Ovada

I tecnici di Liguria e Piemonte si incontreranno per l'Acqui - Genova

Obiettivo valutare misure che limitino gli attuali disagi per chi viaggia. Imminente il dissequestro dell'area?

 OVADA - Un incontro tra i tecnici delle due regioni, Liguria e Piemonte, per valutare in che modo agevolare la circolazione sull’Acqui – Genova pesantemente penalizzata dal blocco imposto dal crollo del ponte Morandi. E’ l’annuncio che l’assessore ai traporti della Liguria, Giovanni Berrino, ha fatto vocalmente al termine della mattinata di ieri ai sindaci della Valle Stura, convocati nella sede dell’ente anche dall’assessore all’Istruzione Ilaria Cavo. La promessa strappata dai primi cittadini sarebbe quella di una presenza dei loro colleghi del Basso Piemonte, una delle criticità emerse lunedì scorso nell’assemblea della Loggia di San Sebastiano. Il vertice, nelle parole di Berrino, dovrebbe tenersi al più presto mentre per la giornata di martedì prossimo è convocato il tavolo tra i vertici liguri di Trenitalia e le associazioni dei pendolari delle varie tratte. Sembra intanto esserci un possibile sblocco alla situazione di impasse. Rimbalza da Genova la notizia dell’imminente dissequestro delle materie da parte della Procura. Secondo quanto affermato da Rfi la linea potrebbe essere riattivata in una ventina di giorni, quindi all’inizio di ottobre. L'ipotesi è quella di utilizzare la linea "bastioni" di norma adibita al passaggio di altre tratte in sostituzione di quella usuale situata sotto il moncone del ponte ritenuta meno sicura dai tecnici. 

13/09/2018







blog comments powered by Disqus


Centro storico: 50 mila euro per monitorare gli ingressi

Ovada | Lo stanziamento è inserito nella variazione di bilancio in discussione nel consiglio comunale di questa sera e arriva dopo le telecamere installate qualche mese fa nei punti strategici della città

Al via la campagna vaccini antinfluenzale: 60 mila dosi in tutta la Provincia

Sanità | Obiettivo della Regione è vaccinare il 75% della popolazione anziana e il 40% del personale impegnato nelle attività di assistenza e amministrativo di front-office dell'Asl. "I medici diano il buon esempio"

Boys protagonisti a ''Quelli che il calcio'': gol e gag al Comunale di Molare

Molare | In più occasioni Mia Ceran, Luca e Paolo si sono collegati con Molare, dove Mimmo Magistroni si è improvvisato allenatore degli “Esordienti 2007”, per mostrare al pubblico di Raidue i gol segnati in serie A

Punta Martin: il Vertikal sarà speciale per gli amputati

Ovada | Conto alla rovescia per la settima edizione della gara di Sky Running che torna sabato prossimo dedicata in toto ad atleti disabili

Ventidue nuovi carabinieri in arrivo in Provincia

Cronaca | Ventidue militari, diplomati al 137° corso nazionale, arrivano in forza ai comandi di Alessandria, Acqui, Casale, Novi e Tortona per incrementare i servizi di controllo del territorio