Cronaca

Cadono calcinacci dal cavalcavia, senso unico alternato sulla provinciale

Intervento delle squadre di manutenzione della Provincia sul cavalcavia dell'autostrada A 7, a Tortona, per la caduta di calcinacci sulla provinciale in località Bel Sit. Si transita a senso unico alternato

CRONACA - Alcuni calcinacci si sono staccati, lunedì mattina, dal cavalcavia dell'Autostrada A 7, a Tortona, in località Bel Sit. Sono caduti sulla strada Provinciale sottostante, creando allarme. E' stato richiesto l'intervento di una squadra della Provincia, che nel pomeriggio dovrebbe rimuovere le parti a rischio e sistemare reti di protezione per impedire ulteriori distaccamenti.
I lavori termineranno probabilmente già in serata. A causa di altri alvori in corso, è già istituito il transito a senso unico alternato. 
8/10/2018







blog comments powered by Disqus


Amministratori comunali al voto per il rinnovo del consiglio provinciale

Politica | Sindaci e consiglieri dei 188 comuni della provincia sono chiamati alle urne per il rinnovo del consiglio provinciale. Due liste per dodici posti che dovranno rapportarsi alla giunta del presidente Baldi, che resta in carica

Fubine Ridens: si inizia con “Quel solito sabato”

Fubine Monferrato | Il primo appuntamento sabato 20 ottobre con la compagnia Rouge et noir. Si proseguirà fino ad aprile con cabaret e teatro dialettale

Eccellenza della ricerca può significare sviluppo territoriale?

Provincia | “Sanità, ambiente e ricerca scientifica”, cosa è stato fatto e cosa resta da fare. Sono i temi che saranno affrontati in un convegno organizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, in collaborazione con l’Associazione Cultura e Sviluppo, Lamoro Agenzia di sviluppo del territorio e la Fondazione SolidAL Onlus, mercoledì 24 ottobre nella sala Conferenze Palatium Vetus in Piazza della Libertà, ad Alessandria

'IoLavoro' torna ad Alessandria: da mercoledì 17 aperte le iscrizioni on line

Economia e Lavoro | Giunta alla 22° edizione a Torino e con 20 edizioni locali in diversi territori piemontesi, IOLAVORO può definirsi la più grande job fair italiana

Otto anni di reclusione al padre che abusò del figlioletto

Cronaca | Il 32enne di Ovada è stato condannato in abbreviato per violenza sessuale nei confronti del figlio di 5 anni alla pena di otto anni. Era stato arrestato dopo che le telecamere nascoste avevano filmato l'abuso durante un incontro assistito