Ovada

Ovadese Silvanese: ''testacoda'' sul campo del Savoia

L’Ovadese, reduce dalla vittoria con pochi squilli di domenica scorsa contro la Canottieri Alessandria, è attesa sul campo degli alessandrini, storica protagonista del campionato che sta vivendo una stagione da incubo

OVADA - E’ il più classico dei testacoda l’impegno che attende l’Ovadese Silvanese. La truppa di Vennarucci sarà infatti di scena a Litta Parodi sul campo del Savoia. Gli alessandrini, nel passato tra i protagonisti del campionato, stanno vivendo una stagione da incubo: la prospettiva, con l’attuale ultimo posto a otto punti, è chiaramente quella della retrocessione. Un solo risultato per Oddone e compagni che devono procedere nella loro corsa in vista dello scontro diretto con l’Asca in programma tra due settimane. L’Ovadese è reduce dalla vittoria con pochi squilli di domenica scorsa contro la Canottieri Alessandria. Non si fida troppo l’allenatore. “Tutte le partite – spiega Vennarucci – devono comunque essere giocate”. Abbondanza in difesa, dov’è tornato disponibile anche Briata inserito nel finale della gara di domenica scorsa, e a centrocampo in cui accanto a Mossetti ci sono due posti per tre giocatori (Gioia, Oliveri e Mezzanotte). In attacco, stante la squalifica di Dentici, la scelta è obbligata con il tridente formato da Alessandro Perfumo, Di Pietro e Chillè. 

In Seconda turno interno per il Mornese, reduce dalla sconfitta onorevole rimediata sul campo di Spinetta Marengo. L'undici allenato da mister Massimiliano D'Este ospiterà fra le mura amiche il Sexadium, primo inseguitore della capolista alessandrina. C'è voglia di riscatto fra i viola, relegati a metà classifica ma protagonisti di una prova più che sufficiente contro una delle regine del girone. Fischio d'inizio alle ore 14.30, con Campi e soci che proveranno a fare lo sgambetto ai rivali per ottenere qualche buon punto utile per certificare la salvezza. Doppia trasferta per la Capriatese, impegnata a Cassano, e Pro Molare. I ragazzi di mister Samir Ajjor sono alle prese con l'ormai cronica emergenza che li ha allontanati dalla testa della classifica, con il rischio di dover rinunciare forzatamente anche ai play-off a causa del ritardo crescente sulla Novese. Sarà una sfida d'alta classifica, visto che anche i tortonesi occupano la quinta posizione. Turno sulla carta favorevole, invece, per i giallorossi, attesi a Garbagna per sfidare il fanalino di coda del torneo. 
22/03/2019







blog comments powered by Disqus


Cassulo presenta la sua squadra "Vogliamo cambiare le cose"

Ovada | Battesimo sulla scalinata di piazza Castello per "Ovada viva". Il candidato sindaco. "Ci aspetta un lavoro gravoso. I temi? Ospedale, sicurezza e iniziative per i giovani"

Pasquetta: nel centro storico torna il Mercatino dell'Antiquariato

Ovada  | Esordio in vista per il Mercatino dell'Antiquariato organizzato dalla Pro Loco di Ovada, con il primo dei sette appuntamenti del 2019 in programma a Pasquetta

L'Asl punta sull'Ospedale di comunità. "Sarà il futuro"

Ovada | Nel seminario organizzato ieri le modalità di funzionamento del reparto avviato lo scorso 28 marzo al secondo piano del presidio di via Ruffini

Don Ciotti agli scout ovadesi: ''Siate umili e coraggiosi''

Ovada  | Gli spalti gremiti della palestra dell'Istituto Santa Caterina - Madri Pie hanno applaudito a lungo l'intervento del fondatore di Libera, che si è rivolto soprattutto ai giovani ovadesi

Anpi: studenti del Pertini in visita alla sede ovadese

Ovada  | La scolaresca, guidata dalle docenti di storia Sabrina Caneva e Margherita Tempesta, ha fatto tappa presso l'ufficio dell'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia, per un confronto con il direttivo