Ovada

Festa della donna: tre appuntamenti nell'Ovadese

Ovada, Castelletto e Silvano d'Orba celebrano l'8 marzo con tre appuntamenti conviviali a ingresso libero. Si comincia stasera, nella palestra comunale di piazza Marconi, con la proiezione del documentario “Le ragazze del ‘68, la rivoluzione del ruolo femminile nella nostra società”. Domani sera sarà la volta di Silvano

OVADA - Prenderà il via stasera, con la serata di riflessione promossa dall’associazione “Insieme per Castelletto”, il ciclo di incontri culturali organizzati nel territorio ovadese in occasione della festa della donna. Giovedì 8 marzo alle ore 21.00 nella palestra comunale di piazza Marconi a Castelletto d’Orba verrà proiettato, con ingresso libero, il documentario di Michele Imperio e Aldo Iuliano “Le ragazze del ‘68, la rivoluzione del ruolo femminile nella nostra società”. La proiezione sarà poi commentata da Roberta Cazzulo (Assessore alla Cultura del Comune di Castelletto), Sabrina Caneva (insegnante), Luisa Folli (SPI, CGIL).

Domani alle ore 21.00 presso la Galleria Comunale andrà in scena il monologo “Amor che nella mente non ragiona” di Marina Elettra Marinetto. L’evento, organizzato dal Comune di Silvano d’Orba in collaborazione con il Circolo dialettale silvanese “Ir Bagiu” e la distilleria Gualco, avrà inizio alle ore 20.30, con l’inaugurazione della mostra fotografica di Dominick Motta. Infine a Ovada, sabato pomeriggio, alle ore 17.00, presso la Sala Mostre della Biblioteca Civica, si svolgerà l’incontro “Storia, emancipazione e sport attraverso la bicicletta”. Sono previsti gli interventi di Roberta Pareto (Assessore alla Cultura), Mara Scagni (presidente Uisp), Sabrina Caneva (membro comitato provinciale Anpi) e Paolo Bavazzano, storico. 

8/03/2018







blog comments powered by Disqus


La Comunità ovadese in festa per Don Benzi e Don Macciò

Ovada  | Tanti applausi per il nuovo parroco di Ovada ed il suo vice - provenienti rispettivamente da Masone e Bubbio -accolti domenica da una Parrocchia dell'Assunta gremita

Poste, rebus sulle assunzioni e stabilizzazioni

Provincia | In provincia di Alessandria mancano almeno trenta porta lettere, ma l'azienda, dicono i sindacati, non ha intenzione di procedere con nuove assunzioni o di stabilizzare i precari. Cgil, Cisl e Uil chiedono come Poste Italiane intenda garantire gli standard qualitativi del servizio

''12 Ore di Tamburello'': donati oltre 5 mila euro all'associazione Vela

Ovada  | Allo Sferisterio di via Lung’Orba si sono visti atleti di serie A e vecchie glorie, mentre sugli spalti ha prevalso la beneficenza. Difficile ipotizzare il futuro di un evento che potrebbe festeggiare il primo decennio di attività lontano da Ovada

''I Tartassati'': tanti curiosi per l'inizio delle riprese

Ovada  | Nel corso della giornata il regista Carlo Marinotti della CDM Movie di Bistagno ha dato le prime indicazioni al centinaio di comparse, tra figuranti in vestiti d'epoca e mugugni attuali, come previsto dal progetto

"Un'Ovadese brava con diversi moduli"

Ovada | Obiettivo: sfruttare a pieno la qualità dell'organico. Mister Vennarucci: "L'uno - due del primo tempo ha reso tutto più semplice. Bravi a concedere poco"