Ovada

Radici ovadesi e grande curiosità per Monsignor Testore

Vescovo da poco nominato ha vissuto parte della sua infanzia in città, frequentando le prime classi elementari. Per la cerimonia di ordinazione del 24 febbraio un pulman da Cassinelle, Molare e Ovada

 OVADA - C’è curiosità attorno alla nomina del nuovo vescovo della diocesi di Acqui, monsignor Luigi Testore, sostituto di Pier Giorgio Micchiardi, che ha trascorso la fanciullezza ad Ovada frequentando la I e II elementare di Via Fiume. Pur nativo di Costigliole d’Asti, dopo un anno si trasferì ad Ovada con papà Oreste e mamma Lilia oltre alle due sorelle. Il papà del neo Vescovo Oreste era il fratello di Guido Testore, l’imprenditore della Ormig. In seguito con la famiglia si trasferì a Saronno dove svolse tutti gli studi  intraprendendo la carriera ecclesiastica fino a diventare il “pupillo” dell’allora Cardinale di Milano  Carlo Maria Martini. Anche in Diocesi di Acqui Terme è stato apprezzato in questi anni a fianco del Visitatore Apostolico l’Arcivescovo di Gorizia Carlo Radaelli inviato dal Papa per valutare, riferire e risolvere la critica situazione finanziaria della Diocesi di Acqui Terme. Monsignor Luigi Testore ha comunque sempre mantenuto i contatti con   Ovada e la famiglia Aschero Testore partecipando agli eventi lieti e meno lieti della famiglia. Nel frattempo è stato organizzato un servizio pullman per coloro che vorranno seguire sabato 24 febbraio la cerimonia di ordinazione presso la Cattedrale Sant’Ambrogio di Milano. Questi i passaggi del pullman: 6.30 da Cassinelle, 6.45 da Molare e 7 da Ovada. Il costo è di 35 Euro e comprende il servizio in pullman gran turismo, la presenza di una guida turistica e la partecipazione alla cerimonia. Dopo l’ordinazione sarà possibile visitare le reliquie di Sant’Ambrogio, quindi visitare Milano fino al Duomo. Il termine ultimo è fissato per il 12 febbraio telefonando ai numeri  0143.84.81.02 oppure 346.64.93.844. Il rientro è previsto in serata.

 

11/02/2018







blog comments powered by Disqus


Via Gramsci: al via i rilevamenti con laser-scanner

Ovada  | E' iniziata qualche giorno fa la prima fase dei rilievi topografici effettuati dall’Artes Studio di Caselle in via Gramsci, all'altezza della voragine avvenuta lo scorso 12 gennaio.

Film e festa della birra: divieto di sosta in due piazze

Ovada  | Fine settimana nel segno della birra, visto che in queste ore la città ospita l'"International World Beer e Street Food Festival". Da segnalare anche il primo ciak del remake de "I Tartassati" in piazza XX settembre.

Loggia: in mostra l'omaggio al Monferrato di Luzzani

Ovada  | Apre i battenti oggi, sabato 22 settembre - con inaugurazione alle 16.00 - e resterà aperta fino a domenica 30 settembre, “Cieli Monferrini”, la mostra organizzata dall’Accademia Urbenze

Equilibri: tante novità per l'anno scolastico appena iniziato

Ovada | Apprendimento, formazione per i docenti, laboratori di lingue e teatralità sono solo alcuni dei progetti elaborati dal team. Nella giornata di oggi gazebo informativo in piazza Assunta

Un affare di famiglia

Cinema | "Tutte le famiglie felici si assomigliano fra loro, ogni famiglia infelice è infelice a suo modo". Sembra nascere e crescere sotto questo assunto, l’ultima opera cinematografica - vincitrice della Palma d'oro la scorsa primavera al Festival di Cannes - del giapponese Kore'eda, indefesso e acuto esploratore della complessità dei legami familiari già nei suoi precedenti film