Ovada

Plastipol e Cantine Rasore: sfide salvezza a Chieri

In campo (quasi) contemporaneamente le due squadre ovadesi. I maschi possono solo vincere contro la Finsoft ultima della classe. Più ostico l'impegno della Cantine Rasore

 OVADA - E’ una doppia trasferta sul campo di Chieri l’impegno di questo fine settimana per Plastipol e Cantine Rasore. Risultato praticamente obbligato per la maschile di Ravera che alle 18.00 ( in via Fea) affrontala Finsoft fanalino di coda. Chiaro che dalla conquista dei tre punti dipendono molte delle chance biancorosse di rimanere fuori dalla zona playout. La squadra è reduce dalla buona prova di sette giorni fa al Geirino contro la Bruno Tex Aosta, passata al tiebreak dopo tante sofferenze. Da verificare l’organico a disposizione del coach, con Nistri e Romeo al 99% out per gli infortuni che già hanno impedito di scendere in campo sabato scorso. Alle 17.30 (in via della Resistenza) sfida delicata per Fossati e compagne. Le due squadre sono divise da un punto (Chieri 18, Ovada 17) e gravitano in quella zona indefinita di classifica che, in attesa di capire cosa succedere nel campionato di B, dovrebbe tenerle al riparo dagli spareggi salvezza. Per la Cantine Rasore la sfida è anche l’opportunità di “vendicare” la sconfitta  3-1 dell’andata in quella che è stata la prova più incolore della stagione per le ovadesi.

 

10/02/2018







blog comments powered by Disqus


L'ex impiegata risarcisce il Comune e chiede di patteggiare la pena

Cronaca | L'impiegata del comune di Ovada, accusata di aver sottratto circa 130 mila euro dalle casse dell'ente ha chiesto di patteggiare la pena. Ha già risarcito parte della somma

Avanzo di bilancio: come trasformarlo in lavori pubblici

Ovada | In ballo nella seduta del consiglio comunale di questa sera poco più di un milione di euro con le decisioni della Giunta su come impiegarne una parte consistente nel breve periodo

Farina, il ricordo dell'arbitro diventa un progetto per la prevenzione dei tumori

Novi Ligure | Un anno fa la scomparsa dell'arbitro Stefano Farina. Oggi Novi Ligure lo ricorda con un progetto di prevenzione dei tumori dedicato alle giovani generazioni. Prima un convegno, poi un triangolare di calcio in cui giocherà anche il figlio di Farina. Camillo Acri: "Stefano faceva grande il nome di Novi nel mondo"

Primo successo in trasferta per il Cremolino

Cremolino | Dopo il bel successo interno ottenuto contro la Cavrianese, domenica scorsa il Cremolino si è ripetuto – con lo stesso risultato – sul campo della neopromossa Ceresara, nella decima giornata della serie A di tambass

Acqui-Genova: un’estate con qualche treno?

Ovada | Per i pendolari del Basso Piemonte quella del 2018 potrebbe essere un’estate meno pensate che in passato, visto che le Ferrovie potrebbero mantenere tre coppie di treni anche durante il tradizionale periodo di chiusura nel mese di agosto