Alessandria

Facciamo qualcosa per "la viabilità e la sosta selvaggia in corso Acqui al Cristo?"

A chiederlo con una interpellanza è il Movimento 5 Stelle che si rivolge alla giunta Cuttica parlando di viabilità difficoltosa e pericolosa tanto per pedoni che per automobilisti oltre che di sosta selvaggia lungo l'arteria principale del quartiere Cristo: corso Acqui

 ALESSANDRIA - "L'amministrazione comunale è al corrente della grave situazione di pericolo di corso Acqui in materia di viabilità tanto per il transito delle vetture che dei pedoni? Della sosta selvaggia lungo l'arteria principale del Cristo? E ha intenzione di mettere in moto azioni per ripristinare una corretta viabilità e una maggiore sicurezza stradale?".

Queste sono le domande che il Movimento 5 Stelle pone alla giunta comunale di Cuttica di Revigliasco per mezzo di una interpellanza che riguarda appunto le difficoltà viabili lungo corso Acqui.

Francesco Gentiluomo e Michelangelo Serra delineano una situazione "problematica sia per quanto riguarda la circolazione statica che per quella dinamica": numerose auto in sosta vietata lungo la via obbligano gli automobilisti ad effettuare manovre pericolose, al limite della sicurezza stradale. I cittadini sembrano lamentare la "scarsa presenza di agenti di Polizia Municipale" a regolamentare questo traffico, che talvolta rende difficile il passaggio anche a mezzi pubblici, come la linea 2 dell'autobus che percorre più volte al giorno quell'arteria viabile.

Si riuscirà a fare qualcosa?
10/10/2018







blog comments powered by Disqus


Raccolta rifiuti: si interpellano i cittadini, per guardare alla soluzione migliore per il futuro?

Alessandria  | Gli abitanti dei sobborghi del Comune di Alessandria sono complessivamente soddisfatti del servizio di raccolta rifiuti effettuato da Amag Ambiente: a scoprirlo è la stessa azienda che ha raccolto il parere di 800 utenti dei sobborghi, attraverso un sondaggio telefonico. Anche questo servirà per tracciare quale "metodo" di raccolta dovrà essere sviluppato ad Alessandria, vista la richiesta di "proposte" da parte dell'amministrazione comunale?

Muliere: "Non mi tiro indietro, ma sulla mia candidatura decide la coalizione"

Novi Ligure | "I cittadini novesi hanno un sindaco onesto". Il giorno dopo l'avviso di conclusione delle indagini su Rimborsopoli bis il sindaco Muliere non si tira indietro ma dice: "Sulla ricandidatura deciderà la coalizione"

Ticket sui farmaci: dal 1° marzo in Piemonte non si pagherà più

Piemonte | La giunta regionale ha deciso di cancellare la quota fissa di compartecipazione farmaceutica a carico dei cittadini in vigore dal 2002. Chiamparino e Saitta: "Cancelliamo una tassa sulla salute"

Mense: alle lamentele sul cibo, si aggiungono le lavastoviglie che non funzionano. Intanto però ecco le prime sanzioni

Alessandria | La commissione consiliare ha fatto il punto sul servizio di refezione scolastica nuovo: dalle problematiche registrate dal Comitato mensa a quelle che arrivano direttamente ai consiglieri (M5S su tutti). "Cibo, ma non solo. Anche le lavastoviglie che non funzionano". Così alla cooperativa Solidarietà e Lavoro si è chiesto un primo investimento per alcune sostituzioni. Ma sui "disservizi" non è più fase transitoria: sono arrivate le prime sanzioni

Rimborsopoli bis, l'inchiesta non cambia i piani di Muliere: sì alla ricandidatura

Novi Ligure | L'inchiesta "Rimbosopoli bis" non cambia i piani del sindaco Rocchino Muliere, che sarà alla guida della coalizione di centrosinistra alle elezioni amministrative del 26 maggio. Nell'opposizione prevale la linea garantista