Piemonte

Influenza: aumenta il numero delle persone colpite

Circa 300 mila i piemontesi colpiti dall’inizio della stagione. Oltre 616mila i vaccinati, 50mila in provincia, dato in linea con la scorsa stagione

PIEMONTE - L’incidenza settimanale delle sindromi influenzali in Piemonte è salita a 18,7 casi su 1.000 assistiti, con una stima di circa 83 mila persone colpite, in totale 300 mila dall’inizio della stagione, l’incidenza più alta che si è verificata nella nostra regione. I dati si riferiscono alla prima settimana del 2018, dal 1° al 7 gennaio, e sono stati diffusi dal SeReMi, il Servizio di riferimento regionale di Epidemiologia per la sorveglianza, la prevenzione e il controllo delle malattie infettive. L’intensità è considerata molto alta. Il valore registrato è più elevato rispetto alla media nazionale di 13,11 casi ogni 1000 assistiti.  L’andamento è sovrapponibile a quello della scorsa stagione sino alla 52ma settimana: mentre nella prima settimana del 2017 la curva epidemica era in diminuzione, nella prima settimana del 2018 l’incidenza continua a crescere.

Il numero di casi è in diminuzione nella fascia pediatrica da 0 a 14 anni, con un’incidenza settimanale di 22 casi per 1.000 assistiti, in aumento nelle persone fra i 15 e i 64 anni (i casi sono 20 per 1.000 assistiti) e soprattutto negli fascia degli ultrasessantacinquenni (13 casi per 1.000 assistiti). Si stima che si siano verificati, nella prima settimana del 2018, 12 mila casi nell’età pediatrica, 56 mila casi tra i 15 e i 64 anni e 15 mila casi tra le persone con più di 65 anni di età Per quanto riguarda i dati delle vaccinazioni al 3 gennaio il dato complessivo è in linea con la scorsa stagione influenzale. In provincia di Alessandria si sono vaccinate 50.580 persone, in Piemonte 616.592.
12/01/2018







blog comments powered by Disqus


Alessandria poco smart, ma in banca i soldi ci sono

Alessandria | La classifica sulla qualità della vita vede Alessandria crescere di poco, ma rimanere sempre nella parte medio bassa. Pesano indicatori come la vecchiaia, l'ecosistema, la disoccupazione dei giovani. E' una città smart? Non molto...

Primarie Pd: vince Marino ma crolla l'affluenza

Politica | Si dimezza in provincia l'affluenza alle urne per le primarie del Pd. Militanti e simpatizzanti erano chiamati a scegliere il futuro segretario regionale. In testa Mauro Maria Marino, di estrazione renziana. Nessuno ha raggiunto però il 50%: la scelta quindi passa all'assemblea regionale

Licenziamento senza un motivo, che tipo di indennizzo?

Economia e Lavoro | Cosa può fare un lavoratore quando viene licenziato senza un motivo, ovvero in caso di licenziamento illegittimo? Quali passi fare per opporsi al licenziamento e soprattutto ha diritto a un indennizzo?

Idee-are: idee di ricerca e innovazione

Fondazione SociAL | Il contributo massimo erogabile per ogni idea di ricerca selezionata e che si svilupperà in un progetto, è di 70.000 euro oneri fiscali inclusi. La presentazione delle proposte avverrà in due fasi. Nella prima fase, con scadenza alle ore 12 del 31 gennaio 2019

Asse Alessandria-Asti contro i tagli di Rfi

Provincia | Il consiglio provinciale ha approvato un ordine del giorno per "il mantenimento dei servizi indispensabili per l'economia del territorio provinciale". Asti sarà alleata di Comune e Provincia per la battaglia per garantire i collegamenti del sud ovest della regione con le dorsali tirreniche e adriatiche