Cinema

La programmazione al Megaplex Stardust

Da giovedì 8 marzo Il giustiziere della notte, Vengo anch’io, The Lodgers, Lady Bird, Belle & Sebastien amici per sempre, Red Sparrow, Bastard - due gran figli di... e Puoi baciare lo sposo

CINEMA - La programmazione da giovedì 8 marzo
Megaplex Stardust 
Strada Viguzzolo 2 Tortona 
presso il centro commerciale Oasi 
tel. 0131 88075, 0131 820079, call center 199.20.80.02

Il giustiziere della notte
Cast: Bruce Willis, Vincent D'Onofrio, Elisabeth Shue, Dean Norris, Camila Morrone, Jack Kesy, Kirby Bliss Blanton, Mike Epps, Len Cariou, Kimberly Elise, Beau Knapp, Ronnie Gene Blevins. Regia: Eli Roth. durata: 107 min.
Il dottor Paul Kersey (Willis) è un chirurgo che si rende conto della violenza che sta devastando Chicago solo quando le sue vittime entrano al pronto soccorso, fino a quando sua moglie (Elisabeth Shue) e sua figlia (Camila Morrone) non vengono aggredite nella loro bella casa in un quartiere residenziale. La polizia non riesce stare dietro a tutti i crimini che vengono commessi, e Paul, desideroso di vendetta, dà la caccia ai responsabili dell'aggressione per ottenere giustizia. Mentre il suo anonimo operato cattura l'attenzione dei media, la cittadinanza s'interroga su questo giustiziere: è un angelo custode o un altro aspetto della stessa violenza? Paul inizia a vivere una vita schizofrenica: un uomo che salva vite da un lato, che dà la morte dall'altro; un marito e padre affettuoso da un lato, un oscuro combattente contro il crimine dall'altro; un chirurgo che estrae proiettili dai corpi, e un vigilante che la polizia sta cercando d'individuare rapidamente. 
da lunedi a venerdì ore 20.30 - 22.50
sabato ore 17.40 - 20.30 - 22.50
domenica ore 15.20 - 17.40 - 20.30 - 22.50


Vengo anch’io
Cast:  Corrado Nuzzo, Maria Di Biase, Gabriele Dentoni, Cristel Caccetta, Aldo, Ambra Angiolini, Vincenzo Salemme, Francesco Paolantoni, Alessandro Haber. Regia: Corrado Nuzzo, Maria Di Biase. durata: 90 min.
Vengo anch'io, il film di Nuzzo Di Biase, è la storia di un aspirante suicida, di un'ex carcerata, di un ragazzo con la sindrome di Asperger e di una giovane atleta salentina. 
Bastonati dalla vita, e stanchi di mettersi in gioco perché oramai assuefatti alla sconfitta, per uno strano scherzo del destino saranno costretti a intraprendere un viaggio insieme che li porterà a confrontarsi con il proprio passato, a lottare con i propri demoni e a uscire dalle proprie solitudini. 
Una banale gara di canottaggio amatoriale li renderà un gruppo coeso, desideroso di un riscatto a tutti i costi. Per vincere bareranno e perderanno in malo modo, ma non sarà una vera sconfitta, perché intanto scopriranno di essere diventati una famiglia che è in grado di trasformare in successo la somma delle loro sconfitte individuali. 
da lunedì a venerdì ore 20.50
sabato ore 17.10 - 20.50
domenica ore 15.10 - 17.10 - 20.50


The Lodgers
Cast: Charlotte Vega, David Bradley, Moe Dunford, Eugene Simon, Bill Milner, Deirdre O'Kane. Regia: Brian O'Malley. durata: 92 min.
In questo racconto horror gotico, una maledizione confina i gemelli Rachel ed Edward nella loro casa di famiglia come punizione per i peccati commessi dai loro antenati. Costretti a rispettare le regole di un'inquietante ninna nanna, i gemelli non devono mai fare entrare estranei in casa, devono andare a letto entro mezzanotte, e devono sempre stare insieme senza mai separarsi. Rompere anche una delle tre regole scatenerebbe l'ira delle sinistre presenze che appaiono nella dimora di notte. Mentre Edward è rassegnato a dover vivere questa drammatica esistenza, il ragazzo inizia a essere sempre più sconvolto dal fatto che Rachel non lo sia. Affascinata da un soldato del luogo, la ragazza inizia a ribellarsi nel disperato tentativo di scappare dalla sua opprimente prigionia.
tutti i giorni ore 22.40


Lady Bird
Cast: Saoirse Ronan, Laurie Metcalf, Tracy Letts, Lucas Hedges, Odeya Rush, Timothée Chalamet, Kathryn Newton, Jake McDorman, Lois Smith, Laura Marano. Regia: Greta Gerwig. durata: 94 min.
Lady Bird è il sofisticato, ricercatissimo soprannome che l'adolescente Christine MacPherson (Saoirse Ronan) sceglie per se stessa. Nata e cresciuta a Sacramento, in California, Christine sogna di trasferirsi in una grande città cosmopolita della costa orientale (“o nel luogo in cui gli scrittori si appartano nei boschi”) per frequentare una prestigiosa università dove vivere avventure e scovare opportunità a ogni angolo. Giunta all'ultimo anno di liceo, la sua domanda di ammissione al college è povera di crediti extracurriculari, così per accedere al corso di studi dei suoi sogni, la diciassettenne è costretta a iscriversi al club teatrale del suo liceo. Animata da un incontenibile spirito di ribellione, una dispettosa indole anarchica e un'ambizione sfrenata che sogna di appagare lontano da casa, Christine scoprirà nel teatro un posto accogliente, un luogo dove incontrare nuovi amici e fare nuove esperienze; un rifugio dal rapporto complicato con la madre ipercritica e affettuosa, che vorrebbe che sua figlia diventasse “la migliore versione di se stessa”, e da un padre rimasto da poco disoccupato. Il giorno della partenza si avvicina, ma l'eccentrica Christine ha ora l'opportunità di esplorare le tappe dell'adolescenza che ha sempre rimandato: le mascalzonate, i balli scolastici, i primi amori.
tutti i giorni ore 20.40 - 22.50


Belle & Sebastien amici per sempre
Cast:  Daniel Day-Lewis, Lesley Manville, Vicky Krieps, Camilla Rutherford, Bern Collaço, Richard Graham, Jane Perry, Ingrid Sophie Schram, Sarah Lamesch, Pip Phillips, Kelly Schembri Regia: Paul Thomas Anderson durata: 130 min.
Nel terzo capitolo delle avventure cinematografiche di Belle & Sebastien, Sebastien è cresciuto, ha 12 anni e con Belle sono ancora inseparabili, anzi la famiglia si è allargata con l'arrivo di tre splendidi cuccioli di cui Sebastien si prende cura con tanta buona volontà. Una sera a casa del nonno ascolta una conversazione tra Pierre, suo padre, ed Angelina, da poco sposi, scoprendo le loro intenzioni di trasferirsi presto in Canada. Sebastien è amareggiato, non vuole lasciare il nonno che invece lo sprona a scoprire il mondo. La situazione si complica con l'arrivo di un presunto proprietario di Belle che vuole portargliela via, ma Sebastien è testardo e farà di tutto per non separarsi dalla sua migliore amica a quattro zampe.
sabato ore 17.10 - 18.50
domenica ore 15.10 - 17.10 - 18.50


Red Sparrow
Cast:  Jennifer Lawrence, Joel Edgerton, Joely Richardson, Matthias Schoenaerts, Mary-Louise Parker, Jeremy Irons, Ciarán Hinds, Charlotte Rampling, Joel de la Fuente, Thekla Reuten. Regia: Francis Lawrence. durata: 139 min.
I tanti volti di Dominika Egorova: figlia devota, prima ballerina, agente "programmata" per irretire i nemici - mente e corpo - ed eliminarli. Red Sparrowmostra la trasformazione della giovane donna impersonata da Jennifer Lawrence, selezionata nell'ambito di un programma segreto dopo l'incidente che ne stronca la carriera a teatro, e "addestrata per sedurre", manipolare e annientare con qualsiasi mezzo gli avversari. Campionessa di inganni, maestra del travestimento, Dominika si rivela la Sparrow più letale che il programma abbia mai forgiato, tanto che a lei viene affidato l'incarico di avvicinare un giovane agente della CIA sospettato di essere una talpa. Ispirato all'omonimo best seller dell'ex agente della CIA e autore di thriller Jason Matthews, il film segue le peripezie dell'intraprendente e fascinoso membro dell'intelligence sovietica tra pericoli, inganni, passioni proibite e intrighi internazionali.
Da lunedì a venerdì ore 20.10 - 22.50
sabato ore 17.20 - 20.10 - 22.50
domenica ore 15.00 - 17.20 - 20.10 - 22.50


Bastard - due gran figli di...
Cast Owen Wilson, Ed Helms, J.K. Simmons, Kate Williams, Terry Bradshaw, Glenn Close, Harry Shearer, Christopher Walken, Ving Rhames, Katie Aselton, June Squibb. Regia Lawrence Sher durata: 113 min.
2 gran figli di..., il film diretto da Lawrence Sher, vede protagonisti Ed Helms e Owen Wilson nei ruoli di Peter e Kyle Reynolds, due fratelli allevati da una madre stravagante e libertina. Nel giorno del suo matrimonio, l'eccentrica Helen (Glenn Close) confessa ai figli ormai adulti di aver sempre raccontato loro un mucchio di frottole per tamponare l'assenza della figura paterna. Il pragmatico Peter e lo stralunato Kyle vengono a sapere che il genitore non è morto quando erano piccoli, e che l'uomo sulla fotografia sgualcita che conservano gelosamente non ha con loro alcun legame di parentela. Non è tutto: colpa del fervore femminista, della disco e della filosofia dell'amore libero anni '70, Helen non conosce l'identità del loro vero padre. L'amara verità mette in discussione le certezze dei due fratelli che, a bordo di una vecchia auto sconquassata, attraversano il Paese alla ricerca del padre biologico. Tra i candidati al ruolo spuntano J.K. Simmons, il quarterback della NFL Hall of Fame Terry Bradshaw e Christopher Walken.
tutti i giorni ore 23.00


Puoi baciare lo sposo
Cast: Diego Abatantuono, Monica Guerritore, Salvatore Esposito, Beatrice Arnera, Dino Abbrescia, Diana Del Bufalo, Antonio Catania, Cristiano Caccamo, Rosaria D'Urso, Enzo Miccio. Regia: Alessandro Genovesi durata: 90 min.
in Puoi baciare lo sposo, la commedia diretta da Alessandro Genovesi, Antonio(Cristiano Caccamo) ha finalmente trovato l'amore della sua vita, Paolo(Salvatore Esposito), con il quale convive felicemente a Berlino. Nell'entusiasmo di una tenera dichiarazione d’amore, Antonio chiede a Paolo di sposarlo ma ora viene il momento di affrontare le due famiglie. Decidono quindi di partire insieme per l'Italia, destinazione Civita di Bagnoregio, dove vivono i genitori di Antonio: la madre Anna (Monica Guerritore) e il padre Roberto (Diego Abatantuono), Sindaco progressista del paese che ha fatto dell’accoglienza e dell'integrazione i punti di forza della sua politica. Ai due innamorati si uniscono, per un viaggio pieno di rivelazioni e sorprese, la loro bizzarra amica Benedetta (Diana Del Bufalo) e il nuovo coinquilino Donato (Dino Abbrescia). Anna accetta subito l'intenzione del figlio di unirsi civilmente a Paolo a patto che vengano rispettate tutte le tradizioni e alcune condizioni: alle nozze dovrà partecipare la futura suocera, bisognerà invitare tutto il paese, dell’organizzazione se ne dovrà occupare Enzo Miccio, wedding planner per eccellenza e i ragazzi dovranno essere uniti in matrimonio dal marito, con tanto di fascia tricolore. La madre di Paolo, Vincenza (Rosaria D’Urso), parteciperà alle nozze? Ma soprattutto, Roberto sosterrà la scelta di suo figlio?
da lunedi a venerdi ore 20.40 - 22.40
sabato ore 17.40 - 20.40 - 22.40
domenica ore 15.20 - 17.40 - 20.40 - 22.40
8/03/2018







blog comments powered by Disqus


Meno turisti in provincia, si salvano l'alessandrino e il casalese

Società | Sono stati presentati ieri a Torino i dati sui flussi turistici in Piemonte. Nellaprovincia di Alessandria si registra un calo di arrivi e presenze, "trascinati" da un dato negativo soprattutto nell'acquese. Secondo Alexala il calo della città delle terme è dovuto ai passaggi gestionali delle strutture termali. Bene il casalese, il capoluogo e il tortonese. Arrancano Ovada e Novi

E' "Moses" il progetto vincitore che guarda "al bene dell'ambiente"

Provincia | Il progetto vincitore del concorso "La tua idea d'impresa" promosso da Confindustria Alessandria è stato creato dall'Istituto Volta di Alessandria che parteciperà alla finale nazionale a Gaeta. Si tratta di un sistema di "riciclo dell'acqua che si utilizza in casa, facendo la doccia". Premiati con borse di studio anche il secondo classificato, il Sobrero di Casale Monferrato e i terzi - ex aequo - il Cellini di Valenza e il Saluzzo Plana di Alessandria

Una festa per ringraziare chi assiste i disabili

Società | Si terrà il 19 maggio il primo "Care giver day", una giornata dedicata a chi si occupa tutti i giorni di famigliari o conoscenti con gravi disabilità, promosso da Cissaca, Asl e dalle associazioni che si occupano di fragilità. Ad Alessandria sono 989 gli anziani seguiti dai servizi e 857 le persone disabili. L'appello: "donateci il materiale per fare un grande murales"

Prima Categoria: Asca frenata dalla Luese, il Felizzano si avvicina. Il 'SanGiu' ne fa tre al Monferrato

Prima Categoria | Settima vittoria consecutiva per i ragazzi di Nobili, a tre lunghezze dal secondo posto. Bene il Tassarolo, cade la Pozzolese

Consuelo, Chiara e Giorgia 'puntuali' alla chiamate per Miss Italia

Alessandria | Tra le aspiranti reginette alcune, giovanissime, arrivano anche dalla nostra provincia. Sono partite le prime selezioni e la strada per la corona è ancora lunga. Intanto alla festa di corso Acqui si selezionano ragazze per Miss Alessandria