Provincia

Arrivano nuovi infermieri, ma saranno a tempo determinato

Nove milioni di euro in meno dalla Regione Piemonte per le spese di personale dell'Asl Alessandria. La “stangata” arriva nonostante i sindacati denuncino da tempo una cronica carenza di personale. Entro l'anno c'è comunque l'impegno ad assumere, a tempo determinato, 50 infermieri e 30 operatori sanitari

PROVINCIA - Nove milioni di euro in meno dalla Regione Piemonte per le spese di personale dell'Asl Alessandria. La “stangata” arriva nonostante i sindacati denuncino da tempo una cronica carenza di personale.
Nonostante il taglio, l'Asl alessandrina a l'Aso di Alessandria si impegnano ad assumere, entro la fine dell'anno, 50 infermieri e 30 Oss, operatori sanitari, anche se a tempo determinato.
E' l'accordo a cui sono giunti le due aziende sanitarie e i sindacati, ai quali è stato illistrato nei giorni scorsi il “piano triennale di fabbisogno di personale”. Il piano dovrà ora essere approvato dalla Regione Piemonte, che ha la competenza il tema sanitario.

La prospettiva di ottanta nuove assunzioni rappresenta, secondo Cgil, Cisl e Uil, “uno spiraglio, seppure parziale e di prospettiva di attenuazione della carenza di personale”.
Al momento tampona, fanno sapere i sindacati, con una assunzione a tempo determinato di figure infermieristiche e Oss che dovranno essere assunti entro il 31 dicembre. Il personale tecnico, secondo il piano, sarà reintegrato con rapporto uno ad uno, ossia un nuovo assunto per ogni figura che cessa il rapporto di lavoro con le aziende.
Ad ottobre, poi, dovrebbe essere bandito un concorso per i nuovi infermieri e i 50 a tempo determinato potrebbero diventare assunzioni a tempo indeterminato.
L'assessorato regionale alla sanità, del resto, ricorda come “Il Piemonte è uscito dal piano di rientro soltanto nel corso del 2017, e dunque è evidente che per tutto il 2016 sulla spesa per il personale hanno inciso i vincoli fissati dal piano stesso”.
I risultati per l'uscita dal piano di rientro potrebbero vedersi così solo alla fine del 2018.
13/09/2018







blog comments powered by Disqus


Confische di beni mafiosi: Piemonte 'maglia nera' per riutilizzo sociale dei beni

Cronaca | Preoccupa il Rapporto elaborato da Libera Idee: servono 1.925 giorni per una riassegnazione. La percentuale di prticelle catastali destinate e riutilizzate si attesta intorno al 18%, ultimo posto in Italia per riutilizzo sociale dei beni

Circoli Pd, domenica il 'grosso' del voto. Alessandria sceglie Giachetti

Politica | Gli aventi diritto sono i tesserati ai quali verrà chiesto di scegliere una tra le sei mozioni presentate da altrettanti aspiranti alla segreteria nazionale: Zingaretti, Giachetti, Martina, Corallo,Boccia e Saladino. Il governatore del  Lazio sarà ad  Alessandria mercoledì 23 gennaio

A teatro la vita è una metafora dell'America's Cup

Castelnuovo Scrivia | Due serate di teatro: nel Piccolo Teatro Enzo Buarné sarà ospite la compagnia alessandrina Gli Illegali con lo spettacolo "Altro che America's Cup" di Massimo Brioschi, per la regia di Luigi Di Carluccio. Un'avventura che sembra un gioco ma in cui i dibattiti fondamentali che riguardano la nostra vita vengono alla luce

Ordigno nel Po: domenica 20 la disattivazione

Cronaca | Interverranno gli artificieri dell'Esercito. Confermata la necessità di evacuare una zona di 600/700 metri intorno ai luoghi di rinvenimento e di disattivazione e di ordinare il riparo al chiuso e il divieto di accesso e circolazione in un’ulteriore zona compresa entro il raggio di 1.800 metri

Lu e Cuccaro Monferrato, ora il Comune unico è una realtà

Provincia | La Regione ha approvato il dl per la fusione dei due Comuni. I consigli comunali dei due paesi termineranno la loro attività il 31 gennaio. I sindaci oggi in carica supporteranno il commissario prefettizio fino alle elezioni di maggio 2019