Società

Mesotelioma pleurico: studio su farmaci

Lo studio sul mesotelioma pleurico, causato da fibre di amianto, è condotto da Università di Torino e ospedale Parini di Aosta

 SOCIETA'- Condotto dall'Università degli Studi di Torino, in collaborazione con l'ospedale Parini di Aosta, uno studio ha permesso di chiarire uno dei meccanismi molecolari che rendono le cellule del mesotelioma pleurico, grave neoplasia causata dall'esposizione alle fibre dell'amianto, parzialmente sensibili all'azione di una nuova classe di farmaci anti-tumorali, gli inibitori del proteasoma.

La notizia riportata dall'agenzia di stampa Ansa fa riferimento ad una ricerca che è stata pubblicata il 15 dicembre 2017 sulla prestigiosa rivista "Scientific Reports" del gruppo "Nature", e ha identificato alcune condizioni metaboliche predisponenti che rendono le cellule del mesotelioma pleurico maggiormente sensibili all'azione degli inibitori del proteasoma.

"Queste nuove conoscenze potranno, in futuro, rivelarsi utili per sviluppare nuove terapie farmacologiche indicate nel trattamento di questa grave patologia" si legge in una nota dell'Usl della Valle d'Aosta. A coordinare lo studio è stato il professore Paolo Cascio dell'Università degli Studi di Torino.
14/01/2018







blog comments powered by Disqus


Alessandria, un territorio compatto sull'accoglienza migranti. Orgoglio riemerso

Provincia | Accoglienza diffusa, tavoli di confronto e la ricerca della coesione istituzionale e sociale: il Prefetto Romilda Tafuri, che a breve lascerà la Provincia, fa un bilancio dei sei anni di permanenza a palazzo Ghilini in questa intervista esclusiva

Nubifragio nell'alessandrino, ancora allagamenti e disagi

Cronaca | Un forte temporale si è scatenato sulla provincia di Alessandria. Ancora una volta si sono registrati allagamenti di strade e sottopassi e disagi nella circolazione [AGGIORNAMENTI]

Canzoni per film, nuova sezione al concorso Lavagnino

Gavi | Una nuova sezione, quella dedicata alla composizione di canzoni filmiche; una giuria composta da celebri nomi legati alla musica e al cinema; la serata di premiazione a Gavi, nel paese in cui il prolifico compositore di musica colta e per film morì nel 1987. Sono queste alcune delle novità che caratterizzeranno l'11ª edizione del concorso internazionale di composizione per immagini "Lavagnino 2018"

Settimana tra temporali e schiarite

Meteo | La settimana si presenta più instabile e gradevole grazie ad una goccia fredda in quota che da lunedì pomeriggio attiverà temporali sul Basso Piemonte localmente grandigeni e di forte intensità

Politica e protezionismo spaventano gli industriali: "Che farà il Governo?"

Alessandria | Luci ed ombre sulle previsioni delle industrie piemontesi. In provincia la situazione, per certi versi, non è così negativa. Ma tutti temono i dazi e le conseguenti ripercussioni sull'export - unica grande speranza delle produzioni -, in attesa che il Governo palesi la linea che vorrà seguire