Provincia

“L'occhio del paesaggio”: il territorio come strumento di coinvolgimento, divulgazione e sensibilizzazione

Individuati "dal basso" e con modalità social i paesaggi più significativi: la raccolta di fotografie è stata effettuata attraverso il web, con la creazione di una pagina Facebook. Sono state effettuate indagini statistiche che hanno permesso di individuare i paesaggi più fotografati o apprezzati

PROVINCIA - Un progetto che ha come obiettivo la promozione di azioni finalizzate al monitoraggio del territorio come strumento di coinvolgimento, divulgazione e sensibilizzazione della collettività, attraverso la creazione di una banca dati fotografica georiferita, l’identificazione dei paesaggi in cui la popolazione locale si identifica maggiormente e un'analisi critica del Piano Paesaggistico Regionale: si tratta dell'Occhio del Paesaggio: osservazioni del territorio e applicazioni del Piano Paesaggistico Regionale, sviluppato dall'Osservatorio del Paesaggio Alessandrino, con il supporto tecnico di Siti – Istituto Superiore sui Sistemi Territoriali per l’Innovazione, grazie a un finanziamento da parte della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria.

L’approccio innovativo è quello di individuare "dal basso" e con modalità social i paesaggi più significativi della Provincia, sperimentando in maniera diretta i principi della Convenzione Europea del Paesaggio. La raccolta di fotografie è stata infatti effettuata attraverso il web, con la creazione di una pagina Facebook dedicata e gestita per un periodo sperimentale di 3 mesi. A conclusione del periodo di sperimentazione sono state effettuate indagini statistiche che hanno permesso di individuare, ad esempio, i paesaggi più fotografati o apprezzati, e le principali reazioni da parte degli utenti (sentiment analysis).

In prospettiva, lo strumento potrebbe permettere all’Osservatorio diventare un riferimento per la Regione Piemonte nell’attuazione del periodico monitoraggio delle trasformazioni del paesaggio dai belvedere che ricadono nel proprio territorio di interesse. Inoltre, il progetto rappresenta una sperimentazione pilota, che potrebbe essere replicata in altri territori, e in particolare nei paesaggi piemontesi riconosciuti Patrimonio dell’Umanità da parte dell’Unesco.

Nell'ambito della politiche di valorizzazione del paesaggio è stato organizzato dal Comune di Trisobbio e dall'Osservatorio del Paesaggio Alessandrino, con la collaborazione dell'Associazione per il patrimonio dei paesaggi vitivinicoli di Langhe - Roero e Monferrato e con il patrocinio della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, un convegno sulle potenzialità paesaggistiche del territorio monferrino in cui sarà presentato il progetto "L'Occhio del Paesaggio”. L'evento si terrà presso il Castello di Trisobbio, che con la sua Torre, rappresenta uno dei punti privilegiati di osservazione sulle colline circostanti e sui paesaggi dell’Unesco, venerdì 28 settembre dalle ore 15,30. Al termine dell'appuntamento si terrà l'inaugurazione del Belvedere recentemente realizzato nei pressi del Palazzo Comunale.

mappa con la distribuzione delle fotografie di paesaggio raccolte
13/09/2018







blog comments powered by Disqus


Alla scoperta dei tesori d'arte con il Fai

Cultura | Fine settimana con le Giornate Fai di Primavera. Tra i luoghi aperti la chiesa di Gardella all'ex Sanatorio Borsalino e gli affreschi arturiani alle Sale d'arte di Alessandria. Tutti gli appuntamenti in provincia

Indagini serrate su medici e avvocati coinvolti nel giro dei falsi incidenti

Cronaca | Sono decine i medici coinvolti, nell'inchiesta giudiziaria avviata dalla procura della Repubblica di Alessandria su un giro di truffe ai danni di società di assicurazione, orchestrata da una banda guidata da una famiglia di kosovari. Nel mirino della procura, oltre ai medici, ci sono anche alcuni avvocati

La Filippa 2.0: procedimento ancora sospeso, "ma crescono le domande sul progetto"

Provincia | In attesa di riavviare il procedimento autorizzativo, il portale informativo si arricchisce di nuove domande e risposte raccolte dagli incontri svolti con un centinaio di cittadini. La comunicazione arriva dall'azienda sul progetto di discarica e successivo recupero dell'area tra Frugarolo e Casal Cermelli. Le principali domande sono sulla "tipologia di rifiuti e sulla quantità". Di contro proseguono gli incontri del comitato "Torrente Orba" contro la discarica

Lavori tra Genova Principe e Ronco, un weekend fra cancellazioni e cambi di orario

Trasporti | Nel weekend verranno effettuati lavori di potenziamento infrastrutturale sul tratto di linea ferroviaria tra Genova Piazza Principe e Ronco Scrivia. Molte le modifiche previste alla circolazione dei treni anche sulla linea Genova-Arquata Scrivia-Novi Ligure

Incidente a Castelceriolo, muore una donna

Cronaca | Grave incidente verso le 13,30 a Castelceriolo, nei pressi del casello autostradale Alessandria Est. Ha perso la vita una donna. A bordo dell'auto viaggiava anche una bambina di 11 anni, trasportata all'ospedale infantile