Cronaca

Lite tra vicini finisce in tribunale

In due, proprietari di un appartamento a Lerma, sono accusati di atti persecutori nei confronti dei vicini di casa. Secondo l'accusa avrebbero impedito l'utilizzo dell'area esterna dell'abitazione “occupandola” con un'auto

CRONACA – Dispetti e “angherie” che, alla fine, hanno portato due residenti di Lerma a denunciare i loro vicini di casa, che ora dovranno comparire davanti al tribunale di Alessandria per “atti persecutori”. Gli atteggiamenti molesti e “minacciosi”, secondo l'accusa, sono andati avanti per quasi due anni, dal 2015 al 2017. Fino a quando non è scatta la denuncia.
Sotto accusa sono A.B. e P.B. , il primo residente a Sestri Levante, la seconda a Genova e proprietari di un immobile in corte Saracchi, a Lerma. Non è dato sapere quando e perchè sono iniziate le liti. Sulla denuncia si riferisce però di un'auto acquistata per pochi soldi dai due, lasciata posteggiata e senza assicurazione, probabilmente con il solo intento di infastidire la famiglia di vicini.
Questi riferiscono, infatti, che l'auto veniva spostata a volte di notte, lasciata sul passaggio, rendendo difficoltoso per la famiglia uscire di casa e praticamente impossibile uscire con la propria auto. L'auto senza assicurazione è stata rimossa, dopo la sentenza del giudice civile. Ma la vicenda ha anche uno strascico penale.
Ieri si sarebbe dovuta tenere la prima udienza, rinviata però per un difetto di notifica da parte del tribunale. La famiglia residente a Lerma è tuttavia intenzionata ad andare fino in fondo, esasperata. Sono assistiti dall'avvocato Manuela Moretto.
17/03/2018







blog comments powered by Disqus


La fusione non piace ai Comuni, solo tre casi e pure 'complicati'

Provincia | Nonostante i tanti soldi di incentivo le fusioni tra Comuni sono ancora pochissime. I tre casi della provincia di Alessandria evidenziano che non è facile mettere d'accordo tutti. Se poi la burocrazia non aiuta la faccenda si complica

Con Castelli Aperti apre i cancelli Villa Ottolenghi

Provincia | Domenica 22 aprile visite guidate alla villa di Borgo Monterosso. Il complesso è l'unico esempio in Italia di stretta collaborazione tra architetti, pittori, scultori e mecenati per dare vita alla creazione di una dimora padronale caratterizzata dalla presenza di importanti opere d'arte. Tute le aperture in provincia

Bosco Marengo, bonifica nucleare al via entro fine anno

Bosco Marengo | Sogin ha annunciato di dare avvio entro giugno lo smantellamento del reattore della centrale nucleare di Trino ed entro fine anno la liberazione e bonifica dei terreni a Bosco Marengo. Sarebbe il primo sito nucleare in Italia ad essere bonificato

Lions Club Bosco Marengo: 28 quintali di generi alimentari a tre parrocchie alessandrine

Provincia | Il Lions Club di Bosco Marengo Santa Croce ha consegnato 28 quintali di generi alimentari non deperibili a tre Parrocchie di Alessandria: San Pio V, Parrocchia Cuore Immacolato di Via Monteverde e la parrocchia di San Michele.

Fondazione Social: a maggio apre la Call for Ideas

Società | “Dove vuoi realizzare il progetto?”, “A che cosa servirà?”, “A chi ti ispiri?”, queste alcune delle domande. Dal mese di settembre, solo le proposte che avranno superato la Call for Ideas potranno formalizzare la richiesta di contributo online accedendo alla piattaforma informatica e integrando l’idea con elementi più di dettaglio.