Silvano d'Orba

Truffa dello specchietto, i carabinieri denunciano marito e moglie

Avevano già portato a segno diverse truffe, ma questa volta hanno incontrato un "osso" più duro del previsto, un 76enne di Silvano d'Orba che li ha denunciati ai carabinieri: marito e moglie sono finiti nei guai per una tentata truffa dello specchietto

SILVANO D’ORBA – Avevano già portato a segno diverse truffe, ma questa volta hanno incontrato un “osso” più duro del previsto, un 76enne di Silvano d’Orba che li ha denunciati ai carabinieri: loro sono marito e moglie, 50 anni lui e 46 lei, milanesi di Cinisello Balsamo, che sono finiti nei guai per una tentata “truffa dello specchietto”.

Le modalità sono note: i truffatori simulano un urto tra la loro auto e quella della vittima, costringendo quest’ultima a fermarsi. A quel punto cercano di convincere il malcapitato di aver essere responsabile del danneggiamento del veicolo, spesso lamentando la rottura di uno specchietto retrovisore. Quindi, propongono alla vittima della truffa di risolvere la questione senza passare tramite l’assicurazione e chiedono un pagamento immediato in contanti.

Il 76enne di Silvano però non ci è cascato. I due malfattori hanno tentato in tutti i modi di farsi dare del denaro dalla vittima cercando di convincerla che fosse stata responsabile del danneggiamento dello specchietto della loro auto, una Fiat Croma. Lui si è rifiutato di consegnare il denaro ed è corso dai carabinieri. Le indagini condotte dai militari anche attraverso la visione degli impianti di videosorveglianza presenti in zona hanno permesso non solo di accertare che in realtà non c’era stato alcun incidente, ma soprattutto di identificare la coppia di truffatori, risultata già protagonista in passato di analoghi reati nei confronti di altri automobilisti. Sono stati quindi denunciati per il reato di tentata truffa in concorso.
6/10/2018







blog comments powered by Disqus


Via Rocca più sicura: al via il monitoraggio della velocità

Ovada | Da qualche settimana, a Palazzo Delfino, si è deciso di estendere il progetto già attivo in via Molare – con risultati giudicati positivi – anche nella zona del Borgo, lungo la strada provinciale 185 che porta a Predosa e Alessandria.

Madri Pie: una notte bianca per riflettere sui diritti

Ovada | Punta ad unire le scuole di tutto il panorama nazionale l’iniziativa alla quale l’istituto Ovadese partecipa per la prima volta. Il tema per l’edizione 2018 è quello de “I nuovi diritti nel mondo globale”.

Gambero Rosso, la guida dei vini premia sette aziende del territorio

Novi Ligure | Sono ben sette i vini del basso alessandrino premiati con il massimo punteggio dalla guida "Vini d'Italia" di Gambero Rosso, tra Novi, Gavi, Ovada e Tortona

Alto Monferrato e val Lemme in televisione, va in onda "Sereno Variabile"

Ovada | Programmata la puntata di "Sereno Variabile" dedicata alle bellezze della val Lemme e dell'alto Monferrato. Le riprese hanno interessato Bosio, Carrosio, Fraconalto, Voltaggio, Lerma, Casaleggio Boiro e Mornese

A Star is Born

Cinema | Il film, tra i più visti nelle sale italiane negli ultimi giorni, è fondamentalmente un melodramma che, nonostante l’impegno e la bravura dei suoi interpreti, non si discosta dai cliché del genere, un po’ convenzionale sia a livello narrativo che stilistico