Scuola e Università

Acqua potabile, 'Ci pensiamo noi!"

Il concorso ‘Ci pensiamo noi! Acqua potabile: risorsa, diritto e bene comune. Le nostre idee per tutelarla e valorizzarla’, rivolto agli alunni delle classi quarte delle scuole primarie presenti nei Comuni dell’ATO6

PROVINCIA - L’Ente di Governo dell’Ambito Territoriale Ottimale n. 6 ‘Alessandrino’ (EGATO6) ha indetto, per l’anno scolastico 2018/2019, il concorso ‘Ci pensiamo noi! Acqua potabile: risorsa, diritto e bene comune. Le nostre idee per tutelarla e valorizzarla’, rivolto agli alunni delle classi quarte delle scuole primarie presenti nei Comuni dell’ATO6, considerato anche l’ampio gradimento riscosso con le passate esperienze di collaborazione con le Scuole. Si promuove una riflessione di classe sulla risorsa acqua ed i suoi utilizzi, incentivando la produzione attiva di idee, l’individuazione di problematiche e di soluzioni, premiando la creatività e l’originalità dei bambini. 

‘L’acqua è indispensabile alla vita, un bene comune da tutelare. Siamo perfettamente consapevoli di quanto preziosa sia, per gli equilibri naturali e per il benessere umano. Forse però la possibilità di disporre con facilità di un bene prezioso ne fa spesso sottovalutare l’importanza – ha commentato il Presidente dell’Egato6, Gianfranco Baldi - Ciascuno di noi nel suo piccolo può fare molto per proteggerla, tutelarla, risparmiarla, difenderla, salvaguardarla’. 

La partecipazione al concorso è gratuita; le domande di iscrizione dovranno essere inviate all’EGATO6 entro il 30 novembre 2018. Per ogni classe partecipante è previsto un premio in materiale didattico vario e cancelleria del valore di circa 400 euro. Tra tutto il materiale pervenuto saranno inoltre selezionate, da una commissione appositamente costituita, quattro classi vincitrici che saranno premiate con 4 computer portatili. La premiazione del concorso avverrà nell’ambito della manifestazione “Impianti Aperti 2019” organizzata dalla Società Gestione Acqua Spa, nel maggio 2019.
6/10/2018







blog comments powered by Disqus


Treno "veloce" Alessandria-Milano? "Non per ora". Intanto ci problemi in città con gli autobus

Provincia | L'Agenzia della mobilità piemontese spiega in commissione consiliare quali sono le problematiche sulla tratta su ferro con Milano, oltre alla competenza che è della Regione Lombardia. "C'è stata anche una raccolta firme. Questa è la priorità per Alessandria" lamenta Pavanello dai banchi di maggioranza. Mentre dal M5S vengono sollevati i problemi alessandrini sul Tpl, cioè la mancanza di un servizio adeguato al collegamento coi sobborghi di autobus

Terzo Valico, via libera al quinto lotto: vale 1,5 miliardi di euro

Grandi opere | Rete Ferroviaria Italiana ha consegnato una nuova tranche di lavori al Consorzio Cociv, General Contractor incaricato della progettazione e realizzazione. Oggi, mercoledì, si inaugura anche il ponte della Maddalena, tra Gavi e Carrosio. Era pronto da circa un anno

Alessandria poco smart, ma in banca i soldi ci sono

Alessandria | La classifica sulla qualità della vita vede Alessandria crescere di poco, ma rimanere sempre nella parte medio bassa. Pesano indicatori come la vecchiaia, l'ecosistema, la disoccupazione dei giovani. E' una città smart? Non molto...

Primarie Pd: vince Marino ma crolla l'affluenza

Politica | Si dimezza in provincia l'affluenza alle urne per le primarie del Pd. Militanti e simpatizzanti erano chiamati a scegliere il futuro segretario regionale. In testa Mauro Maria Marino, di estrazione renziana. Nessuno ha raggiunto però il 50%: la scelta quindi passa all'assemblea regionale

Licenziamento senza un motivo, che tipo di indennizzo?

Economia e Lavoro | Cosa può fare un lavoratore quando viene licenziato senza un motivo, ovvero in caso di licenziamento illegittimo? Quali passi fare per opporsi al licenziamento e soprattutto ha diritto a un indennizzo?