Ovada

Ovadese Silvanese: la vetta è servita

Sorpasso all'Asca dopo il pareggio a reti bianche degli alessandrini contro la Fulvius. Mister Vennarucci: "Serve una squadra pronta a giocarsele tutte con mentalità operaia"

OVADA - La festa è completa in casa Ovadese Silvanese. La sesta vittoria del campionato combina col mezzo passo falso dell’Asca in casa contro la Fulvius. Mossetti e compagni mettono la freccia e sono in testa al girone G della Prima Categoria a quota 18 punti. Una lunghezza dietro gli alessandrini. Non dà troppa importanza al particolare mister Maurizio Vennarucci che preferisce puntare il dito sul giusto atteggiamento da mantenere durante la partita. “Non si può essere sempre belli – spiega l’allenatore ovadese – a volte è necessario essere operai sul campo. Quando capiremo quest’aspetto avremo compiuto un passo avanti molto importante”. Di fatto la sua formazione non subisce reti da tre domeniche, solo i gol subiti a San Damiano sono risultati decisivi in negativo. “Siamo partiti bene – l’analisi dell’ex centrocampista – creando buone occasioni e concedendo molto poco. Dopo la rete non siamo riusciti a raddoppiare. Ad inizio ripresa siamo andati un po’ in sofferenza. E’ normale: non c’è mai una partita scontata, te le devi giocare tutte. Specie su un campo come questo (sintetico ndr) al quale non siamo abituati”. La squadra ha però saputo resistere. “Era importante portare il risultato fino in fondo. Domenica prossima (contro il Savoia ndr) mi attendo un’altra prova di maturità da parte di una squadra che gioca senza guardare alla classifica”.

 

22/10/2018







blog comments powered by Disqus


Non è ancora chiuso il caso della donna morta dopo due ricoveri. I famigliari si oppongono all'archiviazione

Cronaca | La famiglia della donna di 76 anni deceduta dopo due ricoveri, il primo all'ospedale di Ovada ed il successivo trasferimento a Novi, non si arrende e presenta nuovamente istanza di opposizione all'archiviazione del caso, richiesta dal pubblico ministero

Ovadese Silvanese: recupero contro la Luese

Ovada | Dopo il 7-0 di domenica contro la Castelnovese sfida con coefficiente di difficoltà più alto. In palio c'è la vetta al fianco dell'Asca. Curiosità per le scelte di formazione

Confindustria: vince il pessimismo all'ombra della crisi

Economia | La prima indagine congiunturale 2019 di Confindustria apre l'anno all'insegna del pessimismo. Si teme un calo di ordinativi, compensati solo in parte dall'export. Stabili investimenti ed occupazione. Su Penigotti: "auspichiamo una svolta positiva anche se la proprietà ha dimostrato rigidità"

Manutenzione sull'Acqui - Genova: niente treni nel week end

Ovada | Bus sostitutivi tra Ovada e il capoluogo ligure per consentire lavori. Rimane incertezza sui provvedimenti del periodo in cui sarà abbattuto il ponte Morandi

Poche nascite nel 2018: popolazione ancora in calo

Ovada  | Restano con il segno negativo le statistiche sulla popolazione residente in città. A preoccupare è soprattutto il rapporto fra le nascite (68) e il numero dei morti (188), mentre torna in crescita numero degli stranieri