Silvano d'Orba

Truffa dello specchietto, i carabinieri denunciano marito e moglie

Avevano già portato a segno diverse truffe, ma questa volta hanno incontrato un "osso" più duro del previsto, un 76enne di Silvano d'Orba che li ha denunciati ai carabinieri: marito e moglie sono finiti nei guai per una tentata truffa dello specchietto

SILVANO D’ORBA – Avevano già portato a segno diverse truffe, ma questa volta hanno incontrato un “osso” più duro del previsto, un 76enne di Silvano d’Orba che li ha denunciati ai carabinieri: loro sono marito e moglie, 50 anni lui e 46 lei, milanesi di Cinisello Balsamo, che sono finiti nei guai per una tentata “truffa dello specchietto”.

Le modalità sono note: i truffatori simulano un urto tra la loro auto e quella della vittima, costringendo quest’ultima a fermarsi. A quel punto cercano di convincere il malcapitato di aver essere responsabile del danneggiamento del veicolo, spesso lamentando la rottura di uno specchietto retrovisore. Quindi, propongono alla vittima della truffa di risolvere la questione senza passare tramite l’assicurazione e chiedono un pagamento immediato in contanti.

Il 76enne di Silvano però non ci è cascato. I due malfattori hanno tentato in tutti i modi di farsi dare del denaro dalla vittima cercando di convincerla che fosse stata responsabile del danneggiamento dello specchietto della loro auto, una Fiat Croma. Lui si è rifiutato di consegnare il denaro ed è corso dai carabinieri. Le indagini condotte dai militari anche attraverso la visione degli impianti di videosorveglianza presenti in zona hanno permesso non solo di accertare che in realtà non c’era stato alcun incidente, ma soprattutto di identificare la coppia di truffatori, risultata già protagonista in passato di analoghi reati nei confronti di altri automobilisti. Sono stati quindi denunciati per il reato di tentata truffa in concorso.
6/10/2018







blog comments powered by Disqus


Polstrada in festa con le parole degli ex comandanti

Ovada | Una giornata per ribadire il ruolo delle forze dell'ordine e l'impegno sulla strada di uomini e donne. Dal Comune di Ovada una targa agli agenti Marco Gastaldi e Antonio Fiore

Saamo: saldati gli stipendi di novembre

Ovada  | Nell’incontro in prefettura, chiesto dai sindacati, la società si è impegnata a pagare le tredicesime entro giovedì e mantenere, per quanto possibile, la regolarità dei pagamenti nei prossimi mesi

Treno "veloce" Alessandria-Milano? "Non per ora". Intanto ci sono problemi in città con gli autobus

Provincia | L'Agenzia della mobilità piemontese spiega in commissione consiliare quali sono le problematiche sulla tratta su ferro con Milano, oltre alla competenza che è della Regione Lombardia. "C'è stata anche una raccolta firme. Questa è la priorità per Alessandria" lamenta Pavanello dai banchi di maggioranza. Mentre dal M5S vengono sollevati i problemi alessandrini sul Tpl, cioè la mancanza di un servizio adeguato al collegamento coi sobborghi di autobus

Giovanili: doppio successo per le ovadesi. Al via il torneo di Natale dei Boys

Ovada  | Si chiude con due successi nell'ultimo turno di campionato il 2018 delle formazioni giovanili dei Boys e dell'Ovadese Silvanese. Spazio ora al Torneo di Natale, con i Pulcini protagonisti da sabato pomeriggio

Polstrada: festa per i 40anni della sezione di Ovada

Ovada | Questa mattina la celebrazione che prevede la mostra a cielo aperto dei cimeli e dei mezzi e la premiazione all'interno di Palazzo Delfino