Ovada

In consiglio l'ordine del giorno "pro vigili del fuoco"

Questa sera Ovada esprimerą ufficialmente la sua preoccupazione per i tagli che hanno interessato tutta la provincia. Sul tema interrogazione del deputato Federico Fornaro

OVADA - La preoccupazione specifica riguarda “il territorio ovadese, non solo sede di casello autostradale, ma con una superficie boschiva molto ampia e con una viabilità a tratti problematica”. Parole nero su bianco sull’Ordine del giorno approvato la settimana scorsa dalla Giunta a proposito della crisi di organico dei Vigili del Fuoco su base provinciale che ha costretto la sede centrale, a corto di uomini, a ridurre l’operatività della caserma cittadina per coprire altre priorità. Il documento riprende quanto già approvato dalla provincia di Alessandria, passerà in consiglio comunale alla prima seduta disponibile. Così stanno facendo anche gli altri comuni del territorio. L’ordine del giorno da mandato “al sindaco – si legge – di intervenire presso gli organi preposti per rappresentare le preoccupazioni della cittadinanza di fronte alla riduzione, temporanea o permanente, delle risorse umani operanti e per le difficoltà derivanti dalla carenza di risorse economiche necessarie per la manutenzione e l’utilizzo dei mezzi in dotazione”. Il problema è destinato a finire, prima o poi, tra questioni di cui si dovrà occupare il neo Ministro dell’Interno, Matteo Salvini.

E’ della fine della settimana scorsa infatti l’interrogazione presentata dal deputato di Liberi e Uguali Federico Fornaro che chiede “se il Ministro interrogato – si legge nel testo - sia a conoscenza dei fatti descritti e quali siano i suoi orientamenti in merito; se intenda adottare iniziative al fine di reperire le risorse umane ed economiche atte a garantire una risposta adeguata alla richiesta di sicurezza proveniente dal territorio, considerati i rischi naturali e antropici indicati nei documenti di previsione della protezione civile per la provincia di Alessandria.

18/06/2018







blog comments powered by Disqus


Presunto pedofilo arrestato nell'Ovadese

Ovada | Un'indagine della polizia ha portato al fermo di un uomo di 80 anni di origine genovese, accurato di violenza sessuale nei confronti di una quattordicenne

Ogni anno pił di 3 milioni di auto sulle strade ovadesi

Ovada | E' il risultato del monitoraggio effettuato nei mesi scorsi su corso Saracco, corso Martiri, via lung'Orba e via Gramsci. In corso rilevazione del rumore

Lercaro: vertice sindaci - sindacati

Ovada | Come assicurare continuitą alla Casa di riposo. La Cisl prosegue con la proposta di farne punto di riferimento per la non autosufficienza in attesa di dettagliare meglio

Il turismo come esperienza: nasce Les Carrelages

Ovada | Mira a intercettare i flussi turistici in crescita degli ultimi anni l'associazione creata da allievi del corso di accoglienza turistica della Casa di Caritą. L'esordio pubblico con una visita narrata del centro storico

Alessandria, un territorio compatto sull'accoglienza migranti. Orgoglio riemerso

Provincia | Accoglienza diffusa, tavoli di confronto e la ricerca della coesione istituzionale e sociale: il Prefetto Romilda Tafuri, che a breve lascerą la Provincia, fa un bilancio dei sei anni di permanenza a palazzo Ghilini in questa intervista esclusiva