Ovada

Pallavolo Ovada: al Geirino tante generazioni di pallavolisti

In scena la festa per i 40 anni di attivitą del sodalizio: in campo i veterani dei primi anni, i protagonisti dei successi pił importanti e i giovani del settore giovanile

 
OVADA - Un ideale abbraccio tra più generazioni di ovadesi, e non solo, accomunati dalla passione per il volley. E’ andata in scena così due giorni fa, in un Geirino affollato come nei momenti migliori, la festa per i quarant’anni della Pallavolo Ovada. Una giornata di gioco resa possibile dall’impegno di tanti volontari coordinati da Ilenia Bastiera in palazzetto dello sport vestito a festa. A fare da sfondo i colori scelti per la maglietta celebrativa, il blu accompagnato dal rosso del logo dei 40 anni. “Il programma – spiega il direttore sportivo Alberto Pastorino - ha visto la presentazione di tutti i gruppi giovanili, dal minivolley alle under 18, e di una rappresentanza delle due prime squadre, tutti naturalmente indossando la t-shirt celebrativa creata per l’occasione. Dopo una prima fase di gioco che ha visto tutti i giovani e giovanissimi divertirsi sui tre campi allestiti, si è passati alle 17 alla disputa di un set tra due formazioni di ex atleti e atlete, attraversando più generazioni: dai più “attempati” quali Volpe, Ferro e Cazzulo a glorie più recenti quali Bavastro, Crocco, i fratelli Barisone e, in campo femminile, Sara Fabiani, Roberta Olivieri, Daria Agosto ed Elisa Fanelli”.

9/10/2018







blog comments powered by Disqus


Inaugurato a Torino l'Anno del Dolcetto: si parte domenica dall'Enoteca

Ovada | Il primo č in programma presso i locali di via Torino, con un concerto jazz e proposte gastronomiche della Wine & Kitchen

Ex fermata del tram: terzo tentativo di vendita

Ovada | A breve nuova gara per la cessione dell'immobile comunale di piazza Castello da tempo inserito nel piano delle alienazioni. Base d'asta a 290 mila euro ma con possibilitą di "sconto" del 20%

Moglie e amici portavano avanti l'attivitą del "boss"

Cronaca | I retroscena dell'arresto della moglie di Domenico Dattola e del gruppo di collaboratori. Per convincere i debitori a saldare il "dovuto" usavano anche manganelli. Resta sotto sequestro la pizzeria "Bandiera"

Lachera: al via il week end del Carnevale pił bello

Ovada | Si rinnova l'appuntamento che attira a Roccagrimalda centinaia di visitatori. Ospiti di quest'edizione le maschere demoniache del Lancovski Korant

Inchiesta Monopoli, finisce in carcere anche la moglie di Dattola

Novi Ligure | Altre due persone sono finite in carcere nell'ambito dell'inchiesta Monopoli, che a dicembre dello scorso anno aveva portato all'arresto del 48enne di Novi Ligure Domenico Dattola. Nei guai anche un 21enne di Ovada