Ovada

Ovadese Silvanese: al Geirino arriva il San Giuliano Nuovo

C'è il San Giuliano Nuovo sulla strada dell'Ovadese Silvanese, reduce da un 3 a 0 sul campo della Pozzolese. In Seconda impegno casalingo per Capriatese e Pro Molare, Mornese a Casalcermelli

OVADA - C'è il San Giuliano Nuovo sulla strada dell'Ovadese Silvanese (Prima categoria), reduce da un 3 a 0 sul campo della Pozzolese, che ha proiettato i ragazzi di mister Vennarucci al secondo posto in classifica (12 punti, uno in meno rispetto alla capolista Asca). Una rivale che, dopo il pareggio (2 a 2) rimediato a domicilio contro la Castelnovese, si attesta a metà classifica. Puntano al primato, invece, Oddone e soci, dopo il buon avvio di stagione. Fischio d'inizio alle ore 14.30 presso l'impianto polisportivo del Geirino. 

In Seconda torna al Maccagno la Capriatese, attesa dal confronto con il Calcio Novese. Dopo la sconfitta di domenica scorsa sul campo della Polisportiva Frugarolese, i gialloverdi di mister Ajjor tentano il riscatto a domicilio contro i novesi, a loro volta reduci dal successo in rimonta (3 a 2) sulla Pro Molare. Impegno casalingo anche per gli uomini di mister Mario Albertelli, che al "Comunale" affronteranno il Cassine. Turno in trasferta, infine, per il Mornese, sul campo della Polisportiva Casalcermelli. 

 
12/10/2018







blog comments powered by Disqus


Dolcetto: al via l'anno della riscossa

Ovada | Con Dogliani e Diano d'Alba è il momento della presentazione delle iniziative di promozione previste nei prossimi messi nell'ambito della proclamazione di vitigno dell'anno da parte della Regione Piemonte

Saamo: si attende il piano per la ristrutturazione

Ovada | Nei prossimi giorni i sindaci esamineranno l'ipotesi formulata dallo studio esterno incaricato di individuare soluzioni alternative alla pesante crisi che dura da anni

Da Doppio sogno a Eyes Wide Shut: il doppio labirinto

Cinema | “Destituita la città di tutto il suo potere fantasmagorico, Kubrick rimette al centro della vita dell’uomo il cuore di tenebra, o di luce, che è irraggiungibile ed eternamente presente: per vedere bene bisogna chiudere gli occhi, come diceva Kafka a Janouch”

A26: incidente nei pressi di Ovada. Un morto e un ferito

Ovada | La chiusura del tratto si è resa necessaria per agevolare le operazioni di soccorso. La carambola all'altezza della galleria di Ciutti (POST IN AGGIORNAMENTO)

Tagliolo: agnolotti all'Ovada per la doppia diretta

Ovada | Domani e domenica seconda sfida per la squadra del paese impegnata nel gioco di "Mezzogiorno in famiglia". E tutto il paese si mobilita a sostegno dei campioni