Alessandria

"Dov'è il reddito di cittadinanza?" Le richieste ai Centri per l'Impiego e i tre lavori che non ci sono

Dopo gli annunci alcuni si sono già presentati agli uffici pubblici di collocamento per 'battere cassa'. "Per come sono strutturati gli uffici non riusciamo a offrire tre lavori neppure a chi è in lista oggi. NOn sappiamo nulla, ma speriamo nel potenziamento del servizio"

 ALESSANDRIA - Serena Pasetti, responsabile del Centro per l’Impiego di Alessandria conferma che già da prima dell’estate alcune persone erano arrivate per chiedere come fare ad avere il reddito di cittadinanza. “Ne sono passati di qua anche recentemente, dopo le notizie di attualità”, conferma. "Di solito non telefonano, si presentano, sicuri di poter rientrare nella tipologia degli aventi diritto".

C’è chi è entrato chiedendo dove dovesse firmare per i soldi, e chi ha chiesto solo informazioni, non si sa mai che il Governo del cambiamento abbia accelerato sulla burocrazia.
"collocamento" pubblici, chiamando come se avessimo i requisiti per il reddito di cittadinanza, ci rispondono sempre allo stesso modo. Sono gentilissimi ma perentori: “Non sappiamo ancora nulla. In ogni caso, con i due mesi di iter ne parleremo ad inizio 2019”.
Qualcuno si sbilancia “Dopo tanto parlare si è passati ai fatti: è un buon segno...”

“In ogni caso verranno offerti loro lavori socialmente utili con il coinvolgimento degli Enti pubblici”, precisa la responsabile alessandrina, “con questa struttura è già difficile offrire oggi tre lavori a chi è nelle liste di collocamento… speriamo nel potenziamento dei Centri per l’Impiego… in ogni caso spieghiamo a chi lo domanda che esistono già altre forme di aiuto per la sussistenza”.

Per ora non è ancora chiaro cosa quegli uffici di via Cavour diventeranno: “Abbiamo spesso riunioni, ma circolano le stesse notizie che poi leggiamo sui giornali, non abbiamo ancora ben delineata la trasformazione e i miglioramenti”.
8/10/2018







blog comments powered by Disqus


Imballaggi sostenibili, Smurfit premia l'idea migliore

Economia | Concorso indetto da Smurfit Kappa per due progetti relativi ad imballaggi in carta sostenibili. E' aperto a tutti, senza limiti di età o altro. I vincitori si aggiudicheranno un premio in denaro. Le domande entro il 29 marzo

Il welfare aziendale per le imprese del territorio: accordo fra Confindustria Alessandria e Ubi Banca

Economia e lavoro | La partnership offre alle aziende associate una consulenza mirata all’adozione di servizi innovativi a disposizione delle aziende e dei loro dipendenti, dall’assistenza sanitaria al tempo libero

Aral: "ai creditori subito il 34%". Poi la speranza è riposta negli Sfp, strumenti finanziari partecipativi

Alessandria | Da un lato il Comune di Genova che ha deliberato per l'acquisizione da parte della sua partecipata Amiu Genova del 2% delle quote di Aral. Dall'altro il Consiglio comunale di Alessandria che ha approvato il "regolamento" che dovrà gestire gli "Sfp" Strumenti finanziari partecipativi con cui saranno pagati (in parte) i creditori. Il debito si trasforma in "strumenti di capitale", oggi "certificati" che diventeranno denaro con gli utili che tornerà a fare Aral

Smog e “finta primavera”: in tilt le colture, e ad Alessandria torna lo stop fino agli 'euro 4'

Provincia | Preoccupano le temperature minime di 2,2 gradi superiori alla media. Ad Alessandria, da martedì 19 fino a giovedì 21 stop ai diesel fino a euro 4

Alla Saiwa di Capriata i biscotti con grano a chilometri zero

Economia | A partire da febbraio i biscotti “Oro Saiwa Classico” sono prodotti esclusivamente con grano italiano, proveniente da appezzamenti nelle provincie di Alessandria, Asti, Pavia, Torino e Cuneo nel raggio di 75 km dallo stabilimento. Coinvolte 173 aziende agricole