Ovada

Scolopi: festa per Padre Ugo Barani e Padre Guglielmo Bottero

La Comunità dei Padri Scolopi si riunirà nel fine settimana, con una veglia di preghiera preparata dagli Scout, in programma durante la serata presso la Chiesa di San Domenico. Domenica 18 alle ore 10.00 si svolgerà poi la solenne celebrazione della Santa Messa

OVADA - Inizieranno sabato prossimo, 17 marzo, alle ore 21.00, i due giorni di preghiera, riflessione e festa per il 50° di sacerdozio di Padre Ugo Barani e Padre Guglielmo Bottero, che celebreranno questo traguardo insieme ai confratelli Padre Mario Saviola e Padre Michele Pala. La Comunità dei Padri Scolopi si riunirà nel fine settimana, con una veglia di preghiera preparata dagli Scout, in programma durante la serata presso la Chiesa di San Domenico. Domenica 18 alle ore 10.00 si svolgerà poi la solenne celebrazione della Santa Messa. Si tratta  di un momento di emozione in quanto Padre Ugo, seppur originario di Fiorenzuola d’Arda è ad Ovada da ben 48 anni arrivato con il compianto Padre Panizzi e Padre Rocca, mentre Padre Guglielmo, originario della frazione Grillano d’Ovada, è presso la Comunità da 38 anni, per cui sono diventati un vero punto di riferimento per la città, anche se i loro incarichi li portano sovente lontano da Ovada. 

13/03/2018







blog comments powered by Disqus


Violenza donne, parrucchieri ed estetisti saranno 'sentinelle' delle donne maltrattate

Torino | L'iniziativa, promossa dalla Regione Piemonte, mira ad avviare una sperimentazione da estendere poi su tutto il territorio nazionale

Coinova: al via i lavori di asfaltatura della zona industriale

Ovada  | Dopo le polemiche, da Palazzo Delfino è arrivato il semaforo verde per l'intervento. Il Comune ha disposto un primo investimento di 40 mila euro per ripristinare i punti maggiormente rovinati. Critiche le opposizioni

Basta morti sul lavoro, sindacati e Prefettura pensano ad un protocollo

Provincia | Un centinaio i manifestanti dei sindacati Cgil, Cisl e Uil davanti alla Prefettura di Alessandria in occasione dello sciopero di quattro ore proclamato per chiedere misure di sicurezza sui luoghi di lavoro. Quattro gli incidenti da inizio anno in Provincia. L'ultimo alla Sli di Vignole dove ha perso la vita un giovane di 22 anni

Enoteca: il nuovo presidente è Mario Arosio

Ovada | Completata la procedura di rinnovo del vertice dell'associazione che promuove il Dolcetto locale. "Ci aspetta un lavoro intenso valorizzando le potenzialità di tutta la squadra"

"Integrazione" tra Azienda Ospedaliera e Asl Al "per offrire servizi migliori e rispondere alle esigenze"

Economia e Lavoro | L'allineamento di vedute dei due nuovi direttori di Azienda Ospedaliera, Giacomo Centini, e Asl Al, Antonio Brambilla passa attraverso la parola e l'azione di "integrazione" tra le due realtà. Una integrazione che deve portare a supportare l'alta specialità in tutte le realtà locali, attraverso la digitalizzazione, la riduzione di tempi nelle liste di attesa. Ma che deve passare anche attraverso una “riorganizzazione” che stimoli e aiuti a “ fare rete”