Ovada

Theresianer: impresa sfiorata con l'Auxilium

Contro i forti genovesi la squadra biancorossa ha lottato punto a punto fino alle battute finali mettendo in mostra progressi incoraggianti in tutto il gruppo

OVADA - La gara di andata era stata senza storia contro una delle formazioni più forti del girone. C’è solo il risultato negativo nella sfida di ritorno con la Theresianer Ovada capace di giocare “punto a punto” fino alle battute finali con  la forte Auxilium. E’ finita 72-67 per i genovesi. Il momento della svolta il secondo quarto, chiuso con un parziale di 27-10 per gli ovadesi dopo lo svantaggio di otto punti nei primi dieci minuti. La risposta dei padroni di casa è arrivata in apertura di ripresa con un pressing asfissiante che ha provocato un lungo sbandamento per i biancorossi. Solo un paio di bombe di Torrielli hanno posto fine al momento difficile. Due falli molto dubbi fischiati nella fase finale a Frisone hanno costretto coach Brignoli a preservare il play titolare. Nel quarto periodo Ovada ha tenuto botta con sei punti di Andov e due bei canestri di Parodi. A infrangere i sogni biancorossi tre triple in 60” dei genovesi che scavavano il break decisivo.   Un quinto fallo a Franza a 2’30” dalla fine, chiamata arbitrale molto contestata, l’ulteriore ostacolo. Con grande orgoglio la formazione ovadese riusciva a tornare a un tiro di distanza senza però coronare la rimonta.  Da segnalare la verve offensiva di Andov, il ritrovato tiro di Torrielli, la prova tutta energia di Villa, il già citato Parodi, e la crescita qualitativa di Sardi che ha messo 2 canestri di grande importanza. Prossimo appuntamento domenica 25 con la capolista Sestri. Tabellino: Andov 24, Bulgarelli 1, Franza 5, Frisone 16, Parodi 4, Ratto, Sardi 7, Torrielli 10, Valfrè, Villa. All.: Brignoli

13/02/2018







blog comments powered by Disqus


Il crollo del ponte Morandi a Genova, una tragedia per tutto il paese

Cronaca | Il crollo del ponte Morandi a Genova ha sconvolto tutto il Paese per la drammaticità delle immagini che arrivano dal capoluogo ligure. Dalla Provincia di Alessandria sono partiti alcune unità dei vigili del fuoco per la ricerca delle persone. L'appello della Protezione Civile: state lontani dal luogo della tragedia per consentire le operazioni di soccorso e ripristino. Fra le vittime anche Marta Danisi, infermiera dell'ospedale di Alessandria

Con Les Carrelages un modo diverso di scoprire il centro storico

Ovada | Un'ora e mezza "a zonzo" tra un po' di storia, aneddoti curiosi e le bellezze della parte vecchia. Pubblico crescente nei primi due appuntamenti. L'iniziativa sarà ripetuta anche sabato 18 e 25 agosto

Ferragosto tra castelli, musei e mostre

Cultura | Con Castelli Aperti visite ad Acqui Terme, Volpedo, Casale Monferrato, Bistagno, Trisobbio e Rocca Grimalda. Aperture straordinarie a Marengo, alla Gambarina di Alessandria, al Museo dei Campionissimi a Novi Ligure, al Forte di Gavi e alla Pinacoteca di Voltaggio. Ad Acqui Terme l'antologica su Lucio Fontana

La tragedia di Genova, anche la Provincia con il fiato sospeso

Cronaca | Intorno alle 11.50 di questa mattina il ponte Morandi sull'autrostrada A10 è improvvisamente crollato. Al momento sono 35 le vittime accertate, tra queste anche un bambino. Il numero, però, pare destinato a salire. Dal comando vigili del fuoco di Alessandria sono partite 9 unità per ricerca persone. Caos nei collegamenti ferroviari

Polstrada in azione sulle strade delle vacanze

Cronaca | Durante i controlli sull'A26 un arresto per false generalità e guida senza patente. Sull'A21 trovato un uomo che doveva scontare un anno e sei mesi di reclusione per furti continuati