Alessandria

Alessandria sempre più 'città delle rotonde': in arrivo alcune novità

Nel programma di mandato l'Amministrazione ha inserito un paragrafo relativo alla "rottamazione dei semafori", dimostrando di voler proseguire nella via ormai intrapresa da tempo. Ecco quali dovrebbero essere le prossime rotonde ad essere realizzate, tutte in luoghi strategici della città

ALESSANDRIA - Rotonde croce e delizia della viabilità di molte città, e certo il nostro capoluogo non fa eccenzione, anzi.

Nel documento programmatico della giunta guidata da Gianfranco Cuttica di Revigliasco un paragrafo è dedicato proprio a questo aspetto, e sottolinea l'intenzione di voler lavorare alla 'rottamazione dei semafori', preferendo puntare ancora una volta sulle rotatorie. 
 
 
In particolare tre sono quelle che potrebbero trovare realizzazione in un prossimo futuro, anche se non ci sono tempi certi al riguardo. A confermarlo è il vicensindaco e assessore alla viabilità Davide Buzzi Langhi, che spiega: "come già scritto nel nostro programma di governo della città, l'intenzione è quella di procedere in questa direzione, anche se bisogna considerare i costi di questi interventi, non proprio esigui. Speriamo, entro la fine del mandato, di riuscire a realizzare almeno due di queste tre nuove rotonde, anche se l'obiettivo è ovviamente quello di poterle fare tutte. La prima riguarda il semaforo che oggi si trova all'intersezione fra via Marengo e viale Massobrio, di fronte al Mc Donalds, che è sicuramente una zona molto trafficata, il secondo intervento è previsto all'inizio di corso 4 Novembre, nell'incrocio con Spalto Gamondio (vicino al bar Koela, "rottamando" dunque i semafori oggi presenti), la terza è quella che da via Monteverde immette nella circonvallazione lungo Spalto Marengo". 
 
In attesa che questi interventi vengano realizzati, può essere sicuramente utile un ripasso su come vanno utilizzate correttamente le rotonde. 

  
23/09/2018







blog comments powered by Disqus


Vignole, per risolvere il problema del casello in arrivo una rotatoria

Vignole Borbera | Sarà una rotatoria a risolvere il problema del traffico in corrispondenza del casello autostradale di Vignole Borbera. Il costo sarà di quasi 1,4 milioni di euro, finanziati dal Cociv nell'ambito dei lavori del Terzo Valico

Ripristini strade: l'intervento mediatico "sprona". Ma serve un regolamento che "obblighi" a (ri)sistemare a regola d'arte

Alessandria | In commissione consiliare è stata affrontata la questione dei "ripristini delle strade" che era già stata portata all'attenzione dell'amministrazione da un interpellanza del Movimento 5 Stelle. Barosini: "questa amministrazione ha già avviato un percorso con chi manomette il suolo pubblico senza sistemare a regola d'arte come scritto nelle convenzioni. Cosa che non è stata fatta per troppo tempo come dimostrano le 'cicatrici' sulle strade"

Alessandria città universitaria? "Servono ancora passi in avanti per diventarlo"

Alessandria | Un Consiglio comunale tematico che si inserisce nell’ambito del programma celebrativo per l’850° anniversario della fondazione della Città di Alessandria: Alessandria da città con l'Università a città universitaria. Oltre ai membri del Consiglio comunale di oggi, anche i consiglieri ad honorem e i rappresentanti dell'Università del Piemonte Orientale. Con uno sguardo a quanto è stato fatto e a quanto c'è però ancora da fare...

Amministratori comunali al voto per il rinnovo del consiglio provinciale

Politica | Sindaci e consiglieri dei 188 comuni della provincia sono chiamati alle urne per il rinnovo del consiglio provinciale. Due liste per dodici posti che dovranno rapportarsi alla giunta del presidente Baldi, che resta in carica

Eccellenza della ricerca può significare sviluppo territoriale?

Provincia | “Sanità, ambiente e ricerca scientifica”, cosa è stato fatto e cosa resta da fare. Sono i temi che saranno affrontati in un convegno organizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, in collaborazione con l’Associazione Cultura e Sviluppo, Lamoro Agenzia di sviluppo del territorio e la Fondazione SolidAL Onlus, mercoledì 24 ottobre nella sala Conferenze Palatium Vetus in Piazza della Libertà, ad Alessandria