Società

Mesotelioma pleurico: studio su farmaci

Lo studio sul mesotelioma pleurico, causato da fibre di amianto, è condotto da Università di Torino e ospedale Parini di Aosta

 SOCIETA'- Condotto dall'Università degli Studi di Torino, in collaborazione con l'ospedale Parini di Aosta, uno studio ha permesso di chiarire uno dei meccanismi molecolari che rendono le cellule del mesotelioma pleurico, grave neoplasia causata dall'esposizione alle fibre dell'amianto, parzialmente sensibili all'azione di una nuova classe di farmaci anti-tumorali, gli inibitori del proteasoma.

La notizia riportata dall'agenzia di stampa Ansa fa riferimento ad una ricerca che è stata pubblicata il 15 dicembre 2017 sulla prestigiosa rivista "Scientific Reports" del gruppo "Nature", e ha identificato alcune condizioni metaboliche predisponenti che rendono le cellule del mesotelioma pleurico maggiormente sensibili all'azione degli inibitori del proteasoma.

"Queste nuove conoscenze potranno, in futuro, rivelarsi utili per sviluppare nuove terapie farmacologiche indicate nel trattamento di questa grave patologia" si legge in una nota dell'Usl della Valle d'Aosta. A coordinare lo studio è stato il professore Paolo Cascio dell'Università degli Studi di Torino.
14/01/2018







blog comments powered by Disqus


Reati in calo, si punta ad una prevenzione "mirata"

Provincia | Reati in calo in provincia di Alessandria. Sono i dati illustrati dal Questore di Alessandria Michele Morelli relativi all'attività di tutte le forze dell'ordine presenti sul territorio. Diminuiscono i furti, tranne quelli d'auto, e le rapine ma aumentano quelle ai danni dei commercianti

Imprese digitalizzate, dalla Camera di Commercio parte la quarta rivoluzione industriale

Alessandria | Il piano nazionale sulla digitalizzazione investe le Camere di Commercio del ruolo di intermediari attivi verso aziende e professionisti, ancora poco 'moderni'. Sono previsti incentivi per diventare una realtà 4.0

Più tram, meno Terzo Valico. Guerra di numeri sui pendolari piemontesi

Piemonte | La Regione e Legambiente danno i numeri... diversi rispetto ai pendolari piemontesi. D'accordo solo sulla chiusura di 14 linee, due casalesi riapriranno entro il 2019, però. Gli ambientalisti lamentano politiche solo per l'asfalto e non per i binari

Influenza in calo, oltre 52 mila vaccinazioni in provincia

Provincia | Gli ultimi dati sull'influenza in Piemonte segnano un calo dei casi: Il numero di casi è in diminuzione nella fascia pediatrica da 0 a 14 anni e anche negli ultrasessantacinquenni. Le vaccinazioni in totale sono state 623 mila e nella Asl Alessandria se ne contano oltre 52 mila

Aism lancia una nuova campagna lasciti “Tu sei futuro”

Csvaa Informa | Dal 22 al 28 gennaio la 14 esima edizione della Settimana Nazionale dei lasciti. Mercoledì 24 un incontro ad Alessandria per sensibilizzare, informare e offrire un servizio di consulenza in materia successoria con la Sezione provinciale dell’Aism