna, i ragazzi di mister Vennarucci puntano nuovamente a rilanciare la corsa in vetta alla classifica. In Seconda doppia trasferta per Capriatese e Pro Molare, a Mornese arriva il Deportivo Acqui

Tagliolo: agnolotti all'Ovada per la doppia diretta

Ovada | Domani e domenica seconda sfida per la squadra del paese impegnata nel gioco di "Mezzogiorno in famiglia". E tutto il paese si mobilita a sostegno dei campioni

Inaugurato a Torino l'Anno del Dolcetto: si parte domenica dall'Enoteca

Ovada | Il primo è in programma presso i locali di via Torino, con un concerto jazz e proposte gastronomiche della Wine & Kitchen