Alessandria

Fuga di Natale, sei minorenni ritrovati su treni e stazioni

Anche la Polizia Ferroviaria di Alessandria è stata impegnata nella ricerca di minori allontanatisi da casa o da comunità ospitanti. Sei di loro sono stati trovati e riportati indietro sani e salvi. Il periodo natalizio coincide con gli 'straordinari' per gli agenti

ALESSANDRIA - Il treno è semplice da prendere, economico (se riesci ad evitare di pagare il biglietto), anonimo, e non ci vuole la patente. E arrivi nel centro di ogni città. Potrebbe essere lo sport di una compagnia di trasporto ferroviario, invece è solo il pensiero di chi vuole sparire velocemente.

Lo conferma la Polfer, che nel periodo di Natale - tra gli altri servizi di sicurezza nelle stazioni affollate - ha rintracciato sei minori che dalla vigilia fino ai giorni scorsi si sono allontanati volontariamente.
Li hanno trovati a Torino, Asti e Alessandria, in stazione o a bordo treno, spesso a seguito di laboriose ricerche, scambi speditivi di dati, telefonate e riscontri tra familiari in affanno e colleghi di altri Compartimenti Polfer, Questure o Comandi Carabinieri. Tutti sono stati riconsegnati alle loro famiglie o alle Comunità che li ospitavano.

E' solo uno spaccato del lavoro quotidiano della Polizia Ferroviaria, che nel periodo natalizio intensifica gioco forza la sua presenza nei luoghi di maggior afflusso dei vaggiatori. Gli Agenti Polfer di tutte le province piemontesi e valdostane hanno effettuato oltre 50 servizi straordinari di prevenzione e vigilanza, identificando 4.700 persone, di cui  1.480 straniere, mentre i denunciati sono stati 22 di cui uno in stato d’ arresto.

I servizi effettuati a bordo treno dal personale addetto alle scorte su treni regionali e su treni a lunga percorrenza hanno riuardato ben 560 convogli, mentre i pattugliamenti appiedati nelle stazioni sono stati 677.
 
9/01/2018







blog comments powered by Disqus


Licenziamento senza un motivo, che tipo di indennizzo?

Economia e Lavoro | Cosa può fare un lavoratore quando viene licenziato senza un motivo, ovvero in caso di licenziamento illegittimo? Quali passi fare per opporsi al licenziamento e soprattutto ha diritto a un indennizzo?

Idee-are: idee di ricerca e innovazione

Fondazione SociAL | Il contributo massimo erogabile per ogni idea di ricerca selezionata e che si svilupperà in un progetto, è di 70.000 euro oneri fiscali inclusi. La presentazione delle proposte avverrà in due fasi. Nella prima fase, con scadenza alle ore 12 del 31 gennaio 2019

Asse Alessandria-Asti contro i tagli di Rfi

Provincia | Il consiglio provinciale ha approvato un ordine del giorno per "il mantenimento dei servizi indispensabili per l'economia del territorio provinciale". Asti sarà alleata di Comune e Provincia per la battaglia per garantire i collegamenti del sud ovest della regione con le dorsali tirreniche e adriatiche

Anche il Gruppo Amag tra le aziende del primo report sostenibilità dei servizi pubblici

Provincia | Oltre 4 milioni di investimenti operativi, 100 mila clienti serviti e una diffusione territoriale capillare con 7 sportelli e 351 dipendenti. Questa la fotografia del bilancio ‘verde’ del Gruppo Amag

“Favorire i processi di inclusione – Istituti scolastici e collettività si confrontano”

Società | E' l'evento convegno di presentazione del progetto “InterAzioni in Piemonte – Azione 1 EducAzione” che si terrà lunedì 17 dicembre al Centro Congressi Alessandria. Un progetto finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 (FAMI), coordinato dalla Regione Piemonte e realizzato in collaborazione con gli istituti scolastici e 7 partner privati, tra cui ICS Onlus con l'obiettivo di adattare il sistema scolastico ad un contesto multiculturale