Ovada

Cantine Rasore: le note più liete dalle giovani

Ovada saluta la Coppa vincendo le ultime due sfide con Novi e Asti. Spiccano gli esordi di Lanza e Angelini. Pastorino: "Buone indicazioni per il campionato"

 OVADA - Più che un ultimo turno di Coppa Piemonte una prova generale in vista del campionato per la Cantine Rasore che nel concentramento ovadese si è imposta con un doppio 3-0 su Novi e Asti. La squadra di Ceriotti si è ben disimpegnata sul campo, pur dovendo di fatto rinunciare a Fossati e Alismo per problemi fisici; soprattutto ha messo in luce nel secondo incontro due giovani di belle speranze, Alessia Lanza (2002) e Vittoria Angelini (2004), ampiamente utilizzate. Contro Novi è finita 25-11, 25-21, 25-13 con Bastiera e compagne che hanno controllato un avversario ancora alle prese con problemi di tesseramento e quindi incompleto. Più combattuta la seconda sfida contro una squadra inserita nello stesso girone delle ovadesi: 25-20, 25-10, 25-21. “Sappiamo – il commento del direttore sportivo Alberto Pastorino – che in campionato lo scenario sarà molto diverso. Era giusto utilizzare questa Coppa per costruire i meccanismi di squadra, verificare il lavoro di allenamento. Usciamo con indicazioni confortanti nonostante l’eliminazione. La squadra si è mostrata ben più rodata rispetto alle prime uscite”.

 

8/10/2018







blog comments powered by Disqus


Uomo investito in via Gramsci trasportato a Novi in codice giallo

Ovada | Incidente mentre stava attraversando verso il supermercato Coop in prossimità. Sul posto Polizia Municipale e personale medico del 118

Non è ancora chiuso il caso della donna morta dopo due ricoveri. I famigliari si oppongono all'archiviazione

Cronaca | La famiglia della donna di 76 anni deceduta dopo due ricoveri, il primo all'ospedale di Ovada ed il successivo trasferimento a Novi, non si arrende e presenta nuovamente istanza di opposizione all'archiviazione del caso, richiesta dal pubblico ministero

Confindustria: vince il pessimismo all'ombra della crisi

Economia | La prima indagine congiunturale 2019 di Confindustria apre l'anno all'insegna del pessimismo. Si teme un calo di ordinativi, compensati solo in parte dall'export. Stabili investimenti ed occupazione. Su Pernigotti: "auspichiamo una svolta positiva anche se la proprietà ha dimostrato rigidità"

Manutenzione sull'Acqui - Genova: niente treni nel week end

Ovada | Bus sostitutivi tra Ovada e il capoluogo ligure per consentire lavori. Rimane incertezza sui provvedimenti del periodo in cui sarà abbattuto il ponte Morandi

Ovadese Silvanese: recupero contro la Luese

Ovada | Dopo il 7-0 di domenica contro la Castelnovese sfida con coefficiente di difficoltà più alto. In palio c'è la vetta al fianco dell'Asca. Curiosità per le scelte di formazione