Cremolino

Tamburello: successo del Cremolino al Memorial ''Amerigo Baccioli''

Alla manifestazione hanno preso parte tre squadre, oltre agli ovadesi ed alla formazione di casa del Torrita era presente anche una rappresentativa dell’Italia centrale

CREMOLINO - La formazione del Cremolino si è imposta nel XIV Memorial “Amerigo Baccioli” di tamburello a muro che si è disputato a Torrita di Siena. Alla manifestazione hanno preso parte tre squadre, oltre al Cremolino ed alla formazione di casa del Torrita era presente anche una rappresentativa dell’Italia centrale. Grande soddisfazione per il team ovadese ed in particolare del patron Luigi Gollo che ha fortemente creduto nella partecipazione all’evento. Il Memorial “Baccioli” era già stato vinto nel 2015 dalla compagine di Ovada in Sport nella quale militavano Macciò e Bisio, atleti che si sono imposti anche con la maglia del Cremolino. La vittoriosa trasferta toscana ha avuto come protagonisti Attilio Macciò, Luca Bisio, Sergio Tassistro, Andrea e Fabrizio Gollo, e Simone Cardillo.
11/10/2018







blog comments powered by Disqus


Capriatese: due ''rossi'' e tre punti nel derby col Mornese

Capriata d'Orba | Nel 2 a 1 ottenuto dalla Capriatese fra le mura amiche c'è tutta la voglia dei gialloverdi di tornare a ridosso della capolista Sexadium, che non è andata oltre il pareggio sul campo di Cassine. Ok la Pro Molare con Pastorino

L'Ovadese agganciata in vetta: "Non lucidi nel secondo tempo"

Ovada | Asca vittoriosa sullo Spartak San Damiano e quota 43 come Oddone e compagni. Vennarucci. "Per come si era messa abbiamo guadagnato un punto"

Plastipol: due punti e rammarico con Santhià

Ovada | Formazione ovadese avanti di due set ma non in grado di chiudere fino al tiebreak. Cantine Rasore in formazione obbligata: arriva la sconfitta con Savigliano

Consiglio comunale: si discute di bilancio e rifiuti

Ovada | Doppia seduta tra domani e giovedì 21 febbraio per l'approvazione dell'ultimo documento di programmazione di questa legislatura e il regolamento che manda in pensione la vecchia Tari

Renzo Bottero: "La città perde una persona di grande rettitudine"

Ovada | Ovada fa i conti con la scomparsa dell'ex sindaco: il suo primo mandato è ricordato come una stagione di aperture. La politica, il lavoro come "daziere" e la grande passione per la scrittura