Cremolino

Villa Paradiso: a Cremolino la nuova struttura per anziani

Imminente l'apertura della struttura che recupera la palazzina, un tempo albergo al centro del paese, inutilizzata da otto anni

CREMOLINO - Non più Villa Sole ma Villa Paradiso. Sarà il nome che alla riapertura imminente prenderà la residenza per anziani disabili e prevalentemente non autosufficienti creata con la ristrutturazione dello stabile storico di via Roma a Cremolino inutilizzato dal 2010. La palazzina potrà ospitare fino a 40 pazienti dopo essere andata incontro a una ristrutturazione completa degli spazi interni. A farsene carico Angelo Vivinetto, ex dirigente Asl con un ruolo attivo anche negli anni ’90 nella nascita dell’ospedale di via Ruffini. “Le stanze – spiega Vivinetto, avvocato (70 anni) – sono pensate per fornire un ambiente accogliente per gli ospiti e la possibilità di operare al personale. In un primo momento creeremo una quindicina di posti di lavoro. All’interno della struttura si muoveranno anche tre suore dell’Ordine delle Figlie di San Camillo. La struttura sarà dotata anche di una palestra attrezzata per la riabilitazione funzionale e di una stanza del sale con la cromoterapia”. Al piano terra aprirà una parafarmacia aperta al pubblico. L’investimento complessivo supera il milione di euro. Un’impresa vera e propria portare a termine la ristrutturazione con tempi che si sono allungati rispetto all’intenzione iniziale di aprire nell’aprile dello scorso anno.
18/02/2018







blog comments powered by Disqus


Polstrada in festa con le parole degli ex comandanti

Ovada | Una giornata per ribadire il ruolo delle forze dell'ordine e l'impegno sulla strada di uomini e donne. Dal Comune di Ovada una targa agli agenti Marco Gastaldi e Antonio Fiore

Saamo: saldati gli stipendi di novembre

Ovada  | Nell’incontro in prefettura, chiesto dai sindacati, la società si è impegnata a pagare le tredicesime entro giovedì e mantenere, per quanto possibile, la regolarità dei pagamenti nei prossimi mesi

Treno "veloce" Alessandria-Milano? "Non per ora". Intanto ci sono problemi in città con gli autobus

Provincia | L'Agenzia della mobilità piemontese spiega in commissione consiliare quali sono le problematiche sulla tratta su ferro con Milano, oltre alla competenza che è della Regione Lombardia. "C'è stata anche una raccolta firme. Questa è la priorità per Alessandria" lamenta Pavanello dai banchi di maggioranza. Mentre dal M5S vengono sollevati i problemi alessandrini sul Tpl, cioè la mancanza di un servizio adeguato al collegamento coi sobborghi di autobus

Giovanili: doppio successo per le ovadesi. Al via il torneo di Natale dei Boys

Ovada  | Si chiude con due successi nell'ultimo turno di campionato il 2018 delle formazioni giovanili dei Boys e dell'Ovadese Silvanese. Spazio ora al Torneo di Natale, con i Pulcini protagonisti da sabato pomeriggio

Polstrada: festa per i 40anni della sezione di Ovada

Ovada | Questa mattina la celebrazione che prevede la mostra a cielo aperto dei cimeli e dei mezzi e la premiazione all'interno di Palazzo Delfino